Dicembre 2011

1 Dicembre 2011 – E’ in programma una guerra terribile.
Figlia Mia, un grande castigo si abbatterà sul mondo allo scopo di proteggere gli innocenti.
Un’incommensurabile atrocità, che potrebbe provocare una terribile guerra mondiale, è in fase di programmazione.
La mano del Padre Mio si abbatterà per punire quelle anime circuite da Satana. Non sarà permesso loro di portare a buon fine il loro piano malvagio.
Pochi di voi, figlioli, sanno che cosa sta realmente accadendo in tutto il mondo.
Così attenti sono questi gruppi che quello che voi vedete scorrervi davanti, quando una nazione attacca un’altra nazione, non è esattamente ciò che sembra.
C’è un deliberato tentativo di provocare una guerra per uccidere milioni di persone.
Mio Padre non può stare a guardare. Egli deve intervenire.
Pregate, pregate e pregate, figlioli, per la salvezza delle anime.
Il Vostro amato Salvatore
Gesù Cristo

1 Dicembre 2011 – Vergine Maria: Il Castigo sta per avere inizio

(Questo messaggio è stato ricevuto dopo un’apparizione durata 30 minuti durante i quali la Beata Vergine Maria ha pianto continuamente e tanto  con grande pena della veggente Maria della Divina Misericordia la quale ha riferito che le si spezzava il cuore doverlo testimoniare)

Figlia Mia, il mio dolore per la malvagità così evidente nel mondo spezza il mio cuore quando vedo quelle anime perdute immergersi nel più profondo abisso di tenebre fuori dal quale non vi è ritorno.
Satana schernisce ora i miei figli proprio mentre rapidamente ruba le anime di coloro che non hanno amore per Dio nei loro cuori. È spaventoso, figlia mia, che quelle stesse anime non hanno idea di cosa si troveranno ad affrontare dopo la morte.
Le mie lacrime di tristezza scorrono in un incessante fiume di dolore mentre osservo anche il sincero tormento e la sofferenza che mio figlio sta sopportando ancora adesso.
La mano del Padre Mio Celeste è pronta adesso a colpire col castigo alcune parti del mondo. Quelle nazioni che stanno progettando una terribile atrocità per sterminare altre nazioni saranno punite severamente. Non riesco più a trattenere la mano del Padre Mio, tanta è grande la Sua rabbia.
Pregate per coloro che affronteranno questa severa punizione. Pregate per le loro anime. Le loro azioni devono essere fermate o le vite di milioni di miei poveri bambini saranno spazzate. Non possono essere tollerate le loro azioni malvagie con le quali essi mirano a causare una terribile distruzione su quelle altre nazioni che essi vedono come loro nemiche.
Pregate, pregate, pregate prima del castigo per alleviare le sofferenze degli innocenti.
La tua Madre amata
Regina Addolorata

2 Dicembre 2011 – La Mia Misericordia copre tutte le razze, colori e religioni.
Mia cara figlia, tieniti forte e pensa alle buone notizie della Mia Misericordia che condurrà la maggior parte dei Miei amati figli in seno al Mio Sacro Cuore.
Quelle povere anime sfortunate che hanno dedicato la loro vita alla malvagità hanno bisogno delle vostre sofferenze perché possano essere salvate. Mentre questo è estremamente difficile da capire e da un punto di vista umano molto pesante da accettare, dovete fidarvi di Me. La tua sofferenza personale e quella dei Miei devoti discepoli condurrà alla salvezza delle anime. Nulla di esse andrà sprecato. Questo sacrificio è un dono per Me. Ricordate: anche la sofferenza allevia il Mio fardello.
Stremato dalla Mia stessa sofferenza, figlia Mia, non vedo l’ora di abbracciare i Miei figli finalmente in uno col Mio Eterno Padre.
Immaginatelo così. Quando un qualsiasi amato membro di una famiglia emigra e torna a casa dopo molti anni, quanto entusiasmo c’è! Quanta gioia! Pensate la nostalgia che ha un genitore per un figlio o una figlia che non hanno visto per molti anni, e quanto possa significare il ritrovarsi.
Amo tutti voi, figlioli, di un’incrollabile passione. Non aspetto altro che la nostra riunione, in cui potrò abbracciare ognuno di voi strettamente tra le Mie braccia e stringervi al Mio cuore. La Mia famiglia è pronta per riunirsi finalmente per la prima volta da quando il Paradiso è stato creato per Adamo ed Eva.
Riverso il Mio amore e la Mia Misericordia, cosicché ricoprano tutti i Miei figli in ogni angolo del mondo, ricoprendo tutte le razze, tutti i colori, tutte le religioni e tutti i peccatori.
Attendete questo grande momento nel tempo. Finalmente  l’odio miserabile, la sofferenza, il disagio, la diffidenza, l’avidità, la violenza e altri mali scompariranno lasciando spazio al bene. Immaginatevi come tutto ciò possa essere, figlioli. Una meravigliosa nuova era di pace e amore nel mondo.
Non permettete a nessuno di perdere questa vita di felicità eterna! Vorreste che uno qualsiasi dei vostri fratelli o sorelle non fosse incluso? Perché se non lo fossero soffrirebbero l’oscurità eterna nel fuoco dell’inferno per l’eternità. Ricordate questo, figlioli. Eternità. Dopodiché non ci sarà più nessun ritorno.
Pregate affinché tutte le anime possano ereditare questo Paradiso. Pregate per quelle anime che vi stanno particolarmente a cuore. Pregate per tutte le anime.
Il Vostro Gesù
Salvatore e Redentore di tutta l’Umanità

3 Dicembre 2011 – Crociata di preghiera (12) – Preghiera per evitare il peccato di orgoglio.
Figlia Mia, ho bisogno delle preghiere di tutti i credenti perché possano salvare le anime dei malvagi.
Molti sono così pieni di orgoglio, a causa della loro presunzione nella conoscenza dei Miei insegnamenti, che la loro mancanza di umiltà mi addolora. Devono pregare per ottenere le grazie di poter diventare di nuovo piccoli e confidare in Me. Chiedi loro di recitare questa preghiera:

Oh, Gesù Mio, aiutami a evitare il peccato di orgoglio quando parlo a nome Tuo.
Perdonami se ho sminuito qualcuno nel tuo Santo Nome.
Aiutami ad ascoltare, Gesù quando la Tua Voce è pronunciata e riempimi con il Tuo Spirito Santo, in modo che io possa discernere la verità della Tua Parola quando fai un appello all’umanità.
Amen.

3 Dicembre 2011 – Profeti per preparare la Mia Seconda Venuta
Mia amata figlia prediletta, è con grande dispiacere che osservo quei Miei seguaci che rifiutano la Mia Santissima Parola diffusa attraverso questi messaggi. Quanto mi rattrista.
Chiedo ai Miei figli in tutto il mondo di pregare per coloro che rifiutano Dio nella loro vita. Ma chiedo anche di pregare per quei Miei seguaci che hanno ignorato o dimenticato che la Mia Seconda Venuta avverrà, e che non può essere fermata. Si tratta di un evento importante e tutti voi dovete essere preparati.
Profeti sono stati inviati nel mondo per annunciare la Mia nascita. Altri profeti sono stati inviati da Mio padre per preparare le anime alla salvezza fin dall’inizio. Profeti sono ora inviati nel mondo per preparare l’umanità per la Mia Seconda Venuta.
Svegliatevi tutti voi che professate di conoscerMi. Se Mi conoscete sapete riconoscere la Mia voce quando chiamo i vostri cuori. Cosi tanti non solo rifiutano questi messaggi ma rifiutano anche Me.
Coloro che così rapidamente Mi condannano, negando le Mie suppliche date al mondo intero attraverso questi messaggi, devono capire questo.
Girando le spalle ostinatamente alla Mia parola state negandoMi le preghiere di cui ho tanto bisogno in questo momento. Voi, di tutte le persone che professano di conoscerMi, ascoltate quello che ho da dirvi.
La vostra crudeltà trafigge il Mio cuore. La vostra mancanza di generosità significa che le vostre preghiere non sono offerte, come dovrebbero essere, per la salvezza delle anime.
Dov’è la vostra umiltà? Perché mascherate la vostra avversione per la Mia Santa Parola con una falsa umiltà?
Dovete invocare il Mio Spirito Santo per guidarvi a Me, in modo da lavorare per Me con amore assoluto nei vostri cuori.
Non siate mai fieri della vostra conoscenza delle scritture. Non usate mai la conoscenza dei Miei insegnamenti per umiliare un altro. Mai calunniare, abusare, guardare dall’alto in basso o prendersi gioco degli altri nel Mio nome, perché questo Mi offende grandemente.
Svegliatevi bambini. Preparate le vostre anime e siate di spirito generoso poiché il tempo è poco ormai.
Il vostro amato Salvatore
Gesù Cristo

5 Dicembre 2011 – Il tempo della Mia Seconda Venuta è quasi arrivato.
Figlia Mia prediletta, i preparativi per il Mio Avvertimento per preparare l’umanità sono conclusi.
Voglio ringraziare I Miei preziosi discepoli che, attraverso il loro amore per Me, hanno contribuito a salvare tantissimi milioni di anime.
Il tempo per la Mia Seconda Venuta è quasi nel mondo. Tantissimi tuttavia non sono ancora preparati ma la Mia Misericordia li proteggerà.
Il Mio arrivo sarà un evento glorioso e uomini, donne e bambini cadranno in ginocchio con gioia, meraviglia e amore per Me, il loro Divino Salvatore.
Molti sperimenteranno un puro sollievo perché l’uomo non potrebbe sopravvivere al tormento che gli viene inflitto da Satana e dai suoi milioni di angeli oscuri che sono nascosti in ogni parte del mondo e che stanno causando un dolore terribile.
Loro, i demoni di Satana così ignorati da molti dei Miei figli perché semplicemente non credono che esistano, stanno causando un’infelicità disperata in tutto il mondo.
Essi creano odio tra gli uomini, invidia, gelosia e desiderio di uccidere. Essi non hanno molto tempo a disposizione, figlioli, perché Io, il Vostro Salvatore, tornerò presto come promesso.
Prego tutti voi di salvare le anime di tutto il mondo affinché anch’esse siano pronte per il Nuovo Paradiso sulla terra.
Il Vostro Salvatore
Gesù Cristo

7 Dicembre 2011 – Invitate i non credenti a voltarsi.
Mia amata figlia prediletta, oggi desidero rivolgermi a tutti quelli non credenti e quelli deboli di fede. In particolare chiamo coloro che sono profondamente immersi nei sentieri del materialismo e coloro che vivono in un bozzolo di ricchezze senza trovare tempo per il loro benessere spirituale.
Voi, figli Miei, Mi date le preoccupazioni maggiori perché vi siete allontanati troppo da Me. Eppure Vi amo profondamente e spero che quando l’Avvertimento avrà luogo voi risponderete immediatamente alla Mia Chiamata.
Quanto desidero che Mi conosciate e comprendiate come i vostri beni mondani hanno posto un velo di armatura che vi blocca dalla luce della verità.
Sarà per voi che saranno sostenuti i più grandi sacrifici di sofferenza delle Mie anime vittime.
Vi prego, aprite le vostre menti e conducetele a Me, affinché Io possa condurre voi e tutti quelli vicino a voi con Me e il resto dell’umanità nel Nuovo Paradiso.
Il Vostro amato Gesù
Redentore e Salvatore di tutta l’umanità

8 Dicembre 2011 – Vergine Maria: “Ho sperimentato la stessa sofferenza”
Figlia Mia, quando diedi alla luce Gesù Cristo, il Redentore di tutta l’umanità, ero come qualsiasi madre. Il mio amore per questo bambino era così travolgente che piansi lacrime di gioia quando vidi il Suo bel viso. Eppure sapevo che il ruolo che avevo accettato non sarebbe stato facile anche se mai, in quel momento, avrei potuto immaginare quanto difficile sarebbe stato questo viaggio.
Quando guardavo il viso prezioso del mio caro bambino nulla importava al di fuori del mio desiderio di proteggerLo in ogni momento e a qualunque costo.
Il mio cuore era congiunto a quello di Mio figlio allora come lo è oggi. Questo stesso cuore ha sofferto in unione con Lui in ogni momento della Sua vita sulla terra.
Ogni gioia che Lui sentiva anch’io potevo sentirla. La Sua risata portava un sorriso nel mio volto, il Suo dolore mi addolorava profondamente.
La Sua tortura durante la Sua Crocifissione fu percepita in ogni osso del mio corpo. Ogni chiodo che trafisse la Sua carne trafisse la mia. Ogni pugno e calcio che riceveva per mano dei Suoi persecutori li sentivo anch’io.
Ho sperimentato la stessa sofferenza sebbene non fossi presente per gran parte delle torture inflitte su di Lui che era stato nascosto a me e ai Suoi discepoli.
Oggi soffro con mio Figlio, proprio come allora. Quando oggi Egli viene deriso in tutto il mondo e ridicolizzato in pubblico, sul palco e nei media, soprattutto da atei, piango lacrime di amarezza.
Quando vedo il mio prezioso Figlio piangere per i peccati a cui assiste ogni giorno anch’io piango con lui. Vedo, sento e vivo la Sua attuale sofferenza per l’umanità.
Gesù Cristo, il Salvatore dell’Umanità, ha sofferto per voi tutti ma ama voi tutti molto.
Farò tutto il mio possibile per soddisfare il Suo desiderio più caro: salvare ogni singola anima sulla terra dalle grinfie del maligno.
Quando questa missione sarà riuscita allora, e solo allora, potrò gioire finalmente in pace, quando i miei figli si riuniranno in uno nel Nuovo Paradiso.
Prega, figlia mia, che per tutti coloro che pregano per la salvezza delle anime non una sola anima venga esclusa.
Vai in pace e continua questa importantissima missione per il Figlio Mio diletto.
Ti proteggerò ogni momento.
La tua Madre amata
Regina dei cieli

(questo messaggio è stato ricevuto dopo la Messa e subito dopo un’apparizione privata davanti alla sua statua che è durata 20 minuti, durante i quali la Vergine Maria è rimasta solenne avvolta nel suo velo)

9 Dicembre 2011 – Tentativi di introdurre una moneta mondiale in Europa
Mia amata figlia prediletta, come vorrei che i Miei figli, specialmente coloro che soffrono e sono oppressi in Europa, si rivolgessero a Mio Padre per chiedere aiuto.
Il gruppo malefico cui ho fatto riferimento tante volte si sta avvicinando al suo obiettivo di controllare tutti i Miei poveri figli in questa parte del mondo.
Loro, pedine innocenti di un piano spietato per l’introduzione di una moneta mondiale, al fine di controllare l’intera Europa, devono pregare molto per ricevere l’aiuto di Dio Padre Onnipotente.
Bambini, mai arrendersi alla persecuzione che è perpetrata dietro porte chiuse. Pregate per mitigare queste circostanze. Appellatevi a Dio Padre nel Mio nome, il Suo amato Figlio Gesù Cristo, per scongiurare questa crisi, e recitate:

“Dio Padre, nel nome del Tuo amato Figlio Gesù Cristo, Ti prego di fermare questo abominio per controllare i Tuoi figli. Ti prego di proteggere tutti i Tuoi bambini in questi momenti terribili, in modo che si possa trovare la pace e la dignità di vivere la nostra vita liberi dal Maligno”.

Figlia, la Mia preghiera può mettere fine a questi sinistri piani.
Dio, il Padre Eterno, castigherà, come ho detto, i responsabili di questa trama malefica, se questi non tornassero a credere nel loro Creatore Onnipotente.
Abbi fiducia in Me. Abbi fede nel Padre Eterno e prega che questa persecuzione sia fermata prima che il piano per distruggere, controllare e danneggiare queste anime sia infine rivelato.
Il tuo amato Salvatore
Gesù Cristo

11 Dicembre 2011 – Il passaggio verso il Nuovo Paradiso sarà rapido e senza sofferenza.
Oggi vengo da te con grande gioia nel Mio Sacro Cuore, come Tuo Sposo. Tu, figlia Mia, hai accettato questa sacratissima richiesta di unirti a Me per salvare le anime.
Sarà attraverso la tua umile obbedienza che molto ci si aspetta da te ora. La paura scomparirà man mano che andrai avanti, come risultato del Mio dono speciale, nel dedicare la tua vita al Mio ardente desiderio di salvare l’umanità dagli abissi dell’inferno.
Il tuo lavoro, guidato dalla Mia mano Divina, ora è completamente sacro e libero da qualsivoglia interferenza del Maligno.
Non ti assaliranno più dubbi, ma sappi questo. La Mia parola data a te sarà violata e distorta. Ogni tentativo sarà fatto per macchiare questi Santi messaggi persino da coloro che professano di conoscermi.
Da ora in poi la tua sofferenza sarà accettata da te con completo abbandono e gioia nella tua anima. La Mia forza, data a te dal potere dello Spirito Santo, ti sorprenderà. Ti alzerai con piena convinzione nel cuore e con tranquilla ma determinata fiducia per consegnare la Mia parola a tutto il mondo.
Nessun uomo ti fermerà in questo lavoro, né potrà farlo. Nessun uomo può distoglierti da questa divina e pura chiamata dal Cielo.
Tu, figlia Mia, sei pronta a diventare un’ancora di salvezza per quelle anime che vagano nel deserto. Essi risponderanno alla chiamata di questi messaggi, non importa quanto siano induriti i loro cuori.
Molti non capiranno perché questo stia accadendo loro. Sarà per la potenza dello Spirito Santo, che accenderà una fiamma di amore e gioia nella loro anima attirandoli a Me attraverso queste mie urgenti suppliche di riportare i miei figli tra le Mie sacre braccia.
Grazie per avere accettato questa Mia speciale richiesta di diventare Mia Sposa nell’unione finale con Me. Questo contratto,  consegnandomi la tua anima completamente, Mi consentirà quella libertà necessaria a concludere con successo questa missione per la quale sei stata scelta.
Vai ora, figlia Mia preziosa, e aiutami ad adempiere la Mia promessa all’umanità. Il Mio ritorno sarà per reclamare i Miei preziosi figli e condurli nella Nuova Era di Pace. Questo passaggio verso il Nuovo Paradiso sarà rapido e senza sofferenza grazie al tuo dono per Me.
Riferite, figli Miei, che il Mio cuore è gonfio di gioia in questo momento, man mano che il momento di festeggiare la Mia nascita si avvicina.
Vi amo. Il Vostro amato Salvatore e Redentore
Gesù Cristo

11 Dicembre 2011 – Dio Padre: promessa di immunità per coloro che rifiutano Gesù
Figlia Mia preziosa, grazie per avere risposto a questa importante chiamata dal Regno Celeste quando ti ho chiesto di accettare l’unione mistica col Mio prezioso figlio Gesù Cristo.
Io sono presente in Mio figlio Gesù così come Egli è unito in Me con l’amore dello Spirito Santo. La tua anima, di conseguenza, è ora intrecciata alla Mia e tutto ti apparirà molto più chiaro.
Figlia Mia, sei stata plasmata nella creatura che così ho desiderato affinché tu potessi essere fatta pienamente degna di questa missione divina. Ti furono date lacrime di intercessione divina di modo che tu potessi riconoscere immediatamente questa nuova inaspettata chiamata. Ora che hai versato le tue lacrime non piangere più, poiché regnerà solo felicità nella tua anima da ora in poi.
Figlia Mia, Mi rattrista che nessuno Mi riconosca più in tutto il mondo. Molti Mi hanno dimenticato completamente. Io non significo più nulla per tantissimi dei Miei figli.
Devi aiutarmi, figliola, quando manifesto la Mia presenza, così che Io venga riconosciuto attraverso la preghiera.
Per favore, prega affinché tutta l’umanità voglia accettare il dono della nuova vita che verrà ora data loro dal Figlio Mio Prediletto Gesù Cristo.
Nessuno comprende veramente la Mia preoccupazione per quelle anime che rifiutano Me e l’esistenza del Salvatore che ho inviato nel mondo.
Queste povere anime, così piene di spiegazioni logiche utilizzate per allontanare con arroganza la Mia esistenza, in questo momento per Me sono perdute. La loro unica salvezza, visto che molti rifiuteranno il dono della Divina Misericordia durante l’Avvertimento, sarà attraverso la preghiera di quei figli che amano il Padre.
Tantissimi tra coloro che non Mi accettano sanno molto poco di Me. Io sono un Dio di amore Paterno, un Padre Celeste che veglia su ogni Suo figlio. Il forte, il debole, il malato, il buono e il cattivo. Nessuno è escluso dal Mio amore infinito, non importa quanto nera sia la sua anima.
Invito voi, figlioli, a pregare nel nome di Mio Figlio in espiazione di tutti i peccati dell’umanità.
Mio Figlio avvolgerà l’intera umanità adesso, e quando l’Illuminazione della Coscienza sarà passata le vostre preghiere saranno state veramente necessarie in quella fase. Le vostre preghiere, figlioli, aiuteranno a salvare quelle persone che con aria di sfida continueranno a rifiutare la Misericordia che Mio Figlio mostrerà loro.
La Mia solenne promessa, figlioli, è che a tutti quelli che tra voi Mi implorano nel nome del Mio Amato Figlio Gesù Cristo per salvare i vostri fratelli e sorelle, verrà concessa l’immunità immediata*. Grazie speciali saranno concesse a ciascuno di voi che si impegna per un mese intero nella preghiera per le loro anime. Ecco cosa vi chiedo di recitare:

“O Padre Celeste, attraverso l’amore del Tuo amato Figlio, Gesù Cristo, la cui passione sulla Croce ci ha salvati dal peccato, Ti prego di salvare tutti coloro che ancora rifiutano la Sua Mano di Misericordia.
Inonda le loro anime, caro Padre, con il Tuo pegno d’Amore.
Ti prego, Padre Celeste, ascolta la mia preghiera e salva queste anime dalla dannazione eterna.
Attraverso la Tua Misericordia permetti loro di essere i primi ad entrare nella nuova Era di Pace sulla Terra. Amen.”

Il Padre Vostro Celeste
Dio l’Altissimo

*Nota di chiarimento: l’immunità sarà concessa a coloro per i quali pregate.

12 Dicembre 2011 – La gelosia spirituale è una cosa terribile.
Figlia Mia prediletta, la gelosia spirituale è una cosa terribile e affligge molti dei Miei veggenti.
Essa affligge pure quei Miei discepoli che si sentono esclusi e un po’ delusi quando scelgo alcune anime per aiutarMi a salvare l’umanità. Invece devono sapere che amo tutti allo stesso modo.
Come Mi si spezza il cuore quando anime elette si sentono minacciate, soprattutto, da altre anime elette.
A ciascun’anima che ho scelto, è stato dato un compito diverso e le è stato chiesto di fare un diverso cammino. Il comune denominatore è sempre lo stesso. Desidero che tutti i Miei visionari, veggenti e profeti intraprendano una missione sacra per salvare le anime.
Mi servo di diverse anime, umili di cuore, per raggiungere i Miei obiettivi.
Satana cercherà sempre di trasformare i cuori delle Mie anime elette facendosi beffe di loro. Sa come toccare un nervo scoperto nelle loro anime dicendo loro che le altre anime elette sono più importanti di quanto esse lo siano.
Dopodiché egli crea una sensazione di dolore nei loro cuori e di gelosia. Questo significa che, anziché amarsi l’un l’altro e mantenersi in stato di grazia, sono tentati di guardarsi reciprocamente dall’alto verso il basso. In molti casi essi immediatamente si allontanano fra di loro e permettono al peccato d’orgoglio di invadere le loro anime.
Moltissimi Miei discepoli non solo disapprovano i visionari e i veggenti da Me prescelti, ma li trattano con disprezzo. Esattamente nel modo in cui anch’Io venni trattato dai Farisei ipocriti.
Durante il Mio tempo sulla terra non hanno fatto altro che analizzare ogni parola che usciva dalle Mie labbra. Ogni genere di sfida astuta Mi è stata presentata per prenderMi in contropiede e poter dimostrare che Io ero un bugiardo. Così saranno trattati anche i Miei profeti e veggenti del tempo presente.
Satana tormenta quei Miei discepoli seminando dubbi nelle loro menti sui Miei messaggeri perché egli vuole screditare la Mia Santa Parola. Questo è il suo obiettivo.
Pregate intensamente che ognuno di voi possa ricevere le grazie di rispettare la Mia Parola attraverso la penna dei Miei preziosi veggenti.
Veggenti, non cadete mai nella trappola di soccombere alla gelosia spirituale. È indecoroso e trafigge il Mio Cuore come una spada.
Amatevi a vicenda.
Portatevi rispetto e onore l’un l’altro nel Mio nome.
Questa è la lezione più importante.
Se trovate difficile fare questo, allora tutto il resto del lavoro per Me sarà inutile.
Il Vostro Maestro e Salvatore
Gesù Cristo

13 Dicembre 2011 – Non posso sopportare l’idea di quelle anime trascinate all’Inferno da Satana.
Mia amata figlia prediletta, i preparativi sono importanti per tutti i miei seguaci poiché L’Avvertimento si avvicina.
Tutti i credenti devono pregare intensamente per il perdono dei loro peccati e per evitare il dolore del Purgatorio che la maggior parte delle persone nel mondo sperimenterà subito dopo L’Avvertimento,  per un breve periodo.
Pregate, pregate per tutti coloro che saranno traumatizzati nel vedere la condizione delle loro anime, quando, durante L’Avvertimento, i loro peccati gli saranno rivelati.
Essi devono capire che i loro peccati gli sono rivelati prima di essere purificati da ogni peccato, in modo che possano entrare nel Mio Paradiso sulla Terra – la Nuova Era di Pace, Amore e Felicità che ciascuno dei Miei figli deve ereditare.
Il Mio cuore è pieno di gioia poiché porto questo grande dono per l’umanità. Eppure la Mia tristezza permane a causa di chi semplicemente rifiuta la possibilità di questa nuova vita.
Ho bisogno di tante preghiere, figli, in modo da impedire a Satana di rubare le loro anime. Egli continuerà a farlo fino all’ultimo minuto.
Non posso sopportare l’idea di quelle anime che saranno portate via da Me, urlando e scalciando in segno di protesta mentre lui e i suoi scagnozzi li trascineranno nelle profondità dell’Inferno.
Figli, aiutatemi a evitarlo attraverso le vostre preghiere.
Figli, queste anime devono respingere completamente Satana e le sue vie, se vogliono entrare nel nuovo paradiso. Essi devono rivolgersi a Me di buon grado o per niente.
Essi hanno due scelte, il nuovo Paradiso sulla terra oppure nelle profondità della dannazione eterna in compagnia di Satana.
Mai e poi mai dubitate dell’esistenza dell’inferno, figli. Siate consapevoli che ogni anima annerita, dopo la morte, è trascinata all’Inferno dai demoni di Satana e tormentata per l’eternità. Per tutte le sue promesse Satana ha creato per queste anime una terribile condizione di tortura. A causa del suo odio per l’umanità, queste anime soffrono oltre la loro resistenza. Tuttavia essi dovranno sopportarla per tutta l’eternità.
Non sanno queste anime cosa comporta la promessa di Satana?
Non sanno che la ricchezza, la fama e il materialismo seducente creeranno un chiaro percorso dritto tra le braccia del maligno?
Svegliatevi tutti voi, mentre è ancora possibile. Salvate voi stessi e quei fuorviati poveri peccatori da questa terribile fine della vostra esistenza.
Non avete molto tempo.
Che la preghiera per queste anime cominci oggi.
Il tuo Salvatore
Gesù Cristo

14 Dicembre 2011 – La Seconda Venuta avverrà poco dopo L’Avvertimento
Mia carissima figlia, devi avere sempre fiducia in Me e sapere che non un singolo messaggio dato a te potrà mai essere contaminato.
Sei saldamente nel Mio Sacrissimo Cuore e la tua mano è guidata dalla Mia mano.
Soltanto la Mia sacra parola può essere e sarà sempre scritta da te per trasmettere i Miei messaggi all’umanità intera.
Non devi continuare a cercare di stabilire la data dell’Avvertimento. Non posso rivelare questa data poiché non è conforme alla volontà del Padre Mio Eterno. L’Avvertimento accadrà nel modo più inatteso e quando gli uomini saranno colti alla sprovvista.
Il tempo è molto breve, cosicché dedica quanto più tempo a pregare intensamente per salvare le anime. Tutte le anime.
Il Castigo è stato trattenuto e accadrà solamente se dopo L’Avvertimento gli uomini non riusciranno a pentirsi e ritorneranno di nuovo numerosi verso le loro vie malvagie.
Mio Padre mi ha concesso il permesso di annunciare la mia Seconda Venuta sulla terra entro un brevissimo periodo di tempo. Accadrà poco dopo L’Avvertimento. Tutte le anime devono essere pienamente preparate.
La prossima crociata di preghiera per salvare le anime è la seguente:

Oh Padre Onnipotente, Dio, l’Altissimo
Ti prego di avere pietà di tutti i peccatori
Apri il loro cuore affinché accettino la salvezza e ricevano l’abbondanza delle grazie
Ascolta le mie suppliche per la mia propria famiglia e fai in modo che ognuno trovi grazia nel Tuo Cuore Amorevole
Oh Padre Divino Celeste proteggi tutti i Tuoi figli sulla terra da qualsiasi guerra nucleare o da altri atti che sono pianificati per distruggere i Tuoi figli
Preservaci da ogni male e proteggici
Illuminaci in modo da poter aprire gli occhi per ascoltare e accettare la verità della nostra salvezza, senza nessuna paura nelle nostre anime.

Va in pace. Il tuo amorevole Salvatore Gesù Cristo

15 Dicembre 2011 - I Miei figli sono stati spogliati in quest’anno di purificazione.
Mia cara figlia, l’anno della purificazione è quasi completo e di conseguenza i Miei figli di ogni luogo sono ora pronti per l’Avvertimento.
Molti dei Miei figli hanno sofferto terribilmente nel 2011. Guerre, violenze, omicidi e odio, ognuno dei quali ideato e diretto dall’esercito di Satana, hanno mutilato e ucciso queste Mie preziose anime. Questi poteri malvagi subiranno un terribile castigo se non si pentono dopo che L’Avvertimento avrà luogo.
Molti dei Miei figli sono stati spogliati di comodità materiali e hanno subito privazioni che non hanno dovuto mai sopportare prima.
Queste sofferenze sono state create e inflitte all’umanità da Satana, ma sono state permesse da Me per purificare le anime. Crudele si potrebbe pensare, figlia Mia, ma era necessario per preparare l’umanità e impiantare l’umiltà nelle loro anime.
Ora, più puri ai Miei occhi, i loro cuori sono stati aperti per accettare la verità della loro vita eterna. Ciò significa che meno ne soffriranno durante L’Avvertimento poiché hanno subito questa persecuzione.
Ora i Miei figli sono pronti a ricevere il mio dono di Misericordia. Il tempo è quasi alle porte, sii paziente figlia Mia. Non ti aspettare che Io dia una data al mondo perché non è per tua conoscenza come ho già detto molte volte in passato.
Abbi piena fiducia in Me e sarai in pace.
Porterò il Mio dono dell’Avvertimento quando sarà il momento giusto e quando i Miei figli meno se lo aspetteranno.
Il tuo amato Gesù
Redentore dell’Umanità

16 Dicembre 2011 – La Vergine Maria: “Il profeta della fine dei tempi guidato dal Cielo”
Figlia mia, vengo da te per portare conforto al tuo cuore. Tu figlia mia forte, d’ora in poi sarai in grado di sopportare la sofferenza a tal punto che te ne rallegrerai e cosi dimostrerai la tua resistenza durante la lotta per proclamare la parola del mio prezioso Figlio Gesù Cristo.
Tu figlia mia sei straziata. Ogni giorno presenta sfide sempre nuove in questa opera, molte delle quali sono difficili.
Ora è il momento di indossare la tua armatura, senza alcun timore. Marcia in avanti e lotta per mio Figlio affinché la Sua Santa parola sia udita rapidamente in tutto il mondo. Il più velocemente possibile. Non perdere tempo. Non consentire distrazioni.
Ti amo figlia mia. Tu sei totalmente protetta dai pericoli. Non noti quanto poco tu sia colpita ormai quando sei attaccata da altri per questo lavoro? Questa è la grazia dell’armatura.
Combatti la battaglia contro Satana con il tuo esercito di guerrieri e contribuisci a salvare tutta l’umanità.
Tu sei il vero profeta della fine dei tempi guidato dal Cielo per aiutare a convertire il mondo. Dell’aiuto ti sarà inviato rapidamente. Preparati. Gioisci poiché questo è un grande dono.
Stai per essere guidata in ogni passo che farai, dunque abbi solo fiducia in Gesù e obbedisci al mio Padre Celeste in ogni momento.
Sii coraggiosa, valorosa e marcia senza paura nella tua anima.
La Tua Madre Celeste
Regina degli Angeli

17 Dicembre 2011 - Vergine Maria: “La speranza non deve mai essere scansata a favore della paura”.
Figlia Mia il mondo deve essere informato in fretta dell’amore e della misericordia che mio Figlio Gesù Cristo ha per ogni singola persona sulla terra.
Egli ama tutti, compresi quelli con anime tiepide e quelli che non lo conoscono.
Non dubitate mai che queste stesse persone che possono essere prive di spirito, siano molto amate da Lui. Grande speranza sarà concessa loro quando la misericordia di Mio Figlio li avvolgerà.
Il cielo si rallegrerà quando queste persone apriranno gli occhi alla verità durante L’Avvertimento. Cioè quando essi accetteranno l’amore e la speranza concesse loro. Sarà il più grande dono che possano aver mai ricevuto in questa vita sulla terra.
Figlia, le persone non devono mai condannare chi non rispetta il Padre Mio. Non devono mai perdere la speranza per chi rifiuta mio Figlio. Queste anime sono tutte amate con profonda tenerezza da mio Figlio che vuole solo salvarle.
La Speranza, figlia Mia è un dono di Dio Padre. Non deve mai essere scansata a favore della paura o della negatività. La Misericordia di mio Figlio non conosce limiti. Sarà concessa a ognuno di voi al più presto.
Figlia, la speranza e la gioia devono essere in prima linea nei vostri pensieri, poiché mio Figlio sta per concedere un dono grande per i suoi figli al fine di salvare il mondo.
Egli vuole che tutti gli uomini facciano parte di questa grande era gloriosa di pace che aspetta tutti voi.
Pregate, pregate, pregate affinché tutte le anime della terra accolgano questo dono d’amore con cuore aperto e umile.
Sarà tramite L’Avvertimento che la Misericordia di Dio sarà finalmente mostrata all’umanità.
Dopo non ci potranno essere dubbi di quanto tutti i suoi figli siano amati e cari a Lui.
La Tua amata Madre
Regina dei Cieli

18 Dicembre 2011 – Pregate come non avete mai pregato prima
Figlia Mia prediletta, quelle persone che sono così lontane da Me, sono la Mia preoccupazione principale.
Deve essere fatto ogni sforzo dai Miei seguaci per diffondere la Mia preghiera al Mio Eterno Padre, data a voi, chiedendo l’immunità per le loro anime (crociata di preghiera 13).

“O Padre Celeste, attraverso l’amore del Tuo amato Figlio, Gesù Cristo, la cui passione sulla Croce ci ha salvati dal peccato, Ti prego di salvare tutti coloro che ancora rifiutano la Sua Mano di Misericordia.
Inonda le loro anime, caro Padre, con il Tuo pegno d’Amore.
Ti prego, Padre Celeste, ascolta la mia preghiera e salva queste anime dalla dannazione eterna.
Attraverso la Tua Misericordia permetti loro di essere i primi ad entrare nella nuova Era di Pace sulla Terra. Amen.”

Esorto tutti i fedeli che leggono questi Miei Santi messaggi trasmessi al mondo di pregare come non avete mai pregato prima d’ora.
Ho bisogno della vostra devozione per fare in modo che tutti i Miei figli accettino Il Mio dono con amore e gioia nei loro cuori.
Essi non devono avere paura perché Io vengo con un dono di Amore e di Misericordia.
Il Vostro Gesù
Redentore e Salvatore di tutta l’umanità

20 Dicembre 2011 – I peccatori che si rivolgono a Me trovano immediato favore.
Mia cara figlia prediletta, perché i Miei figli nel mondo si sentono così abbandonati  in questo momento?
Perché disperano di dolore e di solitudine, quando tutto quello che devono fare è chiamare Me, il loro Gesù, per ricevere conforto?
Ciascuno di loro deve rivolgersi a Me e chiedermi aiuto. Risponderò a ogni singola preghiera. Nessuna richiesta andrà inascoltata e le loro preghiere saranno esaudite, secondo la Mia Santa Volontà.
Tanti dimenticano che quando si rivolgono a Me, Io sono sempre in piedi accanto a loro.
Ogni anima sulla terra è preziosa per Me.
Se solo si rendessero conto quanta grande gioia Mi dà quando si rivolgono a Me per chiedere aiuto.
Mi dà ancora più gioia e felicità quando i peccatori Mi chiedono di perdonarli e mostrano dolore per i loro peccati.
Queste sono le anime che trovano immediato favore. Dite loro che non devono mai aver paura di rivolgersi a Me, perché Io sono sempre misericordioso. Il sollievo che sentiranno dopo è una grazia che concedo a quelli con il cuore caldo e sincero.
Questo è il periodo dell’anno in cui la Mia Misericordia si riversa di più sul mondo intero. Quindi rivolgetevi a Me ora per ottenere la forza e la grazia necessarie per aiutarvi a sopportare le vostre prove nel mondo.
Il Vostro Gesù
Salvatore e Redentore dell’Umanità

21 Dicembre 2011 – Anche il peccato di omicidio può essere perdonato.
Mia amata figlia prediletta, sono Io.
Stasera vengo a offrire conforto ai peccatori che credono di non essere degni di stare davanti a Me.
Mi rivolgo a voi, povere anime torturate che credono che i vostri peccati siano così ripugnanti che non possa perdonarli. Quanto vi sbagliate.
Non sapete che non esiste nessun peccato che Io non possa perdonare? Perché avete cosi tanta paura?
Non sapete che anche il più atroce peccato di omicidio può essere perdonato? Tutti i peccati possono e saranno perdonati se mostrerete un vero e sincero pentimento.
Sto aspettando. Aprite i vostri cuori a Me. Confidate in Me. Sono probabilmente l’unico vero amico che avete, poiché potete dirmi qualunque cosa e non Mi turberà.
Il peccato è un fatto della vita. Pochissime anime, incluse le anime elette, possono rimanere in uno stato di grazia, durante qualsiasi periodo.
Non abbiate mai la sensazione di non poter confessare i vostri peccati, a prescindere di quanto gravi possano essere.
Se avete paura di Me e continuate a voltarmi le spalle vi allontanerete da Me ancora di più.
Molti dei Miei figli non si sentono degni del Mio amore. Eppure Io amo tutti, anche i peccatori induriti. Io non condono il peccato. Non potrei mai farlo. Ma amo il peccatore.
È stato a causa del peccato che Io fui inviato nel vostro mondo come un Salvatore in modo che voi poteste essere perdonati.
Per essere perdonati dovete chiedere perdono. Quando si cerca il perdono, innanzitutto è necessario essere umili. Perché senza l’umiltà non c’è vero pentimento.
Io, il vostro Salvatore, vi prego di fermarvi e pensare a come vivete la vostra vita. O amate Dio con le vostre buone azioni e amore del prossimo oppure no.
Non dovete conoscere Me per amarmi, figli. Con le vostre opere, l’amore per gli altri, la benevolenza e la generosità che mostrate agli altri, voi dimostrate il vostro amore per Me, senza rendervene conto.
Sarà anche attraverso la vostra umiltà del cuore, quando mostrate pentimento vero per tutte le cattive azioni della vostra vita, che dimostrerete il vostro amore per Me.
In quale altro modo pensate di poter essere vicini al Mio cuore? Non dovete mai aver paura di avvicinarvi a Me. Io non sono mai lontano.
Venite a Me ora in modo che Io possa nutrire la vostra anima e darvi la pace di cui avete bisogno.
Il vostro amato Gesù

22 Dicembre 2011 – Vergine Maria: Il piano per redimere l’umanità per la Seconda Venuta è completo.
Figlia mia, il mondo deve prepararsi per Mio Figlio attraverso la preghiera.
Il piano del Mio prezioso Figlio di redimere l’umanità per la Seconda Venuta è completo.
Vi è stato dato del tempo per consentire alla fede di diffondersi attraverso questi ed altri messaggi divini.
Anche un piccolo gruppo di Cristiani devoti, che pregano per coloro che negano il Figlio Mio, possono salvare queste anime.
Si, figlia mia, devi chiedere a quanti più discepoli possibile di pregare per l’immunità di quelle povere anime nel peccato.
Esorto tutti i discepoli di mio figlio a non rinunciare mai alla speranza per l’umanità intera.
Molte povere anime non capiscono quello che stanno facendo quando esse negano l’esistenza di Dio, il Padre Celeste.
Le loro menti sono soggette alla logica umana secondo la quale tutte le cose si basano su come vengono percepite dall’occhio nudo.
Non riescono a comprendere che la terra è semplicemente un pianeta che è stato creato da Dio per i Suoi figli. È solo un luogo temporaneo.
Il Nuovo Paradiso è la loro vera eredità.
Pregate, pregate, pregate per questi figli in modo che lo Spirito Santo possa toccare le loro anime e fare scoccare nei loro cuori la scintilla di amore per Mio Figlio.
Non dimenticate mai che il Natale è una Festività Santissima per celebrare il Salvatore che vi è stato inviato per donare a voi tutti, figli miei, la vita eterna.
La vostra Madre Beata
Regina dei Cieli

24 Dicembre 2011 – Dio Padre: Mio Figlio è inviato a rivendicare il Suo legittimo trono.
Figlia Mia, proprio come ho mandato un Salvatore nel mondo la prima volta per salvare l’umanità, adesso sono pronto a mandare Mio Figlio Gesù, il Redentore dell’umanità, ancora una volta per salvare quelle anime che non potrebbero altrimenti essere salvate.
I Miei figli devono capire il significato del sacrificio amaro e dolce che ho fatto per l’umanità, quando inviai Mio Figlio la prima volta.
Quando ho capito che l’unico modo per redimere l’umanità era di mandare un Salvatore, sapevo che non potevo aspettarmi che un profeta o un’anima prescelta subisse un tale sacrificio. Ho deciso attraverso la seconda persona della Mia divinità che avrei mandato un Figlio a salvare l’umanità.
Questo era l’unico modo efficace per sventare i piani di Satana, tanto era il Mio amore per i Miei figli.
Vedere Mio Figlio crescere fino a diventare un uomo è stato delizioso e doloroso, sapendo ciò che Gli si prospettava davanti. Nonostante tutto, a causa del profondo, tenero amore che ho per ciascuno dei Miei figli, questo è stato un sacrificio sopportato volentieri, pur di salvare la Mia famiglia.
Ora che l’Avvertimento si avvicina sto anche preparando il mondo, attraverso questi messaggi Santi, ad accogliere Mio Figlio per la Seconda Volta.
La Seconda Venuta del Mio Figlio prediletto è vicina, figlioli. Egli é inviato per rivendicare il Suo legittimo trono quando regnerà come Re dell’Umanità.
Questo evento glorioso sarà spettacolare ed è la parte finale del piano per salvare il genere umano dal male che esiste nel vostro mondo. Satana sarà cacciato via a breve. I suoi seguaci e quelli malvagi di cuore saranno scioccati e costernati. A quel punto saranno costretti a fare una scelta. Inginocchiarsi, implorare pietà ed essere salvati. O rifiutare il grande dono che sarà loro presentato.
Figli Miei, unitevi tutti e non abbiate paura del ridicolo. Siete tutti guidati dallo Spirito Santo e vi è garantita la protezione degli angeli e dei Santi in Cielo. Starà a voi, Miei discepoli, proclamare la parola e la promessa di Mio Figlio che desidera che questi messaggi siano diffusi in tutto il mondo.
Sarà anche attraverso le vostre preghiere che i peccatori perduti possono essere strappati dalle braccia del Maligno.
Figlioli, siete nelle prime fasi della battaglia finale. La seconda possibilità di salvezza eterna vi sarà data attraverso la misericordia del Mio dilettissimo Figlio. Non sprecate questa opportunità. Riunitevi come foste uno in Unione con la vostra famiglia in cielo per salvare i vostri fratelli e sorelle sulla terra.
Gioite in questo Natale poiché sarà una celebrazione speciale poiché adesso dovete aiutare le anime a prepararsi per La Seconda Venuta di Mio Figlio, dopo che l’Avvertimento avrà avuto luogo.
Vi amo tutti, figlioli. Accettate il Mio amore. Abbracciate Me, il Padre Eterno che farà tutto il possibile per portarvi tutti nella nuova Era di Pace.
Dio Padre.

25 Dicembre 2011 – Onorate l’importanza della Famiglia
Oggi, figlia Mia, è la celebrazione della Mia nascita. È anche un giorno speciale per le famiglie.
Ricordate che anche la Sacra Famiglia è nata in questo giorno. Questa Sacra Famiglia è oggi il sostegno delle genti di tutto il mondo.
Proprio come tutte le anime sulla terra fanno parte della famiglia del Mio Eterno Padre così, a motivo di ciò, le persone dovrebbero onorare ovunque l’importanza della famiglia.
È solo attraverso la famiglia, che nasce il vero amore. Mentre molte famiglie in tutto il mondo vivono il disagio, la rabbia e la separazione è importante capire questo.
Se non ci fossero famiglie sulla terra non potrebbe esserci nessuna vita. La famiglia rappresenta tutto ciò che il Mio Eterno Padre desidera per i Suoi figli sulla terra.
Le famiglie, quando sono insieme, creano un intimo amore conosciuto solo nei Cieli. Danneggiate la famiglia e danneggerete l’amore puro che esiste all’interno di ogni anima che fa parte di quella famiglia.
Satana ama dividere le famiglie. Perché? Perché sa che il seme dell’amore, essenziale per la crescita spirituale dell’umanità, morirà quando la famiglia è divisa.
Per favore, figlioli, pregate affinché le famiglie restino unite. Pregate affinché le famiglie preghino insieme. Pregate per impedire a Satana di entrare nella casa della vostra famiglia.
Non dimenticate mai che voi siete tutti parte della famiglia del Padre Mio e che dovete emulare questa unità sulla terra quanto più è possibile. So bene che non è sempre il caso, ma lottate sempre per l’unità familiare al fine di mantenervi nell’amore l’uno per l’altro.
Se non avete una famiglia sulla terra allora ricordatevi che siete parte della famiglia che ha creato il Padre Mio. Lottate per unirvi alla famiglia del Padre Mio nella Nuova Era di Pace.
Pregate per le grazie di cui avete bisogno per essere in grado di trovare la vostra legittima casa in questo Nuovo Paradiso in cui sarete invitati a entrare alla Mia Seconda Venuta.
Il Vostro amato Gesù
Salvatore dell’Umanità

26 Dicembre 2011 – Sono stato accusato di eresia e bestemmia quando ho camminato sulla terra.
Io sono il Tuo Gesù che non ti lascia mai, non importa quanto tu soffra. Io sono l’Alfa e l’Omega, il Figlio di Dio fatto uomo e nato dall’Immacolata Vergine Maria.
Figlia Mia prediletta, sollevati da questa improvvisa esplosione di sofferenza e non dimenticare mai il numero di anime che nel frattempo stai salvando.
I Miei figli devono subire la purificazione per far sì che le loro anime siano pulite in questo momento.
Quindi devono abituarsi a questo. Molti dei Miei figli devono ancora essere purificati prima che abbia luogo l’Avvertimento. Capiranno perché questo deve succedere per tempo, figlia Mia.
Gli angeli sono con te tutto il tempo, come mai prima. Perché tu, figlia Mia, adesso attirerai il maggior numero di attacchi, come mai finora, a causa di questi messaggi.
Ogni parola che pronuncio ora sarà fatta a brandelli.
Ogni lezione e verità che provo ad impartire al mondo ora sarà messa in discussione e considerata blasfema.
Anche la Mia Santa Parola, quando venne insegnata ai Miei discepoli mentre percorrevo la terra, fu criticata.
Fui accusato di eresia, bestemmia e di condonare i peccatori, quando camminai in mezzo al Mio popolo. La Mia parola allora non fu accettata in molti ambienti e soprattutto tra i sacerdoti e i Farisei.
Figlia Mia, quelle persone, i cui vanagloriosi insulti a causa della loro sedicente conoscenza delle scritture continuano ad attaccare questi messaggi, saranno i peggiori aggressori. Essi sosterranno con arroganza che la loro interpretazione imperfetta del Santo Vangelo è più importante della verità.
Il loro orgoglio impedisce loro di riconoscere la Mia Voce quando viene impartita al mondo oggi.
Non impegnarti mai con queste povere anime, figlia Mia, perché non sono nella luce. Purtroppo, credono di esserlo. Ricorda: chi guarda verso il basso e deride gli altri nel Mio Nome non rappresenta Me.
Essi non mostrano amore, comprensione e umiltà.
Questi attacchi sono montati per fermarti in questo lavoro e per creare nuovi dubbi nella tua mente.
Prega per queste persone. Ignorale. Concentrati solo sulla Mia Voce e non permettere a quest’opera sacra di essere colpita in questo modo.
Satana sta lavorando attivamente all’interno di queste anime e userà ogni forma di argomenti astuti per indebolire questi messaggi dalle Mie labbra. Lasciandoti coinvolgere o rispondendo a questi attacchi dai a Satana il potere che egli cerca. Ora va in pace. Continua a guardare avanti e rimani obbediente ai Miei desideri in ogni momento.
Ricorda che Mi hai fatto dono del tuo libero arbitrio. PermettiMi, dunque, di guidarti. Abbi fiducia in Me completamente.
Ti amo.
Il Tuo Gesù

27 Dicembre 2011 – Vergine Maria: i Dolori della Nascita sono cominciati.
Figlia Mia, i dolori della nascita sono cominciati.
È arrivato il tempo per la nascita di un Nuovo Mondo, un nuovo inizio.
Molti cambiamenti cominceranno ora a manifestarsi sulla terra, di un’intensità mai testimoniata prima.
Il Mio Padre Celeste sta mandando il Mio amato Figlio Gesù Cristo per salvare ancora una volta l’umanità dalla sua malvagità.
Tu, figlia mia, sarai testimone di una serie di eventi che ti sono già stati profetizzati.
Non devi spaventarti perché questa pulizia è essenziale per svegliare l’umanità, se le anime devono essere salvate.
I segni si manifesteranno come predetto. I miei figli devono accettare questi cambiamenti con cuore umile e contrito.
Pregate, pregate affinché le anime abbandonino il peccato d’orgoglio e chiedano perdono per le offese contro Dio Padre.
La loro incapacità di redimersi si tradurrà in un severo castigo.
La Misericordia di Mio Figlio è così grande che Egli darà il tempo ai miei figli di pentirsi.
Ma voi dovete pregare ora per tutte le anime, affinché siano degne di entrare nella Nuova Era di Pace.
La vostra amata Madre
Maria Regina dei Cieli

28 Dicembre 2011 – Dio Padre: accettate quest’ultima occasione o affronterete un terribile castigo.
Figlia Mia, adesso hai il dovere di informare i Miei figli ovunque dell’urgente necessità di cercare la redenzione.
Per via della Mia Grande Misericordia ora mando il Figlio Mio a offrire all’umanità un’ultima possibilità per ritornare da Me, il loro Padre Celeste.
Posso rivelarvi che la Grande Misericordia che sarà mostrata a tutti i Miei figli avrà luogo solo una volta.
Essi, i Miei figli, devono accettare quest’ultima possibilità di salvezza o accettare che un terribile castigo si abbatterà sul mondo.
Ogni singola anima sulla terra sarà testimone per poco tempo dei segni dell’illuminazione della coscienza.
Ognuno di loro cadrà in ginocchio dalla vergogna quando vedrà, probabilmente per la prima volta, quanto dolorosi i loro peccati appaiono ai Miei Occhi.
Quelli dal cuore tenero e umile accetteranno questa Grande Misericordia con gratitudine e sollievo.
Per altri si rivelerà una prova molto difficile e molti rifiuteranno la Mia Mano di amore e di amicizia.
Pregate per queste anime con urgenza, figlia Mia. Perché senza preghiere non potrà essere data loro una seconda possibilità.
Il mondo accetterà finalmente il potere del loro Padre Celeste quando il miracolo nei cieli sarà testimoniato da tutti ovunque.
La nascita del nuovo mondo è quasi su di voi. Afferrate la Mia Misericordia adesso finché potete. Non lasciatela fino all’ultimo minuto.
Riunitevi come foste uno in Unione con Me per abbracciare la Nuova Era di Pace che attende tutte quelle anime graziose che Mi amano.
La Mia Misericordia è così grande, tuttavia, che la preghiera che Mio Figlio ha dato al mondo attraverso te, figlia Mia, per l’immunità di queste anime (vedi sotto l’estratto dalla Crociata di Preghiera numero 13) sarà così potente che le anime che sono ancora nel buio potranno essere e saranno salvate.

“O Padre Celeste, attraverso l’amore del Tuo amato Figlio, Gesù Cristo, la cui passione sulla Croce ci ha salvati dal peccato, Ti prego di salvare tutti coloro che ancora rifiutano la Sua Mano di Misericordia.
Inonda le loro anime, caro Padre, con il Tuo pegno d’Amore.
Ti prego, Padre Celeste, ascolta la mia preghiera e salva queste anime dalla dannazione eterna.
Attraverso la Tua Misericordia permetti loro di essere i primi ad entrare nella nuova Era di Pace sulla Terra. Amen.”

Figlioli, ricordate la potenza della preghiera e come essa può attenuare il castigo.
Pregate, pregate, pregate che il mondo possa essere e sarà salvato e che la Grande Tribolazione possa essere scongiurata.
Il Vostro Padre Celeste
Dio l’Altissimo

29 Dicembre 2011 – Ogni sorta di Misericordia sarà mostrata a coloro che non amano il Padre Mio.
Mia amata figlia prediletta, ovunque i Miei figli saranno risvegliati da un vuoto profondo sonno, presto.
Quando si desteranno dall’Avvertimento, molti saranno terrorizzati. A coloro che saranno impauriti ho da dire questo.
Siate riconoscenti per essere stati svegliati dalle tenebre.
Siate gioiosi perché vi è stata mostrata la Mia Luce di Misericordia. Se lo trovate doloroso, allora vi supplico di sopportare questa purificazione con umiltà. Perché senza questa purificazione non avrete la vita eterna che è un vostro diritto.
PregateMi di aiutarvi durante questi momenti difficili ed Io vi solleverò e vi darò la forza di cui avete bisogno.
Rifiutate la Mia Mano di Misericordia e vi sarà concesso solo un breve periodo in cui pentirvi.
Ci sarà ogni sorta di misericordia mostrata a quelli che tra voi non amano il Padre Mio. Ma sappiate che la Sua pazienza si sta esaurendo.
Sarà mostrato un grande Atto della Mia Misericordia. Spetterà a voi diventare umili e chiedere perdono. Non vi si può costringere a fare questo.
Pregate, se per voi non è possibile affrontare questa purificazione, affinché altri possano allora pregare per la vostra anima.
Non abbiate mai paura di Me. Non rifiutate mai la Mia Mano di Salvezza. Perché senza di Me non siete nulla. Non aspettate di implorare il Mio amore quando sarà troppo tardi per potervi aiutare.
Il vostro Salvatore
Gesù Cristo

29 Dicembre 2011 – Vergine Maria: Il mio Rosario può salvare le Nazioni
Figlia mia, la recita del mio Santo Rosario può salvare le Nazioni.
I miei figli non devono mai dimenticare il potere del mio Santo Rosario.
È così potente che rende l’ingannatore incapace. Egli non può fare nulla contro di voi o la vostra famiglia quando lo recitate quotidianamente.
Per favore, chiedi ai miei figli di cominciare a recitare il mio Santo Rosario da questo giorno in avanti al fine di proteggere non solo le loro famiglie, ma anche le loro comunità.
Il Rosario è l’arma più potente contro i piani del maligno di distruggere ciò che egli può in questi suoi ultimi giorni sulla terra.
Non sottovalutate mai le bugie che egli insinua nella mente delle persone al fine di tenere i miei figli lontano dalla verità.
In tanti, sotto la sua influenza, scalceranno e si batteranno contro la verità della Grande Misericordia di mio Figlio.
Recitando il mio Santo Rosario è possibile proteggere queste anime dalle bugie.
I loro cuori possono essere e saranno aperti se vi ritagliate del tempo per dire il mio Rosario.
Pregate ora affinché i miei figli aprano i loro cuori alla verità. Pregare anche affinché tutti i miei figli possano trovare la forza per accettare la Misericordia di mio Figlio.
La vostra Madre amata
Regina degli Angeli

31 Dicembre 2011 – Senza il Mio Atto di Misericordia le Nazioni si distruggerebbero le une con le altre

Estratto da un messaggio privato dato a Maria della Divina Misericordia che comprende la 16° Crociata di Preghiera per le persone che accettano le grazie date loro da Gesù durante l’Avvertimento e un impegno a proclamare la Sua Sacratissima Parola al mondo.

Figlia Mia, l’Avvertimento darà a tutti la prova dell’autenticità di questi Miei messaggi sacri al mondo. Tu non devi mai dubitarne. Nessuno di essi è mai stato alterato in alcun modo.
Prepara per l’Avvertimento e dì alla tua famiglia e ai tuoi bambini di dire una piccola preghiera per chiedere il perdono dei loro peccati.
Ti darò adesso una Crociata di Preghiera speciale per il mondo, per aiutare le anime a rimanere forti durante il Grande Atto di Misericordia che Io adesso presento al mondo.

“O Gesù mio, tienimi forte durante questa prova della Tua grande misericordia
Dammi le grazie necessarie per diventare piccolo ai Tuoi occhi
Aprimi gli occhi alla verità della Tua promessa di Salvezza Eterna
Perdona i miei peccati e mostrami il Tuo amore e la tua mano di amicizia
Stringimi tra le braccia della Sacra Famiglia in modo che tutti noi possiamo diventare una cosa sola di nuovo.
Ti amo, Gesù, e ti prometto da oggi in avanti che io annunzio la Tua Santa Parola
senza paura nel mio cuore e con purezza d’animo nei secoli dei secoli.
Amen.”

Non temete mai questo grande atto della Mia Misericordia che deve avere luogo altrimenti le nazioni si distruggerebbero le une con le altre.
La maggior parte dell’umanità si convertirà, ma la battaglia per le anime ora si intensificherà.
Il Tuo amato Gesù
Redentore di tutta l’Umanità