Marzo 2013

1° Marzo 2013 – Estratto da un messaggio privato
Messaggio da Gesù: ….”Figlia Mia, non devi consentire la promozione di altri cosiddetti profeti come parte di questa Mia Santa Missione, l’ultima del suo genere, per salvare l’umanità. Io lo proibisco”….

3 Marzo 2013 – La Mia Chiesa sulla terra è sotto attacco e questo significa che il Mio Corpo sarà crocifisso ancora una volta, come era stato predetto.
Mia amata figlia prediletta, non avere paura degli attacchi che sono mossi contro di te perché Io sono con te ogni momento per renderti più forte. Mi addolora dirti che soffrirai molte violenze verbali a causa del tempismo del Mio Piano di Salvezza.
Questo infatti è il momento in cui non solo i Cattolici ferventi saranno provati nella loro fede e nella loro fedeltà a Me, ma sarà anche la più grande prova per tutti i Cristiani di ogni parte del mondo.
A coloro che vi accusano di eresia dico questo. Io, Gesù Cristo, non potrei mai mentire poiché sono la Verità. Io non potrei mai ingannarvi poiché non sarebbe possibile. Ricordatevi che questo è il Mio Corpo, che è la Chiesa. La Mia Chiesa sulla terra è sotto attacco e questo significa che il Mio Corpo sarà crocifisso ancora una volta, come era stato predetto. Con questo voglio dire che il Mio Corpo non sarà più presente, il minuto della Santa Eucaristia sarà eliminato dai ministri della Santa Sede di Roma. Questo diventerà una realtà e voi dovrete voltare le spalle.
Vi chiedo di pregare per tutti i figli di Dio, tutti i Miei sacri servitori tra cui i falsi profeti fuorviati. Tuttavia non vi chiederò mai di pregare per l’Anticristo perché ciò non è possibile.
Aprite gli occhi, voi tutti, ed ascoltate quello che ho da dirvi. Non fatevi prendere dal panico, dalla disperazione e non perdete la speranza, poiché questo abominio sarà il tormento finale che tutti i figli di Dio dovranno vedere e sopportare prima che Io venga di nuovo.
Questo sarà il giorno della Grande Gloria e della Grande Gioia, e la Mia Venuta condurrà alla sua fine il male che rovina la terra.
Non abbiate paura, ma siate felici. Voi dovete guardare avanti verso la Mia Seconda Venuta, poiché Io porterò con Me il Nuovo Paradiso che vi è stato promesso.
Quando porterete la Mia Croce, sarà sempre difficile. I tempi in cui ora vivete portano con sé una forma di Crocifissione che la maggior parte dei Cristiani troverà molto difficile da sopportare, tanto grande sarà il loro dolore.
Queste povere anime che non credono che Io dico la Verità attraverso questi Messaggi, si devono chiedere questo. Credete alla Sacra Bibbia e nelle profezie contenute nelle sue pagine? Credete nell’Anticristo e nelle rivelazioni circa il falso profeta, l’impostore che prenderà la Cattedra di Pietro mediante mezzi subdoli? Se ci credete, allora voi dovete accettate che questo è il tempo in cui questi eventi si svolgeranno davanti ai vostri occhi. Non sono nel futuro, ma stanno avvenendo ora. Accettate questo con coraggio e venite a Me con totale fiducia, perché Io vi amo. Ho bisogno che voi teniate gli occhi bene aperti. Non dovete rifuggire dalla Verità.
L’abominio è iniziato adesso. Quando rifiutate il Mio Calice, voi Mi impedite di salvare le anime di cui ho bisogno per completare l’Alleanza che ho promesso a Mio Padre.
Io vi benedico. Desidero ardentemente che apriate i vostri cuori, affinché Io possa prendervi nel Mio Glorioso Regno.
Il vostro Gesù.

5 Marzo 2013 – I segni saranno dati a tutti voi e miracoli avranno luogo
Mia amata figlia prediletta, non permettere che l’uomo non riesca a riconoscere i cambiamenti che esploderanno nel mondo intero, perché tutto ciò che è stato predetto nel libro dell’Apocalisse si svolgerà. Molti di questi eventi differiranno dall’usuale interpretazione umana dei segreti rivelati a Giovanni Evangelista. Eppure avranno senso quando li vedrete per quello che sono.
L’elaborato, ma con attenzione, e sofisticato piano dell’anticristo è stato abilmente formulato insieme ad altre persone, tra cui politici di fama mondiale, riuscendo a non farlo scoprire fino ad ora.
Sono stati istituiti molti centri in varie nazioni in cui essi pianificano il controllo di molti paesi.  Le loro attività sono state tuttavia limitate grazie alle preghiere delle anime elette e quelle vostre, che recitate le Mie Crociate di preghiera.
Le vostre preghiere saranno sempre ascoltate in Cielo, quindi dovete continuare a pregare con fervore per mitigare le azioni malvagie della bestia, che non potrà mai vincere questa battaglia per le anime, mentre le sue giornate sono brevi.
Il Mio desiderio non è quello di spaventarvi, ma di prepararvi. Ora concederò poteri e grazie speciali a tutti voi che aderite al Mio desiderio di recitare le Mie crociate di preghiera. I segni saranno dati a tutti voi e miracoli avranno luogo.
Il Mio Potere si riverserà nelle vostre vene mentre vi conduco sul Mio sentiero per salvare l’umanità.
Il vostro Gesù

6 Marzo 2013 – Molti rifiuteranno questa chiamata dal Cielo per paura
Mia amata figlia prediletta, invito tutti coloro che nel mondo credono in Me, Gesù Cristo, ad ascoltare.
Molti di voi troveranno difficile accettare la sofferenza che dovranno affrontare nel Mio Nome. Fino ad ora, la vostra sofferenza è stata limitata al dolore che avete sentito nelle vostre anime per i peccati degli uomini e per il sacrificio che ho fatto per salvare l’umanità dalla sua malvagità. Ora, verrete messi in ridicolo per la vostra fede e proverete vergogna quando sosterrete i Miei insegnamenti e le leggi di Dio.
Molti di voi rifiuteranno questa chiamata dal Cielo per paura.  Accettare il fatto che ora comunico con il mondo, per prepararlo alla Mia Seconda Venuta, non è qualcosa che la gente può accettare facilmente. Poiché chi è il Mio profeta? E chi sono coloro che sono venuti prima di lei nel Mio Nome? Come fate a sapere che lei dice la verità con tanti falsi profeti impostori che vi confondono? Non c’è mai stato un profeta, inviato dal Cielo, che non abbia subito il ridicolo, l’insulto, il tormento e la crudeltà. Non uno. Molti sono stati assassinati. Potete essere certi che quando i frutti del Mio lavoro, dato a questi profeti, risultano in preghiera e conversione, sono stati inviati da Dio, nel mondo, per preparare i Suoi figli, in modo che possano tornare a Lui.
Siate consapevoli del fatto che i Miei veri profeti saranno in grado di resistere alla prova del tempo e per coloro che ignorano i messaggi che portano al genere umano, ci saranno urla e stridore di denti. Quando attaccate la Mia Parola Santa, data a un vero profeta, interferite con la Volontà di Dio. Potete non provare vergogna ora. Potete credere di stare difendendo la Mia Parola quando attaccate i Miei profeti, ma nel tempo il danno che fate a questa Mia ultima missione sulla terra, una volta rivelata a voi, vi porterà terribile paura e dolore. 
Se voi Mi amate, dovete tenere gli occhi aperti e leggere attentamente le Mie istruzioni. Se non riuscite a prestare ascolto ai Miei avvertimenti, dati a voi per amore di Dio, rifiutate la Verità. La verità può solo salvare. La verità è l’ossigeno necessario per sostenere la vita della vostra anima. Senza la verità non Mi vedrete chiaramente, né sarete in grado di fare le scelte giuste. Ricordate Io sono la Verità. Senza di Me, non avete vita.
Il vostro Gesù

7 Marzo 2013 - La preghiera può salvare e salverà l’umanità.
Mia amata figlia prediletta, è importante che i Miei discepoli sulla terra capiscano come la preghiera possa salvare e salverà l’umanità. La potenza della preghiera e soprattutto la recita del Santo Rosario, che rende la bestia impotente, non possono essere sottovalutate. Per salvare un più gran numero di anime dovete anche recitare la Coroncina della Divina Misericordia.
Scegliete la Crociata di Preghiere che vi do e recitatele in modo che vi possiate concentrare su diverse intenzioni durante ogni gruppo di preghiera. Se, ad esempio, recitate la Crociata di Preghiera per la Grazia dell’Immunità, fatelo in modo che la preghiera del gruppo, quel giorno, possa concentrarsi su una selezione di preghiere in cui si chiede la protezione di Dio per le anime. Poi, un altro giorno, potete concentrarvi su una selezione di preghiere che sono state date a voi per la protezione dei sacerdoti e dei religiosi.
Questi Gruppi di Crociata di Preghiera, quando saranno formati in tutto il mondo, diventeranno l’armatura necessaria per sconfiggere il nemico in più modi di quanti ritenete possibili.
Continuerò a darvi i Doni di nuove preghiere che portano con sé speciali miracoli. Senza tale intervento Io non posso salvare le anime che tanto desidero.
Andate e pianificate i vostri incontri della Crociata di Preghiera basandoli sulla forma che vi ho dato, ma suddivideteli in parti, affinché vi possiate concentrare su intenzioni particolari. Non c’è bisogno di recitare tutte le preghiere insieme, anche se vi esorto a recitarne il più possibile in ogni settimana.
Mi portate tale gioia e conforto, Miei preziosi seguaci. Io vi accordo le Mie benedizioni di forza e di coraggio mentre continuate la vostra missione per salvare le anime. Vi amo.
Il Vostro Gesù

8 Marzo 2013 – Egli è stato inviato per smantellare la Mia Chiesa e ridurla in frantumi.
Mia amata figlia prediletta, Satana è in collera contro la Mia Chiesa sulla terra e la sua infestazione continua a diffondersi tra le sue mura.
L’astuto impostore, che è stato pazientemente in attesa dietro le quinte, dichiarerà presto il suo regno sui Miei poveri ignari servitori sacri. Il dolore che infliggerà loro è troppo difficile da sopportare per Me, e tuttavia il suo regno culminerà nella purificazione finale del male dal cuore della Mia Chiesa.
Egli ha manipolato con attenzione la sua posizione e presto il suo pomposo comportamento sarà visto in mezzo alla sua splendida corte. Il suo orgoglio, la sua arroganza e l’ossessione di se verranno accuratamente nascosti al mondo, all’inizio. Nel mondo esterno si tirerà un sospiro di sollievo quando lo squillo delle trombe annuncerà il suo mandato come capo della Mia Chiesa.
Il Mio Corpo è la Mia Chiesa, ma non sarà a Me che egli darà il pegno della sua fedeltà, poiché egli non ha nessun amore per Me. La sua lealtà è per la bestia e quanto riderà e deriderà i Miei sacri servitori che lo sosterranno.
Colui che osa sedersi nel Mio Tempio e che è stato inviato dal maligno, non può dire la verità, poiché egli non viene da Me. Egli è stato inviato per smantellare la Mia Chiesa e ridurla in frantumi prima di sputarla fuori dalla sua ignobile bocca.
Il Mio Corpo è la Mia Chiesa. La Mia Chiesa è ancora viva, ma solo coloro che dicono la Verità e rispettano la Sacra Parola di Dio possono far parte della Mia Chiesa sulla terra. Ora che l’offesa finale sta per essere manifestata contro di Me, Gesù Cristo, attraverso la Cattedra di Pietro, capirete finalmente la Verità.
Il Libro della Verità, annunciato a Daniele per il tempo della fine, non sarà preso alla leggera dai membri della Mia Chiesa, poiché il suo contenuto farà sentire male i Miei amati sacri servitori quando si renderanno conto che Io dico la Verità.
Il falso profeta, colui che si pone come capo della Mia Chiesa, è pronto ad indossare le vesti che non sono state fatte per lui.
Egli dissacrerà la Mia Santissima Eucaristia e dividerà la Mia Chiesa a metà e poi ancora a metà.
Egli si impegnerà per allontanare i fedeli seguaci del Mio amato Santo Vicario Papa Benedetto XVI, nominato da Me.
Egli sradicherà tutti coloro che sono fedeli ai Miei Insegnamenti e li getterà ai lupi.
Le sue azioni non saranno subito evidenti, ma ben presto i segni si vedranno appena egli si proporrà di cercare il sostegno di leaders politici influenti e di quelli che hanno posizioni di prestigio.
Quando l’abominio prenderà piede, i cambiamenti saranno improvvisi. Subito dopo verrà da parte sua  l’annuncio di creare una Chiesa Cattolica unita, collegando tutte le fedi e le altre religioni.
Egli sarà a capo della nuova unica religione mondiale e regnerà sopra le religioni pagane. Abbraccerà l’ateismo eliminando il suo simbolo che egli dirà essere fissato nel perseguimento dei cosiddetti diritti umani. Tutti i peccati agli occhi di Dio, saranno considerati accettabili da questa nuova chiesa aperta a tutti.
Chiunque cercherà di sfidarlo sarà ricercato e punito. Quei sacerdoti, vescovi e cardinali che si opporranno a lui saranno scomunicati e spogliati dei loro titoli. Altri saranno tiranneggiati e perseguitati come molti sacerdoti che dovranno andare a nascondersi.
Voi, Miei poveri sacri servitori che ora riconoscete la Mia Voce, vi prego di ascoltarMi poiché Io vengo a voi per portarvi conforto. Non vi chiederò mai di rifiutare la Mia Chiesa sulla terra perché sono Io, il vostro amato Salvatore, che l’ha creata. Ho offerto il Mio Corpo come Sacrificio Vivente per salvarvi. Vi è stata data la responsabilità di testimoniare in Mio favore per salvare le anime di coloro che voi istruite e guidate.
Tutto ciò che potete fare è avere fiducia in Me e continuare a servirMi. Quello che non dovete fare è di accettare qualsiasi dottrina presentata a voi e che vedrete subito non essere in conformità con i Miei Insegnamenti. Dovete fare quello che vi dice il vostro cuore, ma sappiate questo.
Questo periodo sta per causarvi un profondo dolore e il dolore vivo che proverete, quando vedrete come la Mia Chiesa sarà profanata, vi lascerà nel pianto. Ma voi dovrete riconoscere le menzogne che vi verranno presentate per quello che sono: un affronto alla Mia Morte sulla Croce.
Questa distruzione può provocare il collasso della struttura della Mia Chiesa. Le modifiche e gli adattamenti degli edifici, insieme con il nuovo tempio creato per l’unica nuova chiesa mondiale, saranno predisposti e sistemati a Roma.
Siate sicuri che, appena il Mio Tempio sarà profanato, Io, Gesù Cristo, il Salvatore di tutta l’umanità sarò eliminato e gettato nel fosso.
Il vostro Gesù

9 Marzo 2013 - Con l’arrivo del Venerdì Santo molte anime cominceranno a rendersi conto che il Mio Avvertimento all’umanità è sul mondo.
Mia amata figlia prediletta, con l’arrivo del Venerdì Santo molte anime cominceranno a rendersi conto che il Mio Avvertimento all’umanità è sul mondo.
Non appena l’abominio sarà testimoniato, la Verità di questi Messaggi sarà veramente compresa.
Riunite insieme la vostra gente, unitevi in preghiera, poiché una nube oscura coprirà la terra. Le punizioni saranno inflitte all’umanità poiché essa sprofonda in un abisso di indifferenza e di apatia di fronte alla Parola di Dio.
Coloro che hanno voltato le spalle ai Doni dati all’umanità con la Mia Morte sulla Croce, si risveglieranno e vedranno quanto appaiono grottesche le loro anime davanti ai Miei occhi. Presto vedranno che ad esse è stato concesso solo un breve periodo per pentirsi. Poiché la Mia pazienza è grande, ma la Mia tristezza è profonda. I loro cuori sono così amari che non solo hanno respinto Me, il loro amato Gesù, ma si negano i Doni che ho reso liberamente disponibili per loro.
Come sono stati ingannati a credere alle loro false illusioni, pensando che il mondo sia fatto perché vivano, qualunque sia il modo che hanno scelto, senza darsi un freno nella loro ricerca del piacere. Questo mondo non sarà più a loro disposizione poiché si tratta solo di uno stato temporaneo. Presto si troveranno in un nuovo stato e, per molti di loro, non sarà nel Mio Nuovo Paradiso.
Il Mio intervento è vicino e il Mio Piano di salvare il mondo presto sarà reso noto completamente. L’orgoglio è il vostro nemico più grande e la più grande colpa di satana. Quando qualcuno denuncia un altro, rimprovera un altro e punta il dito accusatore contro un altro nel Mio Nome, costui è caduto vittima del peccato di Satana.
Sarà il peccato di orgoglio che provocherà la rovina dell’umanità e che getterà molte anime nelle fiamme dell’inferno.
Non cadete vittima di questa maledizione del maligno e rimanete in silenzio, se non siete d’accordo che un altro gridi ad alta voce contro di Me, con menzogne che escono dalla sua bocca, anche se sapete che non dice la Verità. Dovete abbassare gli occhi e proclamare semplicemente la Mia Parola.
DifendeteMi solo dichiarando al mondo ciò che sapete del Mio Piano per salvare le anime. E anche quando quelle anime che credono che la loro conoscenza di Me dia loro il diritto di ammonire gli altri e chiedono risposte a voi, non dovete mai difenderMi con argomentazioni.
Molti avvenimenti nel mondo, in breve, scioccheranno la maggior parte dell’umanità. Anche le persone più indifferenti, che vivono la loro vita in un vuoto di umane ambizioni, dedicando poco tempo alle questioni spirituali, inizieranno a rendersi conto che ci sono molti cambiamenti. Essi capiranno che questi cambiamenti vanno oltre la loro comprensione e ciò si tradurrà nel loro essere più aperti alla Parola di Dio.
Il vostro Gesù.

10 Marzo 2013 - La Madre della Salvezza: i Gruppi della Crociata di Preghiera salveranno miliardi di anime.
Mia cara figlia, in questo periodo ti sentirai ancora più sola e isolata, mentre la Santa Parola di Dio grida ad alta voce per avvertire l’umanità della necessità di preparare le loro anime.
Figli, è adesso che avete bisogno di chiedere al Mio Diletto Figlio di sostenere il vostro coraggio durante i giorni, i mesi e gli anni oscuri che si trovano davanti a voi. Dovete rallegrarvi poiché tante anime, ispirate dallo Spirito Santo, hanno risposto alla chiamata di Mio Figlio, Gesù Cristo. Egli vi ama tutti così tanto che questo Mi provoca lacrime di gioia, la sua amata Madre. Il modo in cui diffonderà la Sua Misericordia, è oltre la vostra comprensione ed Egli avvicinerà al Suo Cuore anche quelli che Lo disprezzano.
Non manca molto tempo ora prima della Sua Grande Seconda Venuta, quindi dovete rendere Gloria a Dio. Per prepararvi, dovete ricevere il più sovente possibile il Sacramento della Riconciliazione e continuare a pregare per le anime.
Sebbene Dio è Onnipotente e la Sua Gloria sarà  pienamente compresa quando testimonierete la Sua Seconda Venuta, voi, il Suo Esercito Rimanente, dovete aiutarlo nel Suo piano per salvare l’umanità.
I Gruppi della Crociata di Preghiera salveranno miliardi di anime e voi dovete diffondervi e moltiplicarvi. Le Grazie di Dio si riversano su tutti i Suoi figli che partecipano a questi gruppi di preghiera. Essi saranno l’armatura che costituirà lo scudo dell’umanità contro la persecuzione pianificata dall’Anticristo.
Non vi arrendete mai, figli. Rimanete in stato di Grazia in ogni momento e continuate a seguire le istruzioni di Mio Figlio. Egli non vi abbandonerà mai, tanto è grande il Suo Amore per voi.
La vostra amata Madre, Madre della Salvezza.

12 Marzo 2013 – Dio Padre: la battaglia infuria adesso tra la Mia Gerarchia e il dominio della bestia.
Mia amata figlia prediletta, i Cieli piangono di dolore in questo terribile giorno predetto da così tanto tempo.
Tutta l’umanità sarà ora messa di fronte al più grande inganno di tutti, che è stato perpetrato dalla bestia.
Le lacrime di Mio Figlio, la cui Morte sulla Croce ha donato la libertà ai Miei figli, cadono oggi su tutto il mondo in agonia.
La Mia Collera è contenuta in questo momento, ma la Mia Furia è grande. Molto presto l’inganno apparirà chiaramente a tutti coloro designati da Mio Figlio per guidare il Suo gregge sulla terra.
La Battaglia infuria adesso tra la Mia Gerarchia e il dominio della bestia. Sarà doloroso, ma prossimamente il castigo, che seguirà la persecuzione del male pianificata dal nemico e dalle sue corti, eliminerà il marciume.
Invito tutti i Miei figli a volgersi verso Mio Figlio e a riporre tutta la loro fiducia in Lui in questo momento.
Siate coraggiosi, Miei piccoli figli, poiché il male sarà di breve durata. Coloro che seguono la bestia e il falso profeta, riceveranno un’illuminazione dalla potenza della Mia Mano, per ricondurli nel Cuore di Mio Figlio. Se essi rifiuteranno questo dono allora saranno persi e subiranno lo stesso tormento di quello che affronterà l’impostore, che sarà gettato negli abissi per l’eternità.
L’incoronazione del falso profeta sarà celebrata dai gruppi massonici in tutti i luoghi che pianificano la fase finale della persecuzione di tutti i Miei figli.
Coloro che parteciperanno alle celebrazioni con lui senza sapere di cosa si tratta, col tempo proveranno ancora più dolore di coloro che conoscono già la Verità.
Attendete ora con coraggio e speranza, poiché tutto questo deve avvenire prima che si manifesti il Glorioso Regno di Mio Figlio.
Dovete promettere la vostra fedeltà al Mio Figlio prediletto in ogni momento e rifiutarvi di accogliere le menzogne. Se e quando vi chiederanno di partecipare ad una nuova Messa, sappiate che ciò sarà la più grande maledizione mai inflitta da satana ai Miei figli.
Sappiate che il Cielo vi guida e che, accettando il dolore con dignità, aiuterete Mio Figlio a rispettare l’Alleanza finale.
Il vostro amato Padre
Dio l’Altissimo.

13 Marzo 2013 – Il suo Trono è stato rubato. Ma non il Suo Potere.
Mia amata figlia prediletta, sono stato condannato a morte per la seconda volta. L’insulto della decisione di Roma, di cui sei stata testimone oggi, Mi ha spezzato in due.
Quando stavo davanti ai Miei carnefici, accusato di eresia e di osar dire la Verità, i Miei apostoli scapparono via ed erano introvabili. Coloro che Mi seguivano ed accettavano i Miei Insegnamenti, Mi tradirono quando la Mia Parola fu contestata da quelli che avevano l’autorità. Cominciarono a perdere fiducia in Me e iniziarono a dubitare di Me.
Alcuni dei Miei seguaci credettero ai reati di eresia di cui fui accusato, e credettero che essi fossero giustificati. I Miei accusatori, persone altolocate, vestiti con abiti esotici e che camminavano e parlavano con un senso di reale autorità, erano così potenti che pochi dubitavano di loro.
Io fui indagato, contestato, schernito, sminuito, ridicolizzato e deriso per aver detto la Verità. Le persone si prosternavano davanti a questi governanti, uomini con una voce potente e la cui autorità non era mai stata messa in discussione. La Mia Voce diventò come un sussurro in mezzo ai ruggiti dei Miei accusatori.
“Eretico”, gridavano. Dicevano che parlavo con una lingua malvagia, che bestemmiavo contro Dio e che volevo distruggere la loro chiesa. E così Mi assassinarono a sangue freddo.
Non succede diversamente adesso, quando cerco di fare conoscere la Mia Voce, quando tento di mettere in guardia tutti i figli di Dio in merito agli eventi di cui ho parlato a te, figlia Mia, in quest’ultimo paio di anni. La Mia Parola sarà trattata con disprezzo. La Mia Parola sarà discussa. I dubbi si insinueranno e, ancora una volta, i Miei apostoli scapperanno e Mi lasceranno ai lupi.
Sia chiaro, la Verità vi è stata rivelata. Vi ho detto, Miei discepoli, come sarete ingannati. Questo sarà molto difficile per voi, poiché metterete in dubbio questo impostore che siede nella casa del Padre Mio.
Il Mio amato Papa Benedetto XVI è stato perseguitato ed è fuggito, come era stato predetto. Io non ho designato questa persona che sostiene di venire nel Mio Nome.
Egli, Papa Benedetto, guiderà i Miei seguaci verso la Verità. Io non l’ho abbandonato e lo tengo vicino al Mio Cuore e gli offro il conforto di cui ha bisogno in questo momento terribile.
Il suo Trono è stato rubato. Ma non il suo potere.
Il vostro Gesù.

14 Marzo 2013 – Questo gesto nefando, durante la Settimana Santa, sarà visto da coloro che tengono gli occhi aperti
Mia amata Figlia prediletta, che sofferenza viene vissuta dai Miei amati servitori sacri, vicini al Mio Cuore, che conoscono la Verità e che devono testimoniare l’abominio nella Mia Chiesa sulla terra.
Ci sarà un insulto particolare, che sarà inflitto al Mio Santo Nome, nel tentativo di dissacrare Me, durante la Settimana Santa. Questo gesto nefando, durante la Settimana Santa, sarà visto da coloro che tengono gli occhi aperti e questo sarà uno dei segni con cui capirete che l’impostore, che siede sul trono nella Mia Chiesa sulla terra, non viene da Me.
Seguaci Miei, dovete sapere che le profezie date al mondo – avvertimento del tempo in cui il potere dentro la Mia Chiesa sarà preso da coloro che sono fedeli alla bestia – sono su di voi. Il tempo è ora.
Ricordate che quelli che mostrano altezzosamente il distintivo dell’umiltà sono colpevoli di orgoglio. L’orgoglio è un peccato.
Quelli che dicono che la Mia Chiesa deve rinnovare la propria immagine, aggiornare la sua dottrina e che dicono che, modernizzandola , questa sarà accettata da più persone, sappiano questo.
Quelli tra voi che dicono di seguire i Miei Insegnamenti, ma che vogliono leggi modificate per condonare gli atti che sono peccati ai Miei occhi, escano subito dalla Mia Chiesa. Voi non siete Miei. Mi avete girato le spalle e non siete degni di entrare nella Mia Casa. Eppure, questo è ciò che accadrà. Voi e tutti quelli che chiedono cambiamenti, che sono abbracciati dal mondo secolare, sarete soddisfatti, poiché il falso profeta vi sedurrà in suo favore e applaudirete ogni momento del suo regno di breve durata. Ma, non sarò Io, Gesù Cristo, Colui che seguirete. Starete seguendo una falsa dottrina, non di Dio.
Così tanti abbracceranno il regno del falso profeta e Mi spingeranno di lato con la gioia nei loro cuori. Poi, quando gli errori dei suoi modi diverranno evidenti, i Miei poveri servi sacri non sapranno dove girarsi. La loro afflizione muterà in paura e la paura si trasformerà in disperazione. Essi non sapranno di chi fidarsi, ma devono capire questo. Il Mio Corpo, la Mia Chiesa, può essere flagellata e dissacrata, ma il Mio Spirito non potrà mai essere toccato, poiché non potrà mai morire.
A quelli di voi che rifiutano la Mia Parola ora, e la Verità che vi viene data come Dono speciale dal Cielo, vi benedico. Io continuerò a versare le Mie grazie su di voi fino a quando non ritornerete da Me. Non Mi arrenderò, finché potrò salvare le vostre anime desolate.
La Mia Chiesa, dove i Miei Insegnamenti e i Miei Sacramenti rimangono intatti, vivrà e non potrà mai morire. Non ha bisogno di mattoni e malta per sopravvivere, perché sono Io, Gesù Cristo, il Cui Corpo è la Chiesa. Voi, Miei fedeli e amati sacerdoti, servi sacri e seguaci, siete parte di Me. Siete uniti al Mio Corpo per formare la Mia Chiesa sulla terra. Quindi dovete imparare a essere forti, coraggiosi e fedeli alla Mia Santa Parola, non importa quali argomenti vi siano presentati al contrario.
Il tempo in cui lo scisma sarà messo a nudo è vicino, e già un disagio terribile è sentita a Roma. Quando lo Spirito Santo si scontra con lo spirito del male, una linea li divide a metà così che emergono due lati. La grande frattura scenderà rapidamente. Poi, molti di coloro che sono stati ingannati dal bugiardo torneranno di corsa tra le Mie Sacre Braccia per avere protezione.
Io vi guido in questi tempi dolorosi e chiedo che tutti voi Mi consegnate le vostre lacrime, ed Io vi consolerò nello spirito.
Io vi benedico. Vi porto la pace del cuore. Vi proteggo.
Il vostro amato Gesù

15 Marzo 2013 – Madre della salvezza: Recitate il Mio Rosario per tutti i governanti di Roma
Mia cara figlia, questo è un tempo di grande dolore, non solo per te, ma per tutti coloro che amano Mio Figlio.
Devo esortarvi, cari figli, a rimanere forti e fedeli alla Santa Parola di Dio, per amore di Mio Figlio. Egli, il Mio Figlio diletto, abbassa la testa in agonia nel vedere l’orrore di come la Sua Chiesa si sgretola davanti a Lui.
Vi chiedo di pregare per la speranza e dire il Mio Santo Rosario tutti i giorni per tutti coloro che governano a Roma. Dovete pregare per tutti coloro che gestiscono la Chiesa cattolica. Vi prego di includere l’uomo che siede sulla Cattedra di Pietro, perché egli ha un grande bisogno delle vostre preghiere.
Pregate che accetterà la Verità della morte di Mio Figlio sulla Croce e che aprirà il suo cuore alle richieste di Mio Figlio per la Misericordia per tutti i figli di Dio.
Non importa quanto sono duri questi tempi nella Chiesa Cattolica Romana, il male non può e non prevarrà contro la potenza di Dio.
Il Mio ruolo di Mediatrice di tutte le Grazie sarà presto realizzato, e come donna scelta per essere rivestita dai raggi del sole, il Mio tempo è venuto per aiutare Mio Figlio nel Suo piano definitivo di salvezza.
Tutti i figli di Dio Mi sono cari, compresi quelli che gli portano grande vergogna e angoscia. Pregate che le Mie preghiere, portate a Mio Figlio e presentate a Lui per vostro conto, possano contribuire a mitigare la sofferenza, che ci aspetta all’interno della Chiesa Cattolica.
Il Mio amore, come Madre di tutti i figli di Dio, è onnicomprensivo e non smetterò mai nella Mia ricerca di portarvi speranza, cari figli.
Le preghiere saranno udite in Cielo e non dovete mai rinunciare alla speranza, poiché la Misericordia di Mio Figlio è ­­­­più grande di quanto possiate sapere.
L’amore di Dio è Onnipotente.  Chiedete e riceverete grande benedizione, mentre i preparativi sono stati completati pronti per il Grande Giorno del Signore.
Attendete con pazienza, amore e fiducia perché tutte queste prove presto saranno passate e allora il Nuovo Cielo e la Nuova Terra si fonderanno in uno. Questo è tutto ciò di cui dovete preoccuparvi – la preparazione della vostra anima e di coloro che hanno più bisogno del vostre preghiere. Solo allora, sarete in grado di accettare la Luce di Dio ed entrare nel Nuovo Paradiso sulla terra.
Siate in pace e concentratevi solo su Mio Figlio e il Suo unico desiderio di salvare le anime di ogni creatura vivente.
La vostra cara Madre
Madre della Salvezza

16 Marzo 2013 – La Mia Agonia è sentita da tutti i Santi e gli angeli nel Cielo, perché il tempo dell’Apocalisse è vicino.
Mia amata figlia prediletta, che rabbia, che rabbia e che paura sono percepite da coloro che rifiutano di accettare il Mio Calice della Sofferenza in questo momento.
La rabbia di satana contro questi Messaggi aumenterà rapidamente e sarà fatto ogni tentativo per denunciare te, figlia Mia.
Devi accettare la sofferenza, a causa del tuo abbandono alla Mia Santa Volontà, che è avvenuta di tua propria iniziativa. Così tu, figlia Mia, devi stare in silenzio davanti alle urla della bestia e a quelle povere anime che egli usa per continuare ad attaccarti. Dico ciò a tutti i Miei amati e fedeli discepoli: state saldi. Tenete il capo chino in umile sottomissione e offrite la vostra sofferenza per quelle anime che non accetteranno il Dono della Verità.
Quei responsabili dell’infiltrazione nella Mia Chiesa sulla terra, hanno scelto deliberatamente il tempo di Quaresima per insultare Me, il loro Gesù, che morì in agonia per salvare le loro anime.
Così infestati sono loro, coloro che si aggirano nei corridoi di Roma, che il segno più grande lo si vedrà nel caos che scaturirà quando essi aderiranno ai comandi dell’impostore. Caos, disordine, divisione e contraddizione saranno visti ovunque a Roma. Questo disordine viene da satana, perché esso non può venire da Dio.
La rabbia proviene dal maligno e la sua collera è palpabile quando la Mia Luce si diffonde tra i figli di Dio. Fate sapere che, quando attacchi di una tale natura brutale sono inflitti ad un altro, nel Mio Nome, è la Mia Presenza che provoca tale reazione.
Solo Io, Gesù Cristo, e i Miei seguaci possiamo essere l’obiettivo di tali abusi e quindi, quando vedrete che ciò diventa insopportabile, per favore dite questa breve preghiera:
“Condivido questo dolore con Te, caro Gesù, e chiedo che Tu benedica i miei nemici e quelli che Ti flagellano, con il Dono dello Spirito Santo. Amen.”
La discordia continuerà e la Mia Agonia è sentita da tutti i santi e gli angeli nel Cielo, perché il tempo dell’Apocalisse è vicino.
Tenetevi stretti a Me, il vostro Gesù, e riponete tutta la vostra fiducia in Me, mentre costituisco il Mio Esercito Rimanente in preparazione della violenta battaglia per le anime che ci attende.
Il vostro Gesù.

16 Marzo 2013 – Il Terzo Sigillo sarà rivelato quando l’uomo si affannerà per il cibo appena l’umanità sarà preda della carestia.
Mia amata figlia prediletta, le maree  si scateneranno e la distruzione, causata da molte guerre, inizierà come predetto.
Il momento dell’arrivo del falso profeta coinciderà con la dichiarazione di guerre in tutto il mondo. Queste guerre si innescheranno immediatamente e gli uomini saranno avvolti dalla paura appena le implicazioni saranno evidenti. Le guerre metteranno radici e tuoneranno come tempeste nel deserto, dove prenderanno forza e sorprenderanno, come un ladro nella notte, tutti coloro che pensano che la loro pace sia garantita.
Saranno coinvolti così tanti paesi che ciò coglierà tutti di sorpresa. Presto l’anticristo si farà conoscere in mezzo alla carneficina. La confusione, la paura e la perdita dei raccolti aggraveranno il problema. Non molto tempo dopo, quando l’uomo si affannerà per il cibo appena l’umanità sarà preda della carestia, sarà rivelato il Terzo Sigillo. Mancanza di cibo, fame dello spirito, bisogno di aiuto, l’umanità si aggrapperà a qualunque qualcosa o a chiunque possa offrire sollievo.
Il palcoscenico sarà pronto per l’arrivo dell’Anticristo e per la sua presentazione al mondo. In quel momento, gli uomini saranno così sollevati a causa dell’uomo di pace, che offrirà cosi tanta speranza, che tutti diventeranno suoi schiavi di loro volontà. Essi cadranno vittime del suo elaborato piano per ristrutturare il mondo e riunire tutte le nazioni. Si dirà che il piano sarà per il bene di tutti e per liberare il mondo dal terrorismo. I nemici che egli dirà di combattere e su cui eserciterà il controllo, saranno vittime innocenti utilizzate da lui con l’inganno che egli presenterà al mondo.
Quando verrà ripristinata la pace, o quello che sembrerà una tregua, arriverà la fase successiva, l’unità di tutte le nazioni, di tutte le religioni, di tutti i paesi in uno. Questo avverrà quando l’unione tra il falso profeta e l’Anticristo diventerà chiara.
Coloro a cui è stata data la Verità e i cui nomi sono nel Libro della Vita, sanno che cosa sta accadendo. Gli altri, ciechi alla Verità dei Miei Insegnamenti, non saranno così fortunati. Allora sarà una questione di attesa. La Mia Pazienza significherà che Mi sforzerò di salvare e proteggere chi non sarà in grado di discernere la Verità.
La Mia Pazienza e la Mia Misericordia si tradurranno in un Intervento Divino su grande scala per salvare tutti i figli di Dio dalla stretta della bestia, il cui unico obiettivo è quello di incoraggiare il peccato. Perché c’è una cosa che dovete sapere: dietro il fascino incantevole dell’Anticristo giace il piano per incoraggiare il peccato, cosicché l’umanità farà la scelta finale: mettersi dalla parte della bestia sfidando Dio. Quando arriverà quel momento e dopo ogni tentativo fatto da Me per salvare le anime, tutto sarà finito.
Solo gli eletti saranno accolti nel Mio Regno.
Il vostro Gesù.

17 Marzo 2013 – Un messaggio per i Miei sacerdoti e tutti quei Miei sacri servitori, che hanno offerto la loro vita al Mio Sacro servizio.
Mia amata figlia prediletta, questo è un messaggio per i Miei sacerdoti e per tutti quei Miei sacri servitori che hanno offerto la loro vita al Mio Sacro Servizio.
Miei amati servitori, desidero che voi obbediate alle leggi della Chiesa e a quelli cui dovete prestare obbedienza nel Mio Santo Nome.
Non dovete mai abbandonare i vostri doveri verso la Chiesa e dovete continuare a servire Me come sempre. Vi prego di amministrare tutti i Sacramenti come prima, ma con maggiore diligenza. Occupatevi come sempre dei vostri sacri doveri. Il vostro dovere è verso i figli di Dio e dovete guidare il vostro gregge. Rimanete fedeli ai Miei Insegnamenti in ogni momento.
Non sarete voi, Miei preziosi servitori, che abbandonerete la Mia Chiesa sulla terra. Non sarà attraverso le vostre azioni che saranno modificate le leggi all’interno della Mia Chiesa, al fine di abbracciare nuove dottrine.
Rimarrete fedeli al servizio della Mia Chiesa e farete il vostro dovere fino al terribile giorno. Questo sarà il giorno in cui la Mia Santa Messa verrà trasformata in modo irriconoscibile. Saranno i nemici di Dio, che hanno infiltrato la Mia Chiesa sulla terra, che vi spingeranno lontano da Me.
Quando essi presenteranno la Nuova Messa, non vi lasceranno altra scelta, allora saprete che essa non potrà più offrire la Santissima Eucaristia. Sarà allora che la Verità vi sarà finalmente rivelata, anche se sarete già stati consapevoli prima di allora di segnali premonitori.
I segni includeranno nuovi strani modi di organizzare le preghiere; satana non sarà più denunciato e i Sacramenti saranno manomessi al fine di includere altre confessioni. Questo vi metterà a disagio, tuttavia sentirete l’obbligo di rimanere fedeli alla Mia Chiesa.
Sarà allora che l’esistenza della Mia Chiesa sulla terra diventerà il vostro unico mezzo di sopravvivenza, se sarete rimasti fedeli ai Miei Insegnamenti. Quando i Miei Insegnamenti, i Miei Sacramenti e la Mia Santa Messa saranno modificati, non dovete lasciarvi ingannare. Se non aderirete alle Mie Leggi, allora voi Mi tradirete.
Per le altre Chiese Cristiane: vi avverto che questa infestazione si diffonderà anche presso le vostre Chiese. Col tempo, sarà difficile per voi rispettare i Miei Insegnamenti nel modo in cui essi sono stati dati al mondo. Tutti i Cristiani soffriranno sotto il regime del falso profeta e del suo accolito, l’anticristo, il cui volto risplenderà presto in tutto il mondo, come il leader più influente di tutti i tempi.
Il vostro Gesù.

18 Marzo 2013 - La Madre di Dio: la divisione del mondo, che sarà provocata da Gog e Magog, dividerà le famiglie in due.
Figlia mia, non devi mai mettere in dubbio l’importanza di questa missione o consentire che gli attacchi contro di te distolgano la tua attenzione dal Mio amato Figlio.
È a causa dell’Amore e della Misericordia di Mio Figlio, che Egli rivela al mondo i piani del maligno di impadronirsi delle anime prima del tempo della fine. Questo subdolo piano è stato ideato da lunghissimo tempo e verrà inflitto ai figli di Dio dalle forze massoniche che sono fedeli al maligno.
Che nessuno abbia dubbi riguardo le profezie rivelate da me, vostra Madre, a veggenti e visionari nel corso dei secoli. Bambini, non dovete essere spaventati. Dovete essere invece fiduciosi e gioire per quest’epoca, poiché il tempo del Nuovo Cielo e della Terra Nuova è vicino e i figli di Dio potranno finalmente liberarsi dal male che ognuno di voi ha dovuto sopportare testimoniandolo nel corso della vostra la vita.
Questo tempo è stato annunciato dal Libro di Mio Padre e, per questo motivo, dovete accettare la Verità del contenuto del Libro della Rivelazione. Se voi non accettate il libro della Rivelazione, dato a Giovanni, non potete dire di accettare il resto del libro: la Santissima Bibbia.
Gran parte di ciò che sta per succedere sarà difficile e doloroso, a causa della divisione del mondo provocata da Gog e Magog che dividerà le famiglie in due. Il male astuto e i piani ingannevoli ideati dal falso profeta e dall’anticristo, saranno il più grande inganno da quando i Farisei respinsero mio Figlio. Quando essi, i Farisei, negarono Mio Figlio, impedirono che la Verità venisse data ai figli di Dio. Ciò ridusse il numero dei seguaci di Mio Figlio, durante la sua permanenza sulla terra, e impedì loro di diventare Cristiani. Lo stesso sarà vero per questi due personaggi che mostreranno un’immagine di bontà, ma che porteranno molti dei figli di Dio fuori strada. Essi renderanno molte persone cieche riguardo alla Verità, poiché i cambiamenti radicali che essi causeranno durante il loro regno, allontaneranno la gente dalle Leggi di Dio.
Ai figli di Dio diranno che il male è accettabile e che certi peccati non sono offensivi per Dio. La gente crederà loro e, di conseguenza, volterà le spalle a Dio.
Pregate, pregate, pregate che il loro regno sia breve e che la Verità prevalga, affinché la Chiesa di Mio Figlio sulla terra possa restare intatta.
La vostra amata Madre,
Madre della Salvezza.

19 Marzo 2013 – Pezzo per pezzo, i loro malvagi intenti diventeranno chiari quando essi inciamperanno da soli.
Mia amata figlia prediletta, la Mia Santa Parola si diffonde come un vento potente attraverso tutto il mondo, in questo momento, mediante questi Messaggi.
Molti sentiranno la Mia Voce, che lo vogliano o no, perché essa risuonerà come il tuono prima della tempesta. Alcuni riconosceranno lo Spirito Santo non appena invaderà le loro anime. Altri purtroppo non lo faranno, ma Io dico loro: avete sentito la Mia Voce, essa ha scosso la vostra anima e, tuttavia, voi Mi rifiutate, mi voltate ancora le spalle. Potete temere la Mia Voce, poiché può essere travolgente, ma l’unica cosa che non potete fare è di ignorarMi.
Il Mio Spirito Santo è così potente che toccherà la vostra anima, che lo vogliate o meno. Quelli di voi che fuggono, si nascondono e fingono che Io non sia presente, devono sapere che non saranno in grado di negare la Mia Presenza, per quanto energicamente ci provino.
Alcuni di voi resisteranno alla Verità, poiché mancate di fede nella Mia Promessa di offrire la Vita Eterna. Molti di voi troveranno questo spaventoso, e preferiranno pensare che il Gran Giorno del Signore non avrà luogo nel corso della loro vita. E così chiudono gli occhi, si turano le orecchie e cercano conforto in altre cose.
La sicurezza che provate nel tentativo di trovare la pace dove essa non ci può essere, sarà di breve durata. Presto vi sarà negata la Parola di Dio. Le Parole che siete stati abituati a sentire scompariranno dalle omelie e dalle lettere consegnate a voi e a tutti i Miei ignari seguaci, dai vostri vescovi e cardinali.
Sette massoniche infiltrano la Chiesa di Roma. Che sia chiaro: ci può essere un solo Papa in vita.
Adesso, molti dei Miei seguaci rifiuteranno la Mia Santa Parola, la Verità, proprio come hanno fatto durante la Mia prova sulla terra. Tu, Figlia Mia, sarai respinta come eretica, schernita e derisa. Diventerai una spina nel fianco del falso profeta. Ma presto tutti vedranno le azioni sottili e i gesti sornioni di quei falsi impostori che governano il Mio Trono di Roma, poiché essi equivalgono a un sacrilegio.
Pezzo per pezzo, i loro malvagi intenti diventeranno chiari quando essi inciamperanno da soli e quelli che saranno stati benedetti dall’intuito concesso loro da Me, comprenderanno l’abominio che si sta rivelando.
La bestia ora è pronta e forma un cerchio laico composto da alcuni governanti del mondo, come una cosa sola in unione con tutto ciò che è contro il Regno di Dio. Gli spiriti demoniaci, che si impadroniscono di queste povere anime a causa del loro orgoglio e la loro arroganza, si mostreranno a tutti, perché tutti vedano attraverso le loro azioni, che saranno esaminate e messe in discussione fino a che le risposte finali appariranno chiare a quelle anime benedette con il Dono del Discernimento.
Abbiate fiducia in Me. Fiducia in questo Dono di Fede. Lasciate che Io vi stringa, e vi guidi attraverso questa giungla di creature malvagie che vogliono divorare le vostre anime.
Il vostro Gesù.

20 Marzo 2013 – Proprio come il cieco non può vedere, ci saranno quelli nella Chiesa di Roma che possono vedere ma che si rifiuteranno di riconoscere la Verità.
Mia amata figlia prediletta, la Mia Crocifissione sta per essere interamente vissuta di nuovo e ogni parte è collegata al tempo che conduce alla Mia Seconda Venuta.
Ora che il Mio Corpo, la Mia Chiesa, ha sopportato la flagellazione per tanti anni a causa dello spirito del male, la Coronazione di Spine sta per essere inflitta ai leaders della Mia Chiesa.
Quando la terza spina trafisse il Mio Occhio Destro, non potei vedere attraverso di esso. Solo con l’altro Mio Occhio potei vedere il dolore terribile vissuto da Mia Madre. Ora che la Corona di Spine trafigge il Capo della Mia Chiesa a Roma, solo una metà testimonierà la Verità delle profezie preannunciate. L’altra metà sarà accecata e non riuscirà a vedere il danno che sarà inflitto ad ogni parte del Mio Corpo, la Mia Chiesa, in ogni nazione del mondo.
Proprio come il cieco non può vedere, ci saranno quelli nella Chiesa di Roma che possono vedere ma che si rifiutano di riconoscere la Verità. La Verità sarà così dolorosa che sarà più comodo per questi Miei sacri servitori prendere la strada più facile. Codardi, essi sceglieranno la via della profanazione piuttosto che prendere la loro Croce per Me.
Poi ci saranno quelli che Mi amano e questa divisione non li dissuaderà dal progetto di aiutarMi a salvare le anime da morte certa. Queste anime coraggiose, ripiene della Grazia dello Spirito di Fuoco, lotteranno per preservare i Miei Santissimi Sacramenti. Questo è il clero che nutriranno il Mio gregge durante la persecuzione. Ogni grazia verrà concessa a tali anime pure ed esse, a loro volta, condurranno il Mio Esercito Rimanente alle porte del nuovo Cielo e la Nuova Terra.
Ci vuole grande coraggio per accettare la Parola dei profeti di Dio. Non è mai facile ascoltare le Parole dei profeti, le cui Parole tagliano il cuore delle anime come una spada a doppio taglio. Gli avvertimenti sono dolorosi da ascoltare, ma dolci a causa dei frutti che producono, perché la parola di Dio, offerta come un Dono, dona la salvezza. Afferrate la Mia Santa Parola, come se fosse la vostra ancora di salvezza. Voi, Miei amati seguaci, siete protetti con il Sigillo del Dio Vivente e così non dovete mai aver paura.
I vostri nemici vi rimprovereranno, vi insulteranno e vi potranno perseguitare, ma sarò Io, Gesù Cristo, che camminerò con voi. Voi, Miei pochi eletti, che rispondete alla Mia Chiamata, attraverso la vostra sofferenza, riscatterete gran parte dell’umanità ai Miei Occhi.
Vi benedico. Vi do pace e forza cosicché sia possibile seguirMi senza paura nei vostri cuori.
Il vostro Gesù.

21 Marzo 2013 – Il tempo della divisione è vicino e voi dovete prepararvi.
Mia amata figlia prediletta, come Mi si spezza il Cuore per il dolore che sentono le anime in angoscia a causa della fuga del Mio ultimo Papa, il Mio amato Benedetto.
Voi, Mie amate anime, siete così confusi e un po’ soli. Sento il vostro dolore e dovete pregare intensamente per la Mia Mano di Misericordia, affinché possa giungere a voi per confortare i vostri cuori addolorati.
Questo sarà un tempo di tradimento per te, figlia Mia, poiché molti di coloro che si sono schierati con questa Santa Missione si allontaneranno. Tu devi aumentare il tempo che trascorrerai in adorazione eucaristica a sette giorni alla settimana, e solo allora sarai capace di camminare da sola e senza paura per completare i compiti che Io ti assegnerò, molti dei quali saranno estremamente difficili.
Dovete rimanere saldi, tutti voi, in questo momento. Non dovete ascoltare quelle voci di condanna che vi daranno sui nervi e che aumenteranno in gran numero appena arriverà la Settimana Santa.
Ogni calunnia, ogni menzogna, ogni malvagia obiezione a questi Miei Messaggi per il mondo, sarà la vostra Croce da sopportare per i prossimi dieci giorni. Neppure per un attimo vi sarà permesso, seguaci Miei, di riposare, pregare o contemplare la Mia  Santissima Parola.
Siate consapevoli che senza la protezione del Santo Rosario, che deve essere recitato ogni giorno, sarete soggetti a dubbi, che non vengono da Me.
Il tempo della divisione è vicino e voi dovete prepararvi. Voglio darvi una grazia speciale per aiutarvi a sopportare la persecuzione e le pressioni che vi saranno fatte per incoraggiarvi ad abbandonare i Miei Messaggi. Ci vorrà grande fede, fiducia e nervi d’acciaio per concentrarvi sulla Mia Santa Parola, quindi, d’ora in poi, dovrete recitare questa Crociata di Preghiera, una volta al giorno.
Crociata di Preghiera (102) per sostenere la fede e la credenza nel Messaggio di Dio al mondo.
Carissimo Gesù, quando sono abbattuto, rialzami.
Quando dubito, illuminami.
Quando sono nel dolore, mostrami il Tuo Amore.
Quando mi criticano, aiutami a rimanere in silenzio.
Quando giudico un altro in pubblico, sigilla le mie labbra.
Quando io bestemmio, nel Tuo Nome, riscattami e riportami sotto la Tua protezione.
Quando mi manca il coraggio, dammi la spada di cui ho bisogno per combattere e salvare le anime che Tu desideri.
Quando resisto al Tuo Amore, aiutami ad arrendermi e ad abbandonarmi completamente alle Tue Amorevoli cure.
Quando mi perdo, aiutami a ritrovare la Via della Verità.
Quando metto in dubbio la Tua Parola, dammi le risposte che cerco.
Aiutami ad essere paziente, amorevole e gentile, anche verso coloro che Ti maledicono.
Aiutami a perdonare coloro che mi offendono e dammi la grazia di cui ho bisogno per seguirTi fino agli estremi confini della terra.
Amen.
Andate, Miei preziosi seguaci, e ricordate che il vostro dovere è verso di Me, la Vostra Chiesa e i Miei Insegnamenti. Prendete la spada della Salvezza e con essa combattete con Me per portare nel Mio Regno ogni singola anima, compresi coloro che peccano contro di Me.
Il vostro Gesù.

22 Marzo 2013 – Desidero che tutti i Miei seguaci facciano un tempo di digiuno dal prossimo lunedì fino alle ore 15,30 del Venerdì Santo.
Mia amata figlia prediletta, desidero che tutti i Miei seguaci facciano un tempo di digiuno dal prossimo lunedì fino alle ore 15,30 del Venerdì Santo.
Anche un piccolo pegno di digiuno vi farà intuire, a tutti voi, il Mio Piano di Salvezza e come Mi potete aiutare a salvare le anime di tutti i peccatori.
È attraverso il digiuno che diventerete tutti nuovi. Purificando il vostro corpo il vostro spirito sarà rinnovato. Desidero inoltre che voi riceviate il Sacramento della Confessione o qualunque altra forma di riconciliazione a vostra disposizione. Per favore, se non siete in grado di ricevere questo Sacramento, accettate allora il Dono della Mia Indulgenza Plenaria, che avete ricevuto qualche tempo fa.
(Martedì 31 gennaio 2012, alle ore 21.30)
“ Dovete recitare questa preghiera per sette giorni consecutivi per ricevere il dono dell’assoluzione totale e la potenza dello Spirito Santo.
O Mio Gesù, Tu sei la luce della terra
Tu sei la fiamma che tocca tutte le anime
La Tua Misericordia e il Tuo amore non conoscono limiti.
Noi non siamo degni del sacrificio che hai fatto con la Tua morte sulla croce
Eppure sappiamo che il Tuo amore per noi è più grande dell’amore che abbiamo per Te
Donaci Signore il dono dell’umiltà in modo da essere meritevoli del Tuo Nuovo Regno
Riempirci di Spirito Santo in modo che possiamo marciare avanti e condurre il Tuo esercito
per proclamare la verità della tua Parola Santa e preparare i nostri fratelli e sorelle
per la Gloria della Tua Seconda Venuta sulla terra
Noi ti onoriamo
Noi ti lodiamo
Ti offriamo i nostri dolori, le nostre sofferenze come dono per Te per salvare le anime.
Ti amiamo Gesù
Abbi pietà di tutti i Tuoi figli ovunque essi si trovino.
AMEN ”
Poi desidero che vi uniate a Me nello spirito, come se foste presenti con i Miei apostoli alla Mia Ultima Cena. Potrete condividere con Me il pane azzimo e mangiare con Me al Mio tavolo. Voi, Miei seguaci, potete condividere con Me il Mio Calice della Sofferenza, per mezzo del vostro libero arbitrio, se doveste accettare la Mia offerta.
Se potrete accettare questo, voi, in espiazione dei peccati dell’uomo mortale, salverete milioni di anime. Concederò la Misericordia per i peccatori più incalliti in cambio del vostro dono della sofferenza.
Questa è la Crociata di Preghiera per voi, se volete condividere il Mio Calice della Sofferenza.
Recitatela, per tre volte, quando potete, ma preferibilmente durante ogni periodo di digiuno.
Crociata di Preghiera (103) per condividere il Calice della Sofferenza con Cristo.
Mi prostro davanti a Te, caro Gesù, e ai Tuoi Piedi, per compiere ciò che vuoi da me, per il bene di tutti.
Lascia che io condivida il Tuo Calice della Sofferenza.
Accetta questo mio dono in modo che Tu possa salvare quelle povere anime che sono perdute e senza speranza.
Prendi me, nel corpo, così che possa condividere il Tuo Dolore.
Tieni il Mio Cuore nelle Tue Sante Mani e porta la mia anima in unione con Te.
Attraverso il mio dono della sofferenza, lascio che la Tua Divina Presenza abbracci la mia anima, affinché Tu possa redimere tutti i peccatori e riunire tutti i figli di Dio nei secoli dei secoli.
Amen.
Questo vostro sacrificio, offerto a Me, Gesù Cristo, Redentore di tutta l’umanità, Mi permetterà di riversare la Mia Grande Misericordia sul mondo intero.
Cosa ancora più importante, Io salverò anche quelli che Mi odiano. Le vostre preghiere e i vostri sacrifici sono la loro unica grazia di salvezza, poiché senza di essi sarebbero stati distrutti dal maligno.
Se desiderate sopportare questa sofferenza, vi concederò grandi benedizioni e vi chiedo di continuare con Me nel Mio Cammino per risvegliare il mondo dal suo sonno, cosicché Io possa sollevare il velo dell’inganno che lo ricopre.
Il vostro Gesù.

23 Marzo 2013 – La Madre di Dio: il Corpo di Mio Figlio è stato ridotto a brandelli.
Figlia mia, molti non capiscono il mio ruolo di Corredentrice. Né sanno perché é cosi.
Quando accettai la chiamata di diventare la Madre di Dio, mi vincolai al Patto di Salvezza di Dio per l’umanità.
Quando portai Mio Figlio, sentivo lo stesso amore che ogni madre ha per il proprio bambino. Questo fanciullo puro e bellissimo era parte di me, carne mia e sangue mio. Eppure ero anche consapevole che Egli non era solo un bambino. Il Suo Spirito entrò nella mia anima non appena posai gli occhi su di Lui. Egli ed io eravamo intrecciati come una cosa sola; sentivo ogni emozione, gioia, dolore e amore che scorrevano dentro di Lui. Sapevo anche che Egli era Divino e che quindi ero per Lui semplicemente una serva, anche se Egli non mi fece mai sentire così.
Come un bambino, egli appoggiava il suo Capo Divino vicino al mio petto e mormorava parole d’amore con una tale emozione che colmava il mio cuore ed mi sentivo come se stesse per scoppiare di felicità. Egli, questo piccolo bambino mio, è stato tutto quello per cui ho vissuto. Ogni contatto mi riempiva di una incredibile tenerezza e gioia. Tutti quelli che Lo vedevano, anche da bambino, mi dicevano quanto fosse speciale. I suoi occhi penetranti agitavano le loro anime e molti non capivano perché.
Questo legame speciale tra me e il Mio Figlio diletto non può mai essere spezzato. Io sapevo di essere nata solo per poter diventare Sua Madre. Questo ruolo è stato l’unico motivo per la mia esistenza.
Così ho sempre risposto ad ogni suo bisogno, e Lui, con tanto amore e compassione, metteva tutte le mie esigenze prima delle Sue. Io, Sua Madre, Sua umile serva, ho sempre esaudito i suoi desideri.
Quando non fu creduto di essere il Figlio dell’Uomo, proclamando la Verità e facendo come Suo Padre desiderava, piansi lacrime amare. Come mi squarciò il cuore dover testimoniare la Sua persecuzione.
Sopportai il Suo dolore non solo come avrebbe fatto qualsiasi madre, nel vedere il dolore inflitto a suo figlio, il Suo dolore diventò il mio e il mio divenne il Suo.
Lo costrinsero a camminare, le mani legate davanti con le corde intorno alla Sua vita, il che significava che poteva camminare solo trascinando i piedi e poco alla volta. Mentre la Croce veniva caricata sul Suo corpo lacerato e distrutto, il mio dolore era così straziante che mi sentivo continuamente svenire.
Il mio dolore non era solo fisico, la mia sofferenza trafisse il mio cuore e lo spezzò in due. Fino ad oggi il mio cuore è intrecciato con quello di Mio Figlio e così, durante la Settimana Santa, io rivivo di nuovo con Lui il dolore, il tormento e la persecuzione.
Bambini, sarebbe impossibile spiegare le barbarie inflitte a Mio Figlio perché voi le possiate capire; la flagellazione fu così feroce! Il corpo di Mio Figlio fu ridotto a brandelli.
Non dimenticate mai che Egli era il Figlio dell’Uomo, inviato per redimere ogni anima sulla terra, compresi quelli che sono vivi oggi nel mondo. Egli morì in una terribile agonia al fine di salvare tutti e ognuno di voi oggi. La Sua sofferenza non è finita sul Calvario. Essa sarà ancora sopportata da Lui, fino al Grande giorno della Sua Seconda Venuta.
Coloro che ignorano questi avvertimenti dal Cielo, sono liberi di farlo. Essi non saranno giudicati a causa di questo rifiuto, ma, appena si allontaneranno ulteriormente dalla Verità di queste rivelazioni dal Cielo, saranno tentati di peccare. I peccati a cui saranno tentati, saranno quelli che i nemici nella Chiesa di Mio Figlio sulla terra dichiareranno non essere più peccato.
Vi ringrazio, bambini, perché aprite le vostre menti, i vostri cuori e le vostre anime a questa chiamata dal Cielo inviata a voi a causa dell’Amore che Dio ha per tutti i Suoi figli.
La vostra amata Madre
Madre della Salvezza.

24 Marzo 2013 – La Mia Missione non è quella di darvi una nuova Bibbia, poiché questo non potrebbe mai accadere, poiché il Libro di Mio Padre contiene già tutta la Verità.
Mia amata figlia prediletta, quando coloro che Mi amano ti chiedono qual è lo scopo della tua Missione, la tua risposta deve essere: per salvare le vostre anime. Quando sei schernita, derisa e ti si chiede cosa ti dà il diritto di proclamare la Parola di Dio, la risposta è: affinché Gesù possa salvare le vostre anime. Poi, quando coloro che già proclamano la Mia Santa Parola e che seguono i Miei Insegnamenti, ti accusano di eresia, allora la risposta da dare loro è questa: voi che siete fedeli a Cristo, non credete che anche voi siete peccatori agli occhi di Dio? Non volete anche voi salvare le vostre anime?
Il peccato starà sempre tra voi e Dio. Nessuna singola anima, compresi il peccatore più incallito e quelli tra di voi che sono anime elette, sarà esente dal peccato finché Io non tornerò di nuovo. Potete anche essere redenti ogni volta che confessate i vostri peccati, ma la vostra anima rimane purificata solo per un breve periodo di tempo.
Non pensate mai di non avere bisogno del Cibo della Vita. La Mia Luce ora vi attira a Me, mediante questa Missione molto speciale. Io vi concedo grandi benedizioni e grazie speciali quando rispondete alla Mia Chiamata, mentre vi invito verso il Mio Nuovo Regno, il Mio Nuovo Paradiso.
Potete credere che Dio non avesse bisogno di inviare un altro profeta, che l’umanità è stata liberata dalla morsa di Satana dopo la Mia Morte sulla Croce, che vi è già stata data la Verità attraverso i Miei Insegnamenti, e che la Verità è contenuta nel Libro di Mio Padre, la Santissima Bibbia. E voi avreste ragione, salvo che per questo. C’è ancora di più che dovete sapere, poiché le profezie contenute nel Libro della Rivelazione non vi sono note. Ne avete ricevuto un riassunto, e tuttavia molti di voi si rifiutano di riconoscerne il contenuto. Voi disdegnate il Libro della Rivelazione e non avete la volontà di comprenderlo.
La Mia Missione non è quella di darvi una nuova Bibbia, perché ciò non potrebbe mai accadere, poiché il Libro di Mio Padre contiene già tutta la Verità. Il Mio Compito, in un mondo che si è immerso nel paganesimo, è, da un lato, quello di ricordarvi la Verità e, dall’altro, il Mio Desiderio di preparare le vostre anime per il tempo della Mia Seconda Venuta.
Molti di voi dicono che Mi onorano, ma molti si sono allontanati dalla Verità. Molti non credono in Satana o all’esistenza dell’Inferno, e così non prendono sul serio il peccato. Siete stati indotti in un grave errore, a causa della vostra tolleranza per il peccato. Ed ora si manifesteranno i più grandi errori all’interno di tutte le Chiese Cristiane, quando il peccato verrà messo da parte. Sarete condotti verso una dottrina ingannevole. Si tratta di un piano predisposto dal maligno per strapparvi da Me.
Poiché la Mia Divina Presenza, il Mio Corpo e il Mio Sangue, è contenuta in ogni Tabernacolo del mondo, voi siete stati in grado di combattere il peccato. Ma adesso, quando si realizzerà il piano di rimuovere la Mia Santa Eucaristia, sarete impotenti.
È per questo che Io vi rivelo la Verità di ciò che deve avvenire, in modo che vi possiate preparare. È solo perché vi amo che oggi vi chiamo.
Quando gli errori saranno svelati, vi renderete conto di quanto dovete imparare, di come l’orgoglio vi ha impedito di accettare la Mia Mano di Misericordia e di come siete nulla senza di Me.
Il vostro Gesù.

25 Marzo 2013 – Il più grande orrore cui assistii nel Mio Tempo nell’Orto degli Ulivi fu la piaga del peccato nei tempi della fine.
Mia amata figlia prediletta, il più grande orrore cui ho assistito nel Mio Tempo nell’Orto degli Ulivi fu la piaga del peccato nel tempo della fine. Durante la visione mostratami da Satana, vidi il distacco dell’uomo mortale dalle Leggi di Dio. Egli, il maligno, Mi mostrò immagini terribili; Mi tentava con ogni mezzo per farmi allontanare dalla Volontà del Padre Mio. Voleva tormentarmi, e così Mi mostrò il potere che avrebbe ancora avuto nonostante la Mia Morte sulla Croce.
Mi mostrò la distruzione finale della Mia Chiesa sulla terra, la presa di potere al suo interno delle sette massoniche, l’immoralità dell’uomo, la mancanza di vergogna da parte dei figli di Dio, impegnati nei vili peccati della carne, l’omicidio degli innocenti e il cadere nell’errore da parte di quelli che professano di parlare nel Mio Nome.
Satana è così potente che insinuò dubbi nelle Mia Mente sul fatto che Io fossi il Figlio dell’Uomo. Io, nella Mia Divinità, non potevo soccombere al peccato, ma vi dico questo affinché l’umanità capisca come il male possa tentare di farvi allontanare da Me.
Satana non presenta il male nei modi più ovvi. Egli invece maschera il male come bene. Egli è astuto e può ingannare anche il più santo di voi nel farvi credere che una menzogna sia la Verità.
Quando le persone si allontanano dai Miei Insegnamenti, abbracciano il peccato volentieri e con avidità nel loro cuore. Senza guida, essi si allontanano sempre più dalla Grazia. Se il Mio Nome venisse cancellato dalla faccia della terra, l’uomo non sarebbe più in grado di trovare Dio.
Non ha importanza quale religione voi seguiate, poiché la vostra unica via a Dio passa attraverso di Me, il Suo unico Figlio. Grazie alla Mia Morte sulla Croce Io vi ho salvato dal fuoco dell’Inferno, compresi ogni uomo, donna e bambino viventi nel mondo di oggi. Se non accettate questo, allora non è possibile oltrepassare le Porte del Paradiso. Solo attraverso il Figlio potete essere presentati al Padre. Rifiutate Me, Gesù Cristo, e rifiutate la vostra salvezza.
Quanto poco avete imparato a conoscere il peccato e il modo in cui esso vi separa da Dio. La diffusione del peccato non è mai stata così straripante da quando Dio ha creato il mondo. Voi, peccatori, avete raggiunto nuove profondità che mi fanno ribrezzo. Avete esposto anche i più piccoli, che sono stati affidati alle vostre cure, a comportarsi come demoni. Vi mancano la carità, l’amore e la compassione per gli altri, e tuttavia molti di voi mostrano i loro atti di fede affinché il mondo li veda e li ammiri. Proprio come i Farisei dettavano le leggi di Dio, ma non le mettevano in pratica, né mostrarono umiltà, così anche quelli di voi che dicono di venire nel Mio Nome cadono nel peccato di orgoglio.
Avete ancora bisogno di conoscere tante cose riguardo la Mia Voce e i Miei Insegnamenti, che cadono sempre nelle orecchie di un sordo. Infine ci sono coloro che passano tutto il loro tempo proclamando la loro conoscenza di Dio, dicono di conoscere le profezie che devono ancora essere rivelate, ma non sanno nulla. Se non fosse per la Mia Grande Misericordia voi non sareste idonei ad entrare nel Mio Regno
È giunto il momento per tutti coloro che pretendono di guidare i figli di Dio nelle Vie del Signore, di implorare Me, Gesù Cristo, per ottenere il Dono dell’Umiltà. È tempo per voi di ascoltare la Verità, come vi è stata data, poiché non avete molto tempo per riscattare voi stessi ai Miei Occhi.
Il vostro Gesù.

26 Marzo 2013 – Dovete tenere gli occhi bene aperti a qualsiasi cosa che insulti la Mia Divinità
Mia amata figlia prediletta, questo messaggio è per il mondo. E’ per i cristiani di ogni confessione, gli ebrei e tutte quelle religioni che proclamano Mio Padre Onnipotente, Dio l’Altissimo.
Questo messaggio è anche per coloro che non credono in Dio Padre, o in Me, Suo Figlio unigenito. E’ anche per coloro a cui potrebbe importare di meno della vita che li aspetta e la cui indifferenza significa che essi non possono accettare l’Esistenza di Dio.
Tramite questi messaggi venite avvertiti del pericolo per la vostra vita futura e il vostro benessere, in modo che Io possa portarvi tutti nel Nuovo Paradiso che è stato creato per voi, quando il Cielo e la Terra si fonderanno in una cosa sola. Questo Regno è ultimato e i Cancelli saranno aperti a ciascuno di voi. Questo bel Dono, dove vivrete in corpo, mente e anima perfetti viene da Dio l’Onnipotente, che ha creato il mondo.
Il tempo del vostro esilio sulla terra è quasi finito. Non dovrete più sopportare il dolore del peccato, che crea devastazione in ogni parte del mondo. L’odio, che si mantiene vivo attraverso l’infestazione di Satana nel mondo, non esisterà più. Quando l’odio sarà stato bandito, il male non potrà più macchiare la perfetta creazione di Dio. Il Suo Pianeta, i Suoi Doni della natura, la Sua protezione e il Suo Amore saranno rinnovati per darvi una vita di eternità, dove nessuna morte è possibile.
La vita sulla terra, come è ora, non vi soddisferà mai, finché regna Satana. Il suo regno è già giunto al termine, ma quelli che infesta proseguiranno la diffusione del peccato risucchiando le anime innocenti  e meno innocenti nella profondità della disperazione. Questa infestazione continuerà fino a quando quante più anime possibili sono prese e presentate alla bestia, che le divorerà.
Io presto verrò per la seconda volta, finalmente, come profetizzato, per portarvi la salvezza finale e per presentarvi la chiave del Mio Regno promesso. Il Mio Regno scenderà dal Cielo perché il mondo lo veda prima che l’ultima tromba suoni. Quando le trombe suoneranno, solo coloro che mi hanno permesso di salvarli e quelli fedeli alla Parola di Dio verranno presi. È per questo che non dovete permettere all’orgoglio di rendervi ciechi alla chiamata di Dio in questo tempo. Questa missione è stata preparata sin dalle primissime profezie date da Dio per la razza umana. Siate grati che, per Misericordia di Dio, vi è stato dato questo Grande Dono. Non permettete mai che l’orgoglio vi accechi alla Mia Presenza Divina, perché questo è ciò che vi separerà dalla Mia Misericordia.
Vi preparo adesso, solo perché possa salvare tutta l’umanità e non solo gli eletti che Mi servono con grande umiltà. Vi voglio tutti, non importa quello che credete. Mio Padre ha progettato questa Missione, al fine di aprire i vostri cuori in modo che si possa dimostrare la Verità in tempo, prima del Grande Giorno, quando verrò a Giudicare.
Il Dono dello Spirito Santo continua ad essere riversato su questa Missione e copre tutte le anime – specialmente quelle che ostinatamente Mi voltano le spalle. La battaglia per le anime è tra il Mio Regno e il terribile abisso su cui la bestia governa. Dovete tenere gli occhi aperti a qualsiasi cosa che insulti la Mia Divinità. Non importa da dove scaturiscono quegli insulti, ma non dovete mai accettarli nel Mio Santo Nome.
Ora è il tempo del grande inganno e vi esorto a pregare Dio per avere la saggezza di comprendere cosa viene veramente da Me e cosa no.
Il vostro Gesù

27 Marzo 2013 – Il passaggio da questa terra nel Mio Nuovo Regno sarà indolore, immediato e sarà così improvviso che voi sarete a malapena in grado di prendere un respiro
Mia amata figlia prediletta, venite tutti voi e unitevi a me nel ricordo del giorno in cui vi è stato dato il Grande Dono della Redenzione.
ll Venerdì Santo deve essere ricordato come il giorno in cui le porte del Paradiso sono state finalmente aperte per accogliere i figli di Dio dal loro esilio. La Mia morte vi ha assicurato un futuro che non avreste mai avuto, se Mio Padre non mi avesse mandato come il Messia.
l Mio Corpo è stato crocifisso, ma la Mia morte vi ha portato la vita. In questo tempo, della Mia Seconda Venuta, il Mio Corpo sopporterà la stessa crocifissione – solo che questa volta sarà la Mia Chiesa, il Mio ​​Corpo Mistico, che soffrirà. Dovete sapere che non permetterei mai che la crocifissione della Mia Chiesa distrugga la fede dei figli di Dio. Così ora, esorto ogni persona, di ogni credo, colore, razza ad ascoltarmi.
Presto sperimenterete tutti i segni sulla terra, che vi forniranno la prova che siete la Creazione di Dio. Presto saprete che non morirete mai se invocherete la Misericordia di Dio. Il futuro è luminoso per tutti voi che accettate di essere amati figli di Dio. Invito voi, le vostre famiglie i vostri amici a unirsi nel Mio Regno e mangiare dal Mio tavolo.
Il passaggio da questa terra nel Mio Regno Nuovo sarà indolore, immediato e sarà così improvviso che a malapena sarete in grado di prendere un respiro prima che la Sua bellezza vi sarà rivelata . Vi prego di non temere la Mia Seconda Venuta, se amate Dio. Dio vi ama. Io vi amo. La Santissima Trinità abbraccerà la terra e tutti coloro che accettano la Mia Mano della Misericordia e che mostrano rimorso per la loro vita peccaminosa, saranno al sicuro.
Chi tra voi é forte nella fede sarà preso rapidamente. Il tempo per coloro che restano indietro, privi di fede, e che si trovano nell’impossibilità di entrare in contatto con Me, sarà più lungo.
Voi, Miei fedeli seguaci dovrete aiutare i deboli e coloro che si sono smarriti. La Mia Misericordia è talmente grande che Io darò a tutte quelle anime il tempo necessario per portarli nella Vita Eterna che ho promesso a tutti. Non sentitevi mai scoraggiati quando tutto sembra senza speranza, mentre il peccato continua a divorare le anime dei deboli. Dobbiamo lavorare, in unione, per salvare coloro che sono così lontani da Me che ben poco li invoglia a venire tra le mie braccia. Grazie al vostro amore per l’altro, i miracoli saranno utilizzati per convertire le anime perdute. Questa è la Mia promessa a voi. La preghiera, e molta, sarà parte del vostro dovere verso di Me per salvare quelle anime dalla fine terribile, che è stata pianificata da Satana contro i figli di Dio che egli detesta. Egli non deve riuscire ad avere queste anime.
La Mia chiamata è per tutti. Questi messaggi non escludono nessuna religione. Invece, sono comunicati a ogni figlio di Dio con grande Amore, poiché siete tutti uguali ai Suoi Occhi.
Siate in pace e abbiate fiducia nell’Amore di Dio.
Il Vostro Gesù

28 Marzo 2013 – Il pericolo per l’Esistenza della Santa Eucaristia verrà mostrato a voi
Mia amata Figlia prediletta, comprendi ora quanto questa missione è detestata dal maligno. Devi, tuttavia, superare gli ostacoli crudeli posti davanti a te per rallentare la Mia Opera.
Il pericolo per l’Esistenza della Santa Eucaristia verrà mostrato a voi tramite l’arroganza di quelli all’interno della Mia Chiesa, il cui piano per cambiare la Verità é cominciato sul serio.
Non importa che molti di voi deridete la Mia Missione di preparare le vostre anime per il grande giorno. Con il tempo capirete che sono davvero Io, Gesù Cristo, che viene a voi, per servirvi.
Io sono il vostro Maestro e il vostro Servo. Voi, Miei servi sacri, dovete ricordare il vostro ruolo e non dimenticarlo. Come servitori, non si può essere Maestri allo stesso tempo. Perché se voi siete Maestri, non potete servirmi. Molti di voi nella Mia Chiesa hanno dimenticato quello che vi è stato insegnato. Avete dimenticato la Parola di Dio.
La Mia promessa è di provvedere al Cibo della Vita – Il Mio Corpo e il Mio Sangue – tuttavia, ancora una volta, Mi rinnegherete. Farete questo rimuovendo la Santa Eucaristia dal tempio di Dio e sostituendolo con un cadavere. La sostituzione sarà sottile e ci vorrà un po’ prima di poter rilevare l’azione del male, che verrà imposta su di voi.
Come il Mio Corpo, attraverso la Santa Eucaristia, vi sostiene, la morte del Mio Corpo, la Mia Chiesa, porterà la morte alle anime di quelli che Mi rinnegano.
Il tempo per l’abominio è vicinissimo. Il tempo per scegliere tra il Mio Sentiero, o quella del falso profeta, è quasi sopra di voi. Osservate, ora, come la Verità sarà distorta dall’impostore. Osservate come egli si esalterà nei Miei panni, ma si rifiuterà di percorrere la Via della Verità come un servo di Dio.
Il vostro Gesù

29 Marzo 2013 – Oggi la Mia Chiesa sulla terra sarà crocifissa. Oggi segna l’inizio dei cambiamenti
Venerdì Santo
Mia amata figlia prediletta, oggi la Mia Chiesa sulla terra sarà crocifissa.
Oggi segna l’inizio dei cambiamenti, che saranno rapidi e che saranno destinati a cambiare il volto della Chiesa cattolica nel mondo.
Nella sua scia arriverà la fusione di tutte le dottrine, che sarà vista in ogni segno pubblico e mostrata deliberatamente per il bene della testimonianza pubblica.
Osservate ora, come tutto quello che vi ho detto verrà alla luce. Sfido, quelli che tra voi, a negare la terribile verità quando sarete costretti a ingoiare una bugia.
Voi, Miei seguaci, dovete proteggere i Miei Sacramenti e vigilare. Voi, Miei servi sacri, sarete presto messi alla prova poiché la Mia Divinità sarà contestata. Le leggi di Dio saranno adattate, e non appena la Mia Santa Eucaristia sarà manomessa, la mano di Dio scenderà con una tale forza che capirete, subito, che questi messaggi provengono dal Cielo.
Il Mio dolore sarà il vostro dolore. Il vostro dolore, a causa della vostra conoscenza della Verità, renderà impossibile per voi accettare i sacrilegi, che vi verrà indicato di abbracciare.
Anche in quel caso, se non accettate il Mio profeta e le parole che le trasmetto, vi darò ancora del tempo. Poiché molto presto alcuni dei leader tra voi vi chiederanno di rinnovare i vostri voti. Vi verrà chiesto di impegnare la vostra vita giurando testimonianza alle leggi del paganesimo. Se farete questo, sarete sotto l’influenza del maligno e darete battaglia contro Dio.
Dovete perseverare e rimanere fedeli a Me e dovete pregarmi per avere consiglio in un momento in cui l’uomo che siede sulla Cattedra di Pietro, che si rifiuta di seguire le sue orme e indossarne le scarpe, distruggerà la vostra fedeltà a Dio.
Mentre ora testimoniate la Crocifissione della Mia Chiesa sulla terra, vi invito a proclamare la Verità di Dio. Continuerò a chiamarvi al fine di proteggervi. Farò in modo che la Mia Chiesa, coloro che aderiscono ai Miei Insegnamenti, ai Miei Sacramenti e alla Parola di Dio, vivano attraverso il resto che non Mi abbandonerà.
Ci saranno quelli tra voi che Mi tradiranno oggi. Altri tra voi  denunceranno presto i Miei Sacramenti, poiché saranno troppo deboli per difendere la Parola di Dio. Quelli di voi che già sospettano la Verità e che cercano di diffondere la Mia Parola soffriranno perché non avranno il coraggio di lottare per la Verità. Eppure, continueranno a rimanere fedeli a Me, poiché sapete che non potete vivere senza il Mio amore.
Ascoltate la Mia Voce. Appoggiate la testa stanca sulla Mia spalla e permettetemi di avvolgere le Mie braccia intorno a voi in questo momento. Io vi proteggerò sempre.
Il tuo Gesù

29 Marzo 2013 – Presto il Mio amato Papa Benedetto guiderà i figli di Dio dal suo luogo d’esilio.
Venerdì Santo Messaggio n. 2
Secondo messaggio del Venerdì Santo
Mia amata figlia prediletta, la storia verrà fatta oggi. Mentre la Mia Passione è commemorata, essa, in realtà, rappresenta la Crocifissione della Chiesa Cattolica.
Nei giorni precedenti al Mio tradimento durante il Mio tempo sulla terra, i sacerdoti del giorno lottarono in ogni modo possibile per cercare di dimostrare che ero colpevole di eresia.
Presero quello che avevo insegnato – la Parola di Dio – e la distorsero. Le voci che diffusero contenevano menzogne ​​ e dicevano che stavo cercando di allontanare la gente dai veri Insegnamenti della Chiesa. Essi predicavano nei Templi per avvertire la popolazione di stare lontano da Me, per non offendere i sommi sacerdoti. Furono avvertiti che se avessero continuato a diffondere i Miei messaggi sarebbero stati scacciati, come lebbrosi, dal Tempio Santo. In alcuni casi, dissero ai Miei discepoli che avrebbero sofferto punizioni fisiche e che sarebbero stati arrestati.
Benché bestemmiavano contro lo Spirito Santo – negando che dicevo la Verità e dicendo che la Mia Parola veniva da Satana – continuavano ad adorare Dio nei Templi. Vestiti con le vesti dei Re, si battevano per il loro posto sull’altare nel tempio. Tutti gli umili servi stavano in piedi per ore, mentre essi stavano seduti su sedie progettate per dei re. L’altare era così pieno di capi della Chiesa che la gente comune erano confusa. Essi erano obbligati a rendere omaggio a Dio dovendo onorare i più alti ranghi dei servi di Dio. I sommi sacerdoti chiedevano il rispetto di coloro che partecipavano al Tempio. Sfoggiavano tutti i segni esteriori dell’amore e dell’umiltà, che ci si aspettava da loro, e tuttavia, si vestivano e si comportavano come maestri in casa di Mio Padre, invece che come servi che dovevano essere.
Seguendomi, la gente aveva paura di offendere i farisei. I sacerdoti erano intimiditi e furono avvertiti che sarebbero stati spogliati dei loro titoli,  se non avessero smesso di diffondere la Mia Parola. La gente comune sapeva che se fosse stata sorpresa a diffondere i Miei Insegnamenti, il suo destino sarebbe stato molto peggio.
La Crocifissione del Mio Corpo sulla terra ha completato la prima parte del Patto con il Padre Mio per salvare l’umanità.
La Crocifissione del Mio Corpo Mistico – La Mia Chiesa sulla terra – inizia oggi; l’inizio della persecuzione finale, mentre il piano massonico contamina la Mia Casa, sarà ormai chiaro a tutti coloro che conoscono la Verità.
La storia ora si ripete, ma la Verità non verrà negata. Quelli che Mi rinnegheranno, tuttavia, si rivolgeranno a Me in tempo utile. Quelli che sanno che le profezie predette – che la Mia Chiesa sarà l’obiettivo finale per liberare il mondo di tutte le tracce di Me, Gesù Cristo – sono attualmente in corso, Mi seguiranno nel Mio Esercito Rimanente che rimarrà fedele ai Miei insegnamenti fino alla fine dei tempi.
Nessuno può impedire che la Vera Parola di Dio si diffonda. Nessuno. Il Regno della Casa di Pietro sarà breve e presto il Mio amato Papa Benedetto guiderà i figli di Dio dal suo luogo d’esilio. Pietro, il Mio ​​apostolo, il fondatore della Mia Chiesa sulla terra, lo guiderà negli ultimi giorni difficili, mentre la Mia Chiesa combatte per la sua Vita.
Il vostro Gesù

29 Marzo 2013 – Non cadranno ai Miei piedi. Non saranno i Miei piedi che baceranno, ma quelli dei Miei servi, dei Miei seguaci, dei Miei peccatori.
Mia amata figlia prediletta, quando Giuda Iscariota Mi tradì, tenne la Mia testa e Mi diede un bacio sulla guancia. Quando coloro che guidano la Mia Chiesa dicono che Mi amano, e poi Mi tradiranno, vedrete, chiaramente, il loro bacio del tradimento.
Non ai Miei piedi cadranno. Non saranno i Miei piedi che baceranno, ma quelli dei Miei servi, dei Miei seguaci, dei Miei i peccatori.
Mostrare preoccupazione per i bisogni di altri esseri umani è ammirevole. Ma quando si promuove il benessere fisico dei bisogni dell’uomo sopra le loro necessità spirituali non sono Io, Gesù Cristo, che si segue.
L’Umanesimo non è il Cristianesimo. Essere cristiani significa arrendersi completamente a Me, abbandonandosi in piena umiltà ai Miei Piedi. Significa permettermi di guidarvi. Significa obbedienza alle Mie leggi e fare tutto il possibile per mostrare l’esempio del Mio amore per tutti voi. Oggi sono stato tradito.
Non potete e non sarete ingannati per molto tempo poiché quando la Casa di Dio sarà attaccata dall’interno ne potrà seguire nient’altro che disordine. Dovete prendere la Croce e seguirmi perché presto sarete bendati e inciamperete e cadrete nel buio.
Senza la Luce di Dio, non sarete in grado di vedere.
Il vostro Gesù

30 Marzo 2013 – La risurrezione del Figlio mio diletto è il dono più importante, poiché significa che la vita eterna può essere concessa a tutti i figli di Dio
Figli miei, la risurrezione del mio amatissimo Figlio è il dono più importante, poiché significa che la vita eterna può essere concessa a tutti i figli di Dio.
Resuscitando dai morti, mio Figlio sconfisse la morte. La morte non ha più potere su di voi, se lo desiderate. La vita, che è stata data a voi, presto cambierà, poiché vi sarà una sola vita in Dio.
Quando i nuovi Cieli e la nuova Terra si uniranno ci sarà solo la vita eterna. La morte del corpo, della mente e dell’anima non ci saranno più. Non dovete mai temere questa nuova vita, poiché vi renderà liberi. Presto si poserà tanto amore sulla terra effuso dallo Misericordia di mio Figlio. Questa grande grande grazia sarà il prossimo passo intrapreso da Dio per salvare i Suoi figli dalla morte dell’anima. Non ci sarà più la morte del corpo, quando mio Figlio discenderà con la Nuova Gerusalemme.
Dovete mostrare grande coraggio in questi tempi malvagi, poiché queste prove finiranno presto. Concentratevi solamente sulla grandiosa Vita che avete atteso e pregate affinché tutte le anime accetteranno questo Dono miracoloso.
Quelle anime, che si rifiutano di accettare la Verità della Vita Eterna sceglieranno invece la dannazione eterna. Ci sono solo due scelte, eppure molte di queste anime credono che ce ne sia una terza. Coloro che seguono le sette, create dal potere del maligno, erroneamente credono in un’altra vita mistica, in cui sarà dato loro un grande potere. Essi credono negli falsi angeli. Idolatrano falsi angeli e purtroppo molti di questi esistono, ma non sono angeli di Dio. Essi languono in catene nel baratro dell’Inferno, eppure riescono a ingannare i figli di Dio i quali credono che essi siano angeli della luce. L’unica Luce che dovete seguire è la Luce di Dio – la Verità.
Il Regno, il Nuovo Paradiso che vi aspetta, è quello promesso da Dio, su cui mio Figlio regnerà.
Accettate la mano di mio Figlio e voi entrerete in Paradiso.
La vostra amata Madre
Madre di Dio

31 Marzo 2013 – Oggi porto grandi grazie nel mondo
Mia amata figlia prediletta, oggi porto grandi grazie nel mondo, poiché Mi rallegro per la fede che esiste nonostante le prove e le tribolazioni che i figli di Dio devono sopportare nel mondo in questo momento.
Io rinnovo la faccia della terra, oggi, e riempio del Mio Spirito Santo le anime di coloro che credono in Me, il loro amato Gesù Cristo, Redentore di tutta l’umanità. Rallegratevi e ignorate il tormento che viene scatenato da Satana. Rimanete invece umili davanti a Me, riponete tutta la vostra fiducia nella Mia Misericordia ed Io vi proteggerò dal male.
Dovete sapere che ogni Potere è Mio. Il maligno e quelli che rende schiavi non hanno alcun potere su di Me. Ma la loro influenza distruggerà molti di coloro che si rendono disponibili all’inganno della bestia.
Il Mio Regno vi aspetta, in tutto il suo Glorioso Splendore, e questa tempo è quasi su di voi.
Diffondetevi, Miei seguaci, moltiplicate i gruppi e annunciate la Parola di Dio, la Verità, che è contenuta nella Sacra Bibbia. Dovete tornare ora ai Vangeli e ricordare alla gente il loro contenuto, perché in essi si trova la Parola di Dio.
Saranno introdotte molte nuove leggi nelle vostre nazioni, in cui sarà impossibile accedere al Libro del Padre Mio. Non dovete mai accettare queste leggi, perché esse Mi rinnegano. Quando non avrete più accesso ai Miei Insegnamenti, i vostri figli non mi potranno conoscere. Quando i Miei Insegnamenti, le Leggi di Dio, saranno banditi, allora saprete che i vostri governi vengono guidati dalla mano di Satana.
Non dovete permettere di essere resi schiavi. Non dovete soccombere alle assurde leggi che negano il vostro libero arbitrio. Non dimenticate mai che siete nati con il dono del libero arbitrio: un Dono di Dio.
Ogni uomo che vi toglie il vostro libero arbitrio, nega Dio. Qualsiasi governo o nazione, che vi nega il libero arbitrio di testimoniare Dio, è guidato da Satana. Voi, Miei cari seguaci, siete stati ingannati da influenze sataniche tramite quelle nazioni che controllano le vostre banche, i vostri governi e il vostro accesso al cibo.
Verrà il tempo in cui vi faranno soffrire ancora più di adesso, ma, improvvisamente e inaspettatamente, arriverà un castigo severo, che renderà quei governi e i loro poteri inutili. L’intervento di Dio sarà rapido, ed essi, quelle sette maligne, strisceranno sulle mani e sulle ginocchia, urlando di terrore per la punizione che si abbatterà su di loro a causa delle loro azioni malvagie.
Voi, Miei cari seguaci, dovete avere fiducia in Me e rimanere saldi. Oggi vi benedico con uno speciale Dono, il Dono della Perseveranza. Comprenderete che vi è stato fatto un Dono poiché la vostra pazienza sarà inviolabile. La vostra determinazione a fare la Mia Santa Volontà sorprenderà anche voi, e quando arriverà il momento per voi di professare apertamente la vostra testimonianza alla Mia Seconda Venuta, non avrete più alcuna paura residua. Al contrario, l’amore per Me si manifesterà come uno speciale amore per i vostri fratelli e sorelle. Li vedrete come appaiono agli Occhi del Padre Mio, come piccoli. Il vostro cuore si gonfierà d’amore e questo vi scuoterà, perché sentirete amore nei vostri cuori anche per quei nemici che governano le vostre nazioni al comando della bestia.
Questo amore convertirà le anime di coloro che hanno l’odio nelle loro anime. Le vostre preghiere per queste anime procureranno loro l’immunità dalla condanna che avrebbero altrimenti dovuto affrontare il giorno del castigo, quando Io verrò per giudicare.
Questo Dono della Perseveranza che vi do oggi, salverà le anime, poiché ogni Dono che vi porto ha un solo obiettivo, ed è quello di salvare tutte le anime, in modo che ci possiamo riunire, come una Santa Famiglia, nel Nuovo Paradiso sulla Terra.

Il vostro Gesù.