Novembre 2014

1° Novembre 2014 – Nulla può venire dal nulla
Mia amatissima figlia, diffida di coloro che negano la Divinità del Padre Mio. Lui, e solo Lui, ha creato il mondo: tutto è venuto da Lui. Nulla può venire dal nulla. Tutto ciò che è e sarà, viene dal Mio Eterno Padre.
La Parola non può essere alterata e, nel caso succedesse, non accettate nulla di ciò che è contrario alla Verità. Voi vivete in un epoca in cui verranno negate tutte le prove dell’esistenza di Dio e di tutto ciò che Egli ha creato. Tutto ciò che Egli ha di più caro verrà annientato persino la Sua Creazione viene distrutta da coloro che Lo rinnegano. La Vita, che ha origine da Lui, viene sterminata, mentre la Verità, che Egli comunicò ai Suoi figli tramite il Suo Libro Sacro, il quale comprende l’Antico ed il Nuovo Testamento, ora viene messa in discussione. Presto, gran parte di ciò che la Parola afferma, verrà considerato falso.
Quanto poco amate Colui il Quale è il vostro Eterno Padre e quanto poco valore date al vostro avvenire, perché il percorso che scegliete è attentamente calcolato unicamente allo scopo di soddisfare la vostra arroganza e la vostra auto-gratificazione! L’uomo, ossessionato com’é dal suo intelletto, dalla brama di conoscenza e dalla sua vanità, continuerà a cercare di trovare una via verso Dio, ma che creerà egli stesso. Questo lo porterà fuori strada e finirà per vivere una menzogna. Se in questa vita, vagate alla ricerca del significato della vostra esistenza, sappiate che non lo troverete mai, a meno che non accettiate la Verità della Creazione.
È Dio, il Mio Eterno Padre, ad avervi creato, finché voi non accetterete questo, continuerete a idolatrare falsi dèi e il vostro paganesimo vi metterà in ginocchio in preda alla disperazione. È giunto ormai il momento in cui accoglierete tutto ciò che nega l’esistenza del Padre Mio.
Vi è stata data la Verità: accettatela e lasciate che Io vi tenga per mano e vi guidi presso Mio Padre, affinché possa portarvi fino alla Salvezza Eterna. Qualunque altra cosa estranea alla Verità vi condurrà sulla strada per l’inferno.
Il vostro Gesù

2 Novembre 2014 – Verrò nel momento in cui meno ve lo aspettate
Mia amatissima figlia, desidero che tutti voi, Miei preziosi discepoli, abbiate fiducia in tutto ciò che vi ho insegnato e in tutto ciò che vi dico ora, poiché tutti i Miei Piani avvengono secondo la Volontà del Mio Eterno Padre. Non dovete mai temere il futuro poiché ogni cosa è nelle Sue Sante Mani.
Abbiate fiducia e troverete la pace. Il Mio Piano sarà finalmente realizzato, ogni sofferenza sarà debellata ed ogni male eliminato. È giunto il momento che accettiate la Verità, per quanto essa possa essere spaventosa. Se riporrete tutta la vostra fiducia in Me, Io alleggerirò il vostro carico e le Mie Grazie vi ricolmeranno del Mio Amore, il quale vi porterà grande conforto in questi tempi strazianti.
Verrò nel momento in cui meno ve lo aspettate, ma fino ad allora dovete pregare, pregare, pregare sia per coloro che non Mi conoscono, sia per quelli che invece lo sanno, ma che si rifiutano di riconoscere Chi Sono Io.
Io continuo ad effondere su di voi il Dono del Paràclito per assicurare che non vi allontaniate da Me. A coloro che Mi amano con cuore umile e contrito, sarà elargito ogni Dono. Tuttavia, il Mio Amore non potrà raggiungere coloro che hanno scelto di onorarMi unicamente sulla base delle proprie errate condizioni, né tanto meno potrà toccare il cuore di quelle anime ostinate che credono di conoscerMi, ma il cui orgoglio rende cieche alla Verità, che fu comunicata loro fin dalle origini.
La Verità viene da Dio. La Verità continuerà a vivere fino alla fine dei tempi. La Verità sarà rivelata nella sua interezza molto presto e quindi, spezzerà i cuori di coloro che hanno rifiutato l’intervento della Mia Mano. In quel momento, il Mio Esercito salirà come un sol uomo nella Gloria di Dio per proclamare la Sua Vera Parola fino all’ultimo giorno. Esso porterà con sé le anime dei pagani i quali si saranno finalmente resi conto che esiste un solo Dio; ma non saranno i pagani a non accettarMi, al contrario, saranno le anime dei Cristiani che a suo tempo ricevettero la Verità, ma che purtroppo cadranno in un grave errore. È per queste anime cristiane che Io Mi struggo maggiormente ed è per loro che vi chiedo di pregare ad ogni ora del giorno.
Il vostro Amato Gesù

3 Novembre 2014 – L’eutanasia è un atto detestabile ai Miei Occhi
Mia amatissima figlia, l’eutanasia è un peccato mortale e non può essere perdonato. Colui che aiuta, assiste o decide di togliere la vita delle persone, per qualsiasi ragione, commette un peccato terribile agli Occhi di Dio.
Togliere la vita ad una persona e poi dichiarare che la morte volontaria assistita sia una buona cosa, è uno dei peccati più grandi. Tra le numerose azioni che sono state attentamente pianificate contro Dio, e che vengono deliberatamente mostrate al mondo, in questo momento, per incoraggiare le persone a peccare contro Dio, è compreso il peccato di eutanasia. Non vi sbagliate: l’eutanasia è un atto detestabile ai Miei Occhi, e porta con sé gravi conseguenze per coloro che vi partecipano.
Uccidere una qualsiasi anima e ciò include sia le anime dal momento del loro concepimento, sia quelle che vivono i loro ultimi mesi sulla terra, é un peccato mortale. Nulla può giustificare la soppressione della vita umana, quando viene commessa nella piena consapevolezza che la morte giungerà in un dato momento. La morte causata ad un altro essere vivente nega l’esistenza di Dio. Se coloro che si rendono colpevoli di questo atto, riconoscono l’esistenza di Dio, allora compiendolo, infrangono il 5° Comandamento.
Esiste un piano, in questo momento, per incoraggiare milioni di persone ad accorciare la vita dell’uomo, sia quella del corpo sia quella dell’anima. Se doveste partecipare volontariamente ad un atto che contamina la sacralità della vita umana, allora non avreste più alcuna vita, nessuna Vita Eterna, e di conseguenza, la salvezza non potrebbe mai essere vostra.
Il vostro Gesù

4 Novembre 2014 – Una volta entrata nella Chiesa, la confusione creerà discordia. Sappiate che questo non viene da Dio.
Mia amatissima figlia, il Libro della Rivelazione è stato aperto e ogni punto viene rivelato al mondo. Qualsiasi chiesa sulla terra, in cui si onora Dio, lotta al suo interno per mantenere viva la propria fede in Lui. Ogni chiesa è stata attaccata ed è stata coperta di vergogna da coloro i quali hanno commesso dei peccati terribili, al suo interno, e che poi hanno giustificato le proprie azioni, dichiarando che esse avvenivano secondo la Volontà di Dio. Nessuna chiesa che propugna la Volontà di Dio è stata risparmiata là dove la malvagità ha fatto presa, e dove purtroppo la Verità verrà sostituita con ogni genere di scusa, allo scopo di negare Dio in tutta la Sua Gloria.
Una volta entrata nella Chiesa, la confusione creerà discordia. Sappiate che questo non viene da Dio. Una volta ammesse differenti interpretazioni della Verità, la strada che conduce al Mio Celeste Padre sarà cosparsa di erbacce che si moltiplicheranno rapidamente. Quando questo accadrà, ne risulterà una strada melmosa e impraticabile. Il cammino verso il Mio Regno Celeste è già stato fatto conoscere all’uomo. Si tratta di un percorso semplice e libero da qualsiasi ostacolo, se si cammina insieme e con il cuore fiducioso. I Miei nemici cercheranno sempre di ostacolare il vostro cammino, e se darete retta alle loro provocazioni, vi farete coinvolgere nelle loro menzogne e permetterete ai dubbi di annebbiare il vostro giudizio; a quel punto troverete questo viaggio assai tortuoso.
La Parola di Dio oggi rimane quella che fu da sempre, ed inoltre i Dieci Comandamenti sono chiari e non potranno mai cambiare. La via verso Dio resta quella di rimanere saldi su ciò che Egli insegnò. Dio non fa compromessi, né tollera i tentativi fatti da parte dell’uomo allo scopo di modificare la Verità. Se credete in Dio, seguirete i Suoi Comandamenti, accoglierete la Parola come è contenuta nella Sacra Bibbia, e rimarrete sull’unica e vera via che porta al Suo Regno. Benedetto sia l’uomo retto, poiché egli, mediante la sua sottomissione a Dio, riceverà le Chiavi per il Paradiso.
Non dovete dare fiducia a chiunque cerchi di persuadervi ad accettare ciò che è al di fuori della Verità. Abbiate fiducia solamente in Dio e non lasciatevi mai tentare di deviare dalla Sua Parola poiché, se soccomberete a questa pressione, sarete perduti per Me.
Il vostro amato Gesù

5 Novembre 2014 – Dio Padre: Non lasciate che nessun uomo tra voi ignori la Mia Giustizia
Mia carissima figlia, amateMi e sappiate che Io amo e curo teneramente tutti i Miei figli. Sappiate comunque, che dovete temere la Mia Giustizia. Non lasciate che alcun uomo tra voi ignori la Mia Giustizia, poiché essa si scatenerà come una tempesta terrificante e spazzerà via le anime di coloro che rifiutano la Mia Misericordia.
La Mia Collera è sconosciuta a molti, ma sappiate questo: Se un uomo che Mi conosce bestemmia contro lo Spirito Santo, Io non potrò mai perdonarlo. Nulla può, né potrà mai cambiare questo fatto, perché un tale uomo ha scelto il suo destino e non ci potrà mai essere una riconciliazione. L’uomo che si pone davanti a Me e giustifica la soppressione della vita, sappia che Io prenderò la sua stessa vita. Se un uomo vende la sua anima a Satana, Io non posso riconquistarla, perché egli diventa un tutt’uno con il maligno. Se un uomo che parla nel nome di Mio Figlio, Gesù Cristo, distrugge le anime di coloro che sono Miei, sarà cacciato lontano da Me per l’eternità. Temete ora la Mia Ira, in quanto Io punirò ogni anima che, fino alla fine sfida la Mia Volontà.
Non dovete temere la Seconda Venuta di Mio Figlio, poiché essa è un Dono. Non dovete neppure aver paura delle sofferenze che potrete sopportare prima di quel giorno, giacché saranno di breve durata. Temete solo per le anime di coloro che Io non riuscirò a salvare né esse avranno alcun desiderio di salvare sé stesse. Sono le anime di coloro che sanno che Io esisto, ma che invece hanno optato per il Mio nemico al posto di Me.
Io interverrò in molti modi pur di salvare coloro che non Mi conoscono affatto. Metterò a nudo le anime di quelli che sfidano qualunque Legge Io abbia fatto e, per tale motivo, dovranno affrontare il dolore dell’Inferno e del Purgatorio su questa terra. Grazie a questo, però esse si purificheranno e Mi saranno grate per avergli mostrato adesso questa Misericordia. È molto meglio che esse subiscano tutto questo ora, piuttosto che soffrire per l’eternità in unione con il maligno. Non dovete mettere mai in dubbio le Mie Vie poiché tutto ciò che Io faccio è per il bene dei Miei figli, affinché essi possano esistere con Me in una vita di Eterna Gloria.
Il castigo che ora Io infliggerò all’uomo, Mi addolora. Mi si spezza il cuore, ma è necessario. Tutto questo dolore sarà dimenticato e la luce distruggerà le tenebre. L’oscurità non potrà più lanciare la sua terribile maledizione sui Miei figli. Vi dico questo perché voi siete stati trascinati in una terribile oscurità a causa dell’inganno del diavolo. Se Io non vi informassi delle conseguenze, voi non avreste nessun futuro nel Mio Paradiso.
Quanto velocemente, è stata dimenticata ogni memoria dei Miei Comandamenti! Quanto velocemente l’uomo perde la Grazia quando trascura di sostenere la Mia Parola!
Il vostro amato Padre
Dio, l’Altissimo

6 Novembre 2014 – Coloro che credono che Dio non punirà i malvagi, non Lo conoscono affatto
Mia amatissima figlia, è giunto il momento in cui il Mio Eterno Padre cancellerà dalla faccia della terra, l’imperfezione che fa spargere le tenebre sopra le anime degli uomini. Egli punirà il malvagio e accoglierà tra le Sue Sante Braccia coloro che difendono la Vera Parola di Dio. I Suoi angeli si lanceranno in un gran turbine, e con potenti falci taglieranno alla radice tutti i mali che devastano le anime degli uomini, affinché il mondo possa essere di nuovo puro.
Abbiate timore dell’Ira di Dio, poiché quando Egli sarà spinto ad una tale rabbia, gli uomini tremeranno di paura. Coloro che credono che Dio non punirà i malvagi, non Lo conoscono affatto. Le loro voci, forti e fiere, che riempiono la terra di falsità, così come coloro che si ritengono degni di godere di grande favore agli occhi di Mio Padre, ma che poi maledicono il mite fra il Mio popolo, saranno strappati dal suolo e subiranno il più grande castigo mai più riversato sull’umanità dal tempo del grande diluvio.
Gli angeli di Dio scenderanno e, con una falce nella mano destra, divideranno la pula dal grano. Coloro che maledicono Dio saranno messi a tacere; coloro che diffamano il Figlio dell’Uomo saranno messi a tacere; coloro che contaminano il Suo Corpo vagheranno nella confusione, persi e disorientati, prima di essere gettati nella desolazione.
L’Amore di Dio non è stato ricambiato mentre la Sua Misericordia è ormai stata respinta. Le anime ingrate, i cui occhi sono saldamente fissati sul perseguimento dei propri piaceri e che per tale motivo sono determinate a compiere degli atti in diretta opposizione alla Volontà del Signore, sperimenteranno le sofferenze del castigo di Dio. Qualcosa che somiglia ad una cortina di lampi, rovescerà fuori, un potentissimo sconvolgimento sulla terra, simile ad una grande tempesta, che sarà avvertito in ogni parte del mondo.
Coloro che conoscono la Verità non avranno alcun timore, poiché saranno i tenaci testimoni delle promesse contenute nella Sacra Scrittura, in vista della Grande Tribolazione a venire. Ma, coloro che hanno tagliato Dio al di fuori della loro vita, come se si trattasse di un arto del proprio corpo, non si renderanno conto delle conseguenze derivanti dal fatto di aver maledetto Dio, se non quando ormai sarà troppo tardi.
Voi, che Mi avete tradito, soffrirete di più. Voi, che nell’errata convinzione di rappresentare Me, avete ‘scagliato la prima pietra’ contro gli altri, non avrete nessuno a cui rivolgervi ed ovunque voi cercherete di nascondervi, verrete trovati spogli, privi di qualsiasi cosa per nascondere la vostra vergogna. Vi dico questo, in quanto la pazienza del Padre Mio si è esaurita e sul campo di battaglia ora si configureranno due eserciti: quello formato da coloro che sono per Me e quello di coloro che sono contro di Me.
Pregate per ottenere la Misericordia di Dio. Coloro i quali flagellano il Mio Corpo sappiano questo: Voi potete pensare che Io possa essere spazzato via dalla Mia Casa, ma questo sarebbe un grave errore da parte vostra.
Allontanatevi da Me, perché voi non Mi appartenete. La stessa malvagità sarà la vostra rovina poiché, attraverso la fedeltà nei confronti del maligno, vi siete tagliati fuori dal Mio Glorioso Regno.
Il vostro Gesù

8 Novembre 2014 – La Madre della Salvezza: Il Libro della Verità è contenuto nella Rivelazione Pubblica
Mia amata figlia, oggi è un giorno speciale, poiché il Cielo festeggia l’anniversario del mio primo messaggio trasmesso a te quale messaggera di Dio. Vengo oggi a portarvi la notizia che molti milioni di persone si convertiranno grazie a questa Missione.
Io misi al mondo il Messia, come un’umile serva scelta dal Signore. Mi fu affidato un ruolo molto speciale nel Suo Piano di salvezza per tutti i Suoi figli e oggi, nel mio ruolo di Madre della Salvezza, io faccio un appello a tutti i Suoi figli.
Non dovete mai respingere i tentativi compiuti da Dio per portarvi la Verità. Egli, il Mio Eterno Padre, ama tutti, e questa missione fu predetta. Egli svela al mondo i segreti contenuti nelle profezie rivelate a Daniele e poi al discepolo da Lui scelto, Giovanni l’Evangelista. Il Libro della Verità è contenuto nella Rivelazione Pubblica ed è importante che voi non rifiutiate codesto Libro Sacro.
Molte persone, attraverso questi messaggi, sono di già convertite ed è a motivo di questa missione che a gran parte del genere umano verrà mostrata la Misericordia di Dio. Non rifiutate la Sua Generosità, perché il Suo più grande desiderio è quello di riunire il genere umano nel nuovo mondo prossimo a venire.
La Risurrezione di mio Figlio dai morti costituì un messaggio per il mondo. Così come mio Figlio, coloro che rimangono fedeli a Lui risorgeranno nel corpo e nell’anima l’ultimo giorno. Nessuno che invochi la Sua Misericordia, sarà lasciato indietro. Purtroppo, coloro che combattono contro Dio, a causa della loro ostinazione e del loro odio, possono ostacolare la Sua Ricerca di unire tutti i Suoi figli.
Siate grati per la Misericordia di Dio. Siate grati per la Crociata di Preghiere, poiché porta con sé grandi Benedizioni. Vi chiedo che permettiate a me, la vostra amata Madre, di ricolmare i vostri cuori di gioia. Dovete consentire alla felicità, la quale può venire solo in qualità di Dono di Dio, di inondare le vostre anime attraverso la conoscenza di ciò che deve venire. Mio Figlio verrà presto a reclamare il Regno che Gli appartiene. Il Nuovo Regno, quando emergerà dalle ceneri fumanti, porterà a ciascuno di voi grande gioia e felicità poiché allora, infatti, sarete giunti a casa tra le Braccia Accoglienti del Re, il Messia, il quale fece un grande sacrificio per la vostra salvezza.
Vi prego di accettare questo grande Dono. Non permettete alle anime dal cuore infestato dall’odio, di spingervi lontano dalla Verità. Senza la Verità non ci può essere vita.
Andate, miei cari figli, e chiedetemi di proteggervi sempre poiché la mia missione è quella di farvi avanzare lungo il difficile cammino verso il Trono del mio prezioso Figlio, Gesù Cristo.
La vostra Madre
Madre della Salvezza

9 Novembre 2014 – Salverò cinque miliardi di anime a seguito di questa Missione
Mia amatissima figlia, tutto ciò che ho sempre cercato di fare, é stato fatto per salvare le anime dei figli di Dio. Tutto ciò che il Mio Eterno Padre desiderava per i Suoi figli, era che Lo amassero, come anch’Egli ama loro.
Anche quando il Suo primogenito rifiutò il Suo Amore, il Mio amato Padre redasse i Suoi Dieci Comandamenti, per permettere all’uomo di vivere secondo le Sue Regole. Il desiderio dell’uomo deve essere sempre quello di servire il Suo Maestro e per fare questo, egli deve mostrare amore verso i suoi fratelli e sorelle. Osservando le Leggi di Dio, Gli rimane leale e diviene più vicino a Lui. Viceversa, rifiutando i Dieci Comandamenti, l’uomo pone una grande distanza tra sé stesso e Dio
La Mia Missione Finale, svolta per portare all’uomo i frutti della sua salvezza, ha già prodotto molti Doni. Io adesso desidero che da quest’ora in avanti ognuno di voi reciti quotidianamente, la Crociata di Preghiera numero 33 e che teniate una copia del Sigillo del Dio Vivente, vicina a voi. Molte persone che forse non sono consapevoli di questa Missione, possono comunque ricevere la Protezione del Sigillo, ogni qual volta pregate per loro, non appena recitate questa preghiera.
Tutti i figli di Dio i quali avranno il Sigillo del Dio Vivente, saranno immuni ai disordini che verranno, mentre avrà luogo la Grande Tribolazione. Io vi chiedo di farlo oggi, poiché vi prometto una grande protezione dai persecutori della Fede Cristiana e dagli sconvolgimenti, di cui sarete testimoni da una parte all’altra, dei quattro angoli della terra. Io vi chiedo di non permettere alla paura, di qualsiasi genere, di turbare i vostri cuori. Oltre al desidero di salvare il mondo intero, attraverso la Mia Misericordia, Io ora dichiaro che salverò cinque miliardi di anime, a seguito di questa Missione. Dichiaro questa una delle più grandi dimostrazioni della Misericordia che Io abbia mai lasciato in eredità ai figli di Dio, in un qualsiasi altro momento, nella storia del mondo.
Sappiate inoltre che ridurrò la sofferenza, inflitta all’umanità da parte della bestia, tale è la Mia Misericordia, ma prima, la Punizione di Dio dovrà essere testimoniata in quanto è stata predetta e costituisce una parte necessaria nella purificazione finale dell’uomo.
Fidatevi di Me. Date sollievo ai vostri cuori e non abbiate mai paura del male e della malvagità che testimonierete a breve. Permettete alla gioia di riempire le vostre anime, se credete in Me. Io salverò tutti coloro per i quali voi implorerete la Mia Misericordia, attraverso la recita della Mia Crociata di Preghiere. L’unico peccato, che non potrà essere perdonato, sarà il peccato eterno di bestemmia contro lo Spirito Santo.
Oggi è il giorno in cui Io prometto solennemente di portare all’umanità l’amore, la pace e la gioia del Mio Regno, attraverso la salvezza di cinque miliardi di anime.
Io amo e curo teneramente tutti voi. Non vi è nulla che Io non farò per voi, se questa é la Volontà di Dio. Tutto ciò che dovete fare, è chiedere.
Il vostro Gesù

12 Novembre 2014 – La vostra vita sulla terra è una prova del vostro amore per Me
Mia amatissima figlia, è abbastanza naturale per le persone provare timore di ciò che non si conosce e questo è il motivo per cui costoro temono la morte. La morte è una delle cose più spaventose nella mente dell’uomo, in quanto molte di esse sono cieche davanti alla Mia Promessa di Vita Eterna. Qualora esse vedessero il Mio Glorioso Regno, allora la morte non avrebbe più alcun potere su di loro.
Nel Mio Regno, Io do il benvenuto a tutte le anime. Io non riservo un posto solamente ai santi e agli eletti, sebbene ve ne sia uno tutto speciale per loro, nel Mio Regno. Io accolgo tutti i peccatori, inclusi coloro che hanno commesso dei terribili peccati, poiché Io Sono prima di tutto, un Dio di Immenso Amore. Io accoglierò chiunque Mi invocherà per la riconciliazione con rimorso. Quando questo accadrà, prima della morte, ogni anima verrà ricevuta da Me ed Io la abbraccerò.
La sola barriera tra l’anima di un uomo ed il Mio Regno, è il peccato d’orgoglio. L’uomo orgoglioso, quantunque possa vergognarsi del suo peccato, lotterà sempre per giustificarlo in qualche maniera. Ora, Io gli dico questo: due sbagli non giustificano, un gesto malvagio. L’uomo orgoglioso sprecherà troppo tempo nel ponderare se abbia bisogno o meno di esser redento da Me. Ma la morte può venire in un solo istante e quando meno la si aspetta. L’uomo libero dall’orgoglio, cadrà di fronte a Me e Mi supplicherà di perdonarlo ed in tal modo sarà esaltato.
Non temete la morte, poiché è la porta che conduce al Mio Regno. Tutto ciò che Io vi chiedo, è che vi prepariate per quel giorno, vivendo la vita come Io vi ho insegnato. Non vi chiedo di interrompere tutte le vostre responsabilità quotidiane. Avete un dovere verso gli altri; non dovete mai pensare di dovervi isolare dai vostri cari, quando Mi seguite. Desidero che voi amiate le vostre famiglie ed i vostri amici e doniate loro il tempo di cui hanno bisogno, per assicurare che l’amore sia espresso apertamente l’un l’altro. Amate tutti come Io vi amo e fatelo con il modo in cui trattate le persone, vivendo in armonia durante il tempo che trascorrete con gli altri, in ciò che dite di loro agli altri e nel modo in cui aiutate coloro che non possono aiutare se stessi. La vostra vita sulla terra è una prova del vostro amore per Me. Voi Mi dimostrate il vostro amore, dal modo in cui mostrate lo stesso amore agli altri, inclusi coloro che vi maledicono.
È sempre importante che voi Mi parliate quotidianamente, anche se per pochi minuti. È in quel momento che Io vi Benedico. Per favore, non permettete mai alla paura che provate nei confronti del nuovo mondo prossimo a venire di spingervi ad abbandonare coloro che vi sono più vicini. Dovete concentrare l’attenzione su di Me ed, ogni qual volta lo farete, troverete la pace. Successivamente é necessario che portiate il Dono della pace anche ai vostri cari. Sappiate comunque, che soffrirete a causa del vostro amore per Me e sperimenterete l’odio da parte degli altri. Per rimanere al di sopra di quest’odio, voi dovete rispondere solo con l’amore. Sempre!
Io vi porto la libertà dai lacci della morte e questa, non avrà più alcuna presa su di voi. A motivo della Mia Resurrezione, nel Mio Nuovo Regno, sarete nuovamente integri e perfetti in corpo ed anima. Cosa c’è da temere, se Io vi porto questo Dono della Vita Eterna?
Il vostro amato Gesù

13 Novembre 2014 – Io fui ritenuto un uomo malvagio ed un falso profeta e così Mi flagellarono
Mia amatissima figlia, oggi ti rivelo uno dei misteri più grandi dei tempi della fine.
La sequenza di eventi che condurrà all’ultimo giorno, sarà analoga alla Mia Crocifissione, la quale sarà ricostruita con esattezza in ogni sua fase, fino al giorno in cui verrò di nuovo, per mettere in salvo il mondo.
Quando ero nel Giardino del Getsemani, Mi sentivo sperduto, solo e distrutto dal dolore, poiché ben pochi credevano che stessi dicendo la Verità. L’Amore per Mio Padre Mi sostenne, ma il Mio Amore per l’umanità fece sì che il tormento che dovetti sopportare, inclusa la tortura mentale e fisica per mano di Satana, venisse da Me accettato, anche se con uno sforzo tremendo.
Quanto soffrii in quel Giardino! Quanto supplicai Mio Padre per avere sollievo! Quanto Mi sentii affranto quando il maligno Mi mostrò come il mondo sarebbe finito! Egli Mi insultò, rise di Me, Mi sputò e derise, quando Mi mostrò le anime dei Miei nemici, i quali, un giorno, avrebbero detto al mondo che servivano la Mia Chiesa. Tutto ciò fu come se Mi venissero mostrati i Miei amati apostoli, i quali Mi condannavano ed in seguito, promettevano la loro fedeltà a Satana. Egli Mi mostrò le anime dei fedeli, le cui voci sarebbero state considerate pari a quelle dei più fanatici estremisti i quali sarebbero stati accusati di crimini terribili. Vidi coloro che affermavano di rappresentarMi, perseguitare i profeti ed i veggenti, così come vidi coloro che avrebbero cercato di distruggerli. Io dovetti sopportare una grande oscurità quando vidi il mondo, in cui una volta abitai, divenire non solo cieco in merito a chi Io Sono realmente, ma al quale non sarebbe mai stato raccontato di Me.
Io venni gettato a terra, la Mia Faccia schiacciata al suolo, preso a calci, frustato ed i Miei vestiti strappati via da parte di Satana. Mi tormentò, oltre la Mia umana capacità di sopportazione e con estrema sofferenza fisica del corpo. Nonostante questo, Mi venne data la forza per continuare ad affrontare la Mia inevitabile Crocifissione, la quale Mi terrorizzava. Il Mio Amore per l’uomo, tuttavia, soppiantò il Mio timore umano.
I Miei servitori consacrati, che rifiuteranno di condannarMi, subiranno anch’essi un isolamento del tutto simile. Cadranno in disgrazia e verranno lasciati da parte. Il loro isolamento, non sarà condannato dalla Mia Chiesa, a causa della paura che regna al suo interno.
Quando Io venni flagellato, coloro che compirono gli atti più vili e crudeli sul Mio Corpo, gioivano. Io fui ritenuto un uomo malvagio ed un falso profeta e così Mi flagellarono. Costoro si vantarono della loro santità, della loro rettitudine e della loro conoscenza delle Sacre Scritture, mentre disonoravano il Mio Corpo. Costoro mancarono di accettare la profezia secondo la quale il loro Messia sarebbe venuto per salvarli. Coloro che proclameranno la Mia Seconda Venuta, subiranno lo stesso trattamento.
Quando Mi spogliarono, essi vollero umiliarMi ulteriormente e così Mi vestirono con uno straccio rosso che Mi copriva a mala pena, con l’intento di profanare ancor più il Mio Corpo. Ma, quando conficcarono le spine sulla Mia Testa, come fossero aghi, dichiararono che il Figlio dell’Uomo era un impostore e quindi, non meritevole di accettazione. Strapparono il Mio Occhio fuori dalla sua orbita, ma il dolore fu insignificante, se paragonato a quello provato quando essi dichiararono che Io non ero stato accettato in qualità di Salvatore dei figli di Dio.
Presto, tutte queste cose, si compiranno nuovamente, non appena Io, Gesù Cristo, in qualità di Capo della Mia Chiesa, verrò scartato e la Mia Corona sarà portata via da Me. Un falso leader, l’anticristo, Mi sostituirà come Capo ma, a differenza dell’Agnello Sacrificale, egli indosserà una scintillante corona d’oro. Dietro questa facciata si annida un animo corrotto dalla cui bocca usciranno un insieme di menzogne, falsificazioni, bestemmie ed eresie che egli pronuncerà come si trattasse di miele, che cola da un favo. Non fatevi alcuna illusione, la bestia avrà un aspetto magnifico, la sua voce sarà suadente ed il suo contegno maestoso. Egli sarà bello ed attraente ma, dalla sua bocca uscirà il livore, che avvelenerà la vostra anima.
Quando portai la Mia Croce, non potei farlo da Me Stesso. Essa era così pesante, che potevo fare solo un passo alla volta camminando molto lentamente. Il Mio Corpo venne lacerato in molti punti e a causa del Sangue perduto, svenni molte volte, tanto ero debole. Venni accecato ad un occhio e le spine sulla Mia Testa fecero sì che il Sangue, che usciva a fiotti dalle Mie Ferite, doveva essere continuamente asciugato da coloro che camminavano di fianco a Me, altrimenti, non sarei mai stato in grado di fare un altro passo.
Ugualmente sarà per la Mia Chiesa Rimanente, l’ultima parte stabile del Mio Corpo. Essa marcerà come feci Io, con una croce pesante, ma nonostante il dolore, l’abuso, la sofferenza e lo spargimento di sangue, sopporterà tutto fino alla fine. Il Mio Prezioso Sangue, infatti, scorrerà sulle loro anime, ma sarà seguito dal Mio Stesso Dolore e dalla Mia Stessa Crocifissione, ed inoltre, nel giorno in cui non si terranno più i Sacrifici quotidiani della Messa, la Mia Presenza si estinguerà. Il giorno in cui il Mio Corpo – “la Mia Chiesa sulla terra” – verrà definitivamente depredato, crocifisso e profanato, tutto cambierà per sempre.
È il Mio Corpo, la Mia Chiesa, mentre è ancora vivo e presente nel mondo, che sostiene la vita, ma quando esso sarà distrutto, la vita, così come la conoscete, finirà. Nel momento in cui la Mia Chiesa verrà tradita, sacrificata e abbandonata, così come avvenne durante la Mia Crocifissione, questo segnerà la fine dei tempi.
Il vostro Gesù

13 Novembre 2014 – L’unico obiettivo della rivelazione privata è quello di salvare le anime
Mia amatissima figlia, Dio, attraverso le rivelazioni private, ha dato ai Suoi figli una migliore comprensione di ciò che è contenuto nella Sacra Scrittura. Se Dio decide di dare ai suoi figli dei Doni in più, questa è una Sua prerogativa. Se non fosse per questi Doni, come il Santo Rosario, allora le anime sarebbero perdute per Lui.
Voi, Miei cari discepoli, dovete capire che l’unico obiettivo della rivelazione privata è quello di salvare le anime attraverso la conversione. Le preghiere fanno sempre parte della rivelazione privata e quindi, per tale motivo, voi riconoscerete che esse vengono dal Cielo, voi dunque, non dovete necessariamente ascoltare Me, poiché tutto ciò che Dio volle farvi sapere è contenuto nella maggior parte dei Santi Vangeli. Purtroppo, molto pochi dei Miei seguaci hanno compreso le lezioni in essi contenute. La Verità è racchiusa sia nel Vecchio che nel Nuovo Testamento. È sempre stato desiderio di Dio il fatto di intervenire nel mondo rivelando la Verità ad anime elette, quali strumenti tramite i quali favorire una migliore comprensione di ciò che è necessario per salvare la vostra anima. Essi, sono anche un mezzo mediante il quale Egli mette in guardia i Suoi figli ogni qual volta essi vengono fuorviati dai Suoi nemici.
Il Libro di Mio Padre contiene la Verità e non vi si possono fare aggiunte o correzioni, né può essere modificato in alcun modo. È Mio Dovere, quindi, manifestare il contenuto del Libro della Rivelazione per aiutarvi a capire che ogni profezia contenuta al suo interno, si compirà poiché la Parola è stata definita.
Il contenuto di questo Libro rende la lettura difficile poiché predice il tradimento finale attuato contro di Me, Gesù Cristo, da parte di coloro che pretendono di governare la Mia Chiesa. Lasciate che la Verità venga udita, poiché essa è scritta e, ciò che viene scritto da Dio, è sacrosanto.
Il vostro Gesù

15 Novembre 2014 – I pagani, che respingono la Verità, entreranno nella Mia Casa
Mia amatissima figlia, fai sapere che chiunque rifiuta il Libro della Rivelazione nega la Parola di Dio. Esso, al suo interno, contiene la Verità e se un qualsiasi uomo, dovesse sottrarlo, o negasse le profezie predette, oppure facesse in esse delle aggiunte di qualunque tipo, sarebbe gettato nella desolazione.
La Verità vi conduce alla salvezza, mentre il cammino verso il Nuovo Paradiso porta a Me. È solo attraverso di Me, Gesù Cristo, il Figlio dell’Uomo, che egli avrà la salvezza. Io Sono la Via e la Luce. È solo attraverso di Me ed accettando Chi Io Sono, che voi sarete in grado di vedere la Luce di Dio. Non c’è alcun altro modo. Seguite pure qualsiasi altro percorso vogliate, ma nessuno vi condurrà a Dio.
Se siete Miei, dovete onorare i vostri fratelli e sorelle mediante l’amore, la gentilezza e la pazienza. Non dovete giudicare gli altri a causa delle loro convinzioni religiose ma dovete amarli come Io li amo; ciò non significa che dobbiate abbracciare il loro credo o mostrare rispetto per esso, poiché se lo farete, allora Mi rinnegherete. Voi non potete servire due padroni. Non dovete mai offenderMi, mostrando fedeltà a falsi dèi, anteponendoli dinnanzi a Me.
Il giorno in cui renderete omaggio a falsi dèi sotto il Mio Tetto, sarà il giorno in cui rovescerò il Mio Tempio e distruggerò tutto ciò che si trova all’interno di esso. Quanto tiepida è la fede di alcuni dei Miei servitori che desiderano far colpo sulla gente e cercano l’adulazione! Quanto poco rispetto Mi verrà mostrato nella Mia Stessa Casa, nel momento in cui tutto quello che Io vi ho donato verrà gettato via con indifferenza finché, alla fine, nulla di Me rimarrà all’interno della Mia Chiesa.
Voi, Miei amati discepoli e servitori consacrati che rimanete fedeli alla Parola, porterete un pesante fardello. Dovrete affrontare dolore e umiliazioni quando sarete testimoni dei sacrilegi, delle eresie e delle pratiche occulte. Mentre molte di queste violazioni del Mio Sacro Corpo saranno abilmente nascoste, coloro che sapranno veramente discernere ne saranno scioccati, ma purtroppo impotenti, quando succederanno queste cose. Tale sarà l’inganno che risuonerà da ogni fessura, tanto che ci vorrebbe un esercito di duemila uomini per impedire a questi impostori di fare del male.
Essi sono guidati da coloro che non vengono da Me. Si sono infiltrati nel Mio Corpo con mezzi subdoli, e ciò ha richiesto molto tempo prima che finalmente si impadronissero completamente della Mia Chiesa. Presto le loro azioni appariranno per quello che sono a coloro che sono stati benedetti con il Dono dello Spirito Santo.
I pagani, che respingono la Verità, entreranno nella Mia Casa, dove saranno accolti a braccia aperte. Vi diranno che dovrete mostrare amore per tutti i figli di Dio e far tacere coloro che potrebbero opporsi a loro. Pochissime persone difenderanno Me, Gesù Cristo, e tutti coloro che oseranno opporsi a queste cerimonie blasfeme, che si terranno sugli stessi altari utilizzati per ospitare la Mia Santissima Eucaristia, saranno messi a tacere
I Miei nemici potranno anche impadronirsi della Mia Casa, ma non della Mia Chiesa, poiché essa è composta dai Cristiani di tutto il mondo. I fedeli, ossia coloro che si rifiuteranno di rinnegare la Parola di Dio, non potranno mai accettare alcuna manipolazione della Santa Parola di Dio, ed in tal modo preserveranno la Mia Chiesa sulla terra. Nulla prevarrà contro di essa.
Il vostro Gesù

16 Novembre 2014 – La Madre della Salvezza: Se non chiedete, come può mio Figlio aiutarvi?
Miei cari figli, nel tempo del dolore e dell’angoscia, dovete sempre chiamare me, vostra Madre, per aiutarvi a calmare le vostre preoccupazioni, non importa quanto le vostre circostanze siano difficili.
Ricordatevi che ogni qual volta io mi presento a mio Figlio, con una vostra speciale richiesta, la quale implica una preghiera per la salvezza della vostra anima, o quella di qualcun’altro, Egli risponde sempre alle mie suppliche. Quando viene richiesta una benedizione speciale oppure la guarigione, allora Io intervengo sempre in vostro favore. Non una sola richiesta viene ignorata; se questa è la Volontà di Dio, le vostre preghiere vengono esaudite. Non vi è anima sulla terra che non possa chiedere aiuto a mio Figlio, se essa Lo supplica per ottenere la salvezza.
Mio Figlio farà delle concessioni speciali ad ogni anima per la quale pregate. La Sua Misericordia è grande, il Suo Amore imperscrutabile. Non abbiate mai timore di accostarvi a Lui, per domandare la Sua Misericordia. La preghiera, miei cari figli, è un mezzo molto potente mediante il quale ottenere la Misericordia di Dio. Nessuna preghiera verrà mai ignorata ma, se voi non chiedete, come potrà mio Figlio aiutarvi?
Pregate, pregate, pregate con parole vostre, poiché Dio non mancherà mai di rispondervi.
La vostra amata Madre
Madre della Salvezza

16 Novembre 2014 – Dio non detterebbe mai un’altra dottrina poiché Egli ha già trasmesso la Sua Parola al mondo
Mia amatissima figlia, Satana è il re delle menzogne, il maestro dell’inganno e vaga liberamente sulla terra divorando le anime ogni secondo. Il suo potere è alimentato dal fatto che la maggior parte delle persone non credono che egli esista. Ha conquistato i cuori e le anime di molti poiché questo è il modo con cui lavora.
Egli racconta delle menzogne a coloro che infesta, per spingerli a peccare. Egli riesce a convincere le anime del fatto che il peccato è innocuo e che è ammissibile commetterne di ogni genere soprattutto quelli particolarmente associati a lui. Viene giustificato ogni immorale atto della carne quali sono la promiscuità sessuale, l’immoralità, la dissolutezza e il degradamento morale. Sappiate che quando il corpo umano viene utilizzato quale mezzo con cui commettere tali vergognosi atti, agli Occhi di Dio, questo è un segno dell’influenza satanica.
Tutte le volte che il maligno influenza le anime di coloro i quali sono incaricati della direzione spirituale delle anime, nella Mia Chiesa, affinché favoriscano in esse l’accettazione del peccato, egli lo fa in un modo furbo. Sarete redarguiti per aver giudicato il peccatore, ma non una sola parola verrà pronunciata per condannare il peccato agli Occhi di Dio.
Quando Satana vuole distruggere l’amore lo fa provocando la discordia all’interno delle relazioni; egli crea odio nel cuore degli uomini riempiendogli la testa di menzogne, che li incoraggiano a combattere tra di loro attraverso gli atteggiamenti ostili e le guerre. Egli tenta l’uomo, servendosi dell’influenza che esercitano in lui le altre anime, che hanno già ceduto alle sue tentazioni.
Le menzogne, le bestemmie e l’odio sono i mezzi attraverso i quali Satana opera per diffondere la sua infestazione. Egli seduce le anime inculcando in esse una falsa sicurezza, ogni qual volta un uomo dice ad un altro che il peccato non va contro le Leggi di Dio, poiché esso è una cosa naturale. I figli di Dio quindi, si ritrovano ad essere molto confusi dal momento che le leggi da Lui stabilite sono state sradicate, pertanto le persone sono indecise sulla via da seguire.
Avete una sola scelta: leggere la Sacra Bibbia per tenere a mente la Verità, infatti é lì che la leggerete nero su bianco. Accettando la Verità contenuta nel Santo Libro di Mio Padre, crederete a ciò che dettò a Mosè, i Suoi Dieci Comandamenti, ma non dovrete mai accettare nessun’altra dottrina.
Dio non detterebbe mai un’altra dottrina, poiché Egli ha già trasmesso al mondo la Sua Parola. Nulla di essa può essere cambiato. L’uomo che osa manipolarla, per adattarla alle esigenze dei peccatori, sarà colpevole di un peccato terribile e in quanto tale soffrirà per questo affronto allo Spirito Santo.
Il vostro Gesù

17 Novembre 2014 – La Madre della Salvezza: Più pregate, più forte sarà la vostra relazione con Dio
Miei cari figli, per la stragrande maggioranza delle persone, la preghiera non è una cosa facile. Per coloro che hanno poca fede, può essere un compito difficile e molti non capiscono né il significato della preghiera né perché essa sia importante.
Quando si ha una relazione amorosa con un’altra persona, è importante parlare reciprocamente. Senza la comunicazione, il rapporto si indebolirà finché alla fine cesserà. Lo stesso vale per la comunicazione con Dio. Voi non potete vederlo, toccarlo, né sentirlo, ma tutte le volte che Gli parlate, Egli vi risponde, tale è il Mistero della Divinità di Dio. Con il tempo, coloro che parlano con Dio, per mezzo del Suo diletto Figlio, Gesù Cristo, riusciranno a stringere un legame molto forte.
Figli, quando vi appellate a mio Figlio, con parole vostre, Egli ascolta qualsiasi grido di angoscia ed ogni richiesta che Gli fate. Continuate a parlare con mio Figlio, alla vostra maniera, e dopo un po’ saprete che Egli vi ascolta. Tutte le anime che richiedono a gran voce la Misericordia, sia per sé stesse che per la salvezza degli altri, riceveranno sempre dei Doni speciali dal Cielo.
La preghiera non è complicata, è tanto semplice quanto lo é conversare con qualcuno che voi amate, e quando amate un altro, potete essere certi che Dio è presente, poiché Egli è Amore. Quando amate qualcuno veramente, c’è sempre la fiducia nel vostro cuore. Se amate mio Figlio dovete fidarvi di Lui. Fidandovi di Lui saprete che Egli vi attende sempre con amore e tenerezza. Egli si rallegra quando Lo invocate, poiché fa di tutto per portarvi la Sua Pace e il Suo Conforto.
Non dovete mai esitare a parlare con mio Figlio attraverso la preghiera. Egli desidera ardentemente la vostra compagnia e presto non avrete più alcun dubbio sulla Sua Esistenza. Più pregate, più forte sarà la vostra relazione con Dio. Coloro che sono stati benedetti con il dono di un profondo e costante amore per mio Figlio, possiedono una pace talmente infusa nei loro cuori che nessuna sofferenza su questa terra potrà mai turbare.
Pregate ogni giorno. Parlate con il mio Figlio durante le faccende quotidiane. Invocate me per essere portati più vicino a mio Figlio e quando voi vorrete amarlo di più, io Gli chiederò di benedirvi. Amare Dio in profonda intimità è un Dono di Dio ed è solo pregando regolarmente che potrete conseguire tutto ciò.
La vostra amata Madre
Madre della Salvezza

18 Novembre 2014 – I Cristiani diventeranno presto come i pagani
Mia amatissima figlia, la Mia Voce è la sola Voce che verrà udita nei quattro angoli della terra, mentre preparo l’umanità ad affrontare il grande assalto. Potrete sentire varie voci uscire dalla bocca dei falsi veggenti e profeti, ma nessuna penetrerà completamente nelle vostre anime quanto la Fiamma dello Spirito Santo.
Dovete stare in guardia da voci riguardanti un falso spiritualismo, le quali nonostante non provengano da Dio, si faranno sentire in diverse parti del mondo. L’influenza degli spiriti maligni sarà visibile nelle guerre compiute dal terrorismo, le cui persuasive voci che promuovono delle ideologie sbagliate cercheranno di giustificare le malvagie atrocità compiute nel Nome di Dio.
Ben presto, le voci che promuovono il paganesimo, verranno udite perfino nelle Case in cui ora Io vengo onorato ma dove, in seguito, verranno profanati i Miei Altari. Le voci provenienti dallo spirito del male, saranno considerate come un’emozionante modo di interpretare le aspirazioni delle persone che cercano di realizzare la propria vita. Essi grideranno, loderanno i falsi dèi, ma allo stesso tempo distruggeranno le anime indifese, mentre bestemmieranno contro di Me. Queste sono le persone che Mi fanno irritare maggiormente poiché esse sono molto convincenti e provocano una grande confusione. Saranno come dei magneti che attrarranno molti Cristiani lontano da Me.
I Miei nemici renderanno il Mio popolo cieco alla Luce della Verità e ben presto i Cristiani diventeranno come i pagani. Io, come un mendicante, sarò trascinato nel fango e le porte della Mia Chiesa Mi verranno sbattute in Faccia; quando poi busserò a quelle stesse porte, esse verranno sbarrate dall’interno da coloro che pretendono di venire da Me.
Io vi ho avvertito circa questi giorni ed essi giungeranno presto. Ancora una volta vi dico: la Mia Parola è Sacrosanta. Questi sono gli irrevocabili messaggi del Cielo ma vengono trasmessi ad un mondo che nei Miei riguardi è tanto indifferente quanto ingrato.
Svegliatevi ed affrontate la Verità. C’è un solo Maestro. Non potete rimanere leali a Me se servite altri maestri.
Il vostro Gesù

19 Novembre 2014 – La Madre della Salvezza: Lasciatemi portare amore e conforto agli afflitti
Mia cara figlia, lascia che io porti amore e conforto agli afflitti e soprattutto a coloro che sono affetti da terribili malattie.
Vi porto grandi Benedizioni da parte del mio diletto Figlio, il quale desidera raggiungere coloro tra voi che soffrono in questo modo. Egli aiuterà tutti voi che siete devastati da sofferenze fisiche, riempiendovi con la Sua Santa Presenza. Egli vi chiede di rivolgervi a Lui nella vostra ora del bisogno e di supplicarlo di portarvi la pace e la serenità.
Vogliate chiedere a mio Figlio di prendervi tra le Sue Braccia e di proteggervi dal dolore. ChiedeteGli di prendere la vostra sofferenza sulle Sue Spalle, ed Egli vi aiuterà. Mio Figlio interverrà in molti modi per dimostrare al mondo che è Lui a parlarvi attraverso questi messaggi.
Tra tutti coloro che chiedono la guarigione dell’anima, così come quella del corpo, e che recitano la Crociata di Preghiera (94), mio Figlio risponderà unicamente a quelle anime, attraverso le quali Egli decide di compiere la Sua Santa Volontà.
Non dovete mai perdere la speranza, poiché quando vi fidate completamente di mio Figlio, Egli risponde sempre alle vostre invocazioni di aiuto.
La vostra amata Madre
Madre della Salvezza

Crociata di Preghiera (94) Per curare la mente, il corpo e l’anima
O caro Gesù, mi prostro dinnanzi a Te, sfinito, malato, nel dolore e con il grande desiderio di sentire la Tua Voce.
 Permettimi di esser toccato dalla Tua Divina Presenza affinché sia inondato dalla Tua Luce Divina nella mia mente, nel mio corpo e nella mia anima.
Confido nella Tua Misericordia.
Abbandono completamente dinnanzi a Te la mia pena e la mia sofferenza e Ti chiedo di concedermi la Grazia della fiducia in Te, perché Tu possa guarirmi e ristabilirmi completamente da questo dolore e da questa oscurità ed io segua la Via della Verità, lasciando che Tu mi conduca alla vita nel Nuovo Paradiso. Amen.”

21 Novembre 2014 – La Madre della Salvezza: Ho un messaggio per il Clero Cattolico Romano
Io sono l’Immacolata Vergine Maria, la Madre di Dio: la Madre della Salvezza. Oggi, ho un messaggio per il Clero Cattolico Romano e vengo a voi a nome del mio amato Figlio, Gesù Cristo.
Io mi rivolgo a tutti i servitori consacrati di mio Figlio, che Lo servono in questi tempi di grandi prove per la Chiesa. Voi siete l’avanguardia dei Suoi Santissimi Sacramenti e siete stati chiamati da mio Figlio a servirLo in merito alla salvezza di tutte le anime e, a causa di questo, avete una grande responsabilità nei Suoi confronti. Il vostro dovere dev’essere sempre quello di servire mio Figlio e il Suo Corpo, la Sua Chiesa, e di garantire che la Sua Santissima Parola venga immancabilmente osservata.
Prossimamente ci saranno momenti di grande dolore e persecuzione, perciò, adesso dovete prepararvi proprio per questo. In futuro, la vostra fede sarà messa a dura prova e sarete costretti ad accettare di prendere dei nuovi voti, in cui vi verrà chiesto di mostrare fedeltà ad una nuova dottrina, che non sarà quella di mio Figlio.
Quelli tra voi che riconosceranno la falsa dottrina come tale, quando vi sarà, non devono soccombere ad essa. Quando vi verrà richiesto di adattare e modificare i Santissimi Sacramenti, dovrete fuggire. La Chiesa di mio Figlio sarà provata al di là della sua sopportazione. Quelli di voi che potrebbero respingere la Verità in favore di questa nuova dottrina modificata – che diranno essere necessaria per soddisfare le esigenze degli uomini – sappiano che questo sarà un grande tradimento della Parola di Dio.
A causa dei Sacri voti che avete preso per servire mio Figlio, avete il dovere verso i figli di Dio di nutrirli con il Corpo ed il Sangue di mio Figlio, Gesù Cristo. Verrà un tempo, tuttavia, in cui sarete costretti a modificare il Santo Sacrificio della Messa. In mezzo a voi ci saranno coloro i quali capiranno immediatamente che è stato commesso un grave peccato e quindi se ne dovranno allontanare.
Dovete continuare a nutrire le anime di coloro che si affidano a voi affinché possiate dar loro il cibo della Santissima Eucaristia. Se rimanete fedeli a mio Figlio e continuate a provvedere ai figli di Dio, come è vostro dovere, potrete servirLo con grande dignità. Vi chiedo di pregare il mio Santissimo Rosario tutti i giorni, per ricevere la forza di cui avrete bisogno e per ottenere la protezione da Satana, perché i tempi futuri, che sono quasi su di voi, diventeranno insostenibili. Custodendo sempre presso di voi la preghiera del Sigillo del Dio Vivente, riceverete una Protezione supplementare contro il maligno.
Tra di voi ci saranno molti sacerdoti che non troveranno il coraggio di difendere la Parola di Dio, voialtri, invece non dovrete mai avere paura di mostrare la vostra fedeltà a mio Figlio; se Lo tradirete trascinerete con voi delle anime innocenti, che si troveranno, senza saperlo, nell’errore e in una terribile oscurità.
Satana é penetrato nella Chiesa di mio Figlio da qualche tempo, ma ogni volta che il caos e la confusione, che egli ha provocato, sono diventate insopportabili, è successo a causa della scarsa fede degli amati servitori consacrati di mio Figlio. Oggi che la fede di molti sacerdoti si è indebolita e, in alcuni casi, completamente cancellata, le porte dell’inferno si sono aperte e vi trovate davanti ad un grande pericolo.
Non dovete mai lasciarvi tentare a rinunciare a tutto quello che mio Figlio vi ha insegnato. Egli non è mai cambiato. La Sua Parola rimane radicata nella Roccia su cui la Sua Chiesa fu costruita. I Suoi Sacramenti portano alle anime la Luce di cui hanno bisogno per mantenere se stesse in vita. Se tradirete mio Figlio, distruggerete la vita stessa, poiché senza la Presenza di mio Figlio, il mondo oggi non esisterebbe.
Beati quelli che amano veramente mio Figlio, poiché saranno coloro che mostreranno la via attraverso l’esempio.
La vostra amata Madre
Madre della Salvezza

23 Novembre 2014 – Lo spirito maligno di Gezabele farà tutto il possibile per infiltrarsi nella Mia Chiesa sulla terra
Mia amatissima figlia, lo spirito maligno di Gezabele ha programmato un grande assalto contro la Mia Missione per salvare le anime.
Questa traditrice e distruttrice, dei profeti di Dio, si è stabilita sulla terra quale insegnante di Dio e si manifesta in mezzo al Mio popolo per sedurlo e condurlo lontano dalla Mia Chiesa, in quella che sarà la più grande apostasia di tutti i tempi. Ella sarà responsabile dell’adulterio che la Mia Chiesa commetterà con i principi di un mondo laico, adulterio che porterà ad un’unione che per Dio è non solo ripugnante ma addirittura un abominio ai Suoi Occhi.
Presente sia nel cuore degli uomini che delle donne, Gezabele è uno dei demoni più malvagi, intelligenti e furbi nella gerarchia di Satana, e lavora in molti modi per indurre in errore il Mio popolo. Ella lavora con un gruppo che afferma di essere Mio, ma che è coinvolto in una setta satanica. Esperta in teologia, questo spirito demoniaco parla a questo gruppo facendo uso di diversi linguaggi e provoca grande confusione, ferite e divisioni tra coloro che hanno accettato il Mio Calice. Questi sedicenti esperti della Mia Parola non vengono da Me e, mentre il loro odio verso di Me è evidente dalle oscenità che fuoriescono dalle loro bocche, ci sono altri modi con cui cercheranno di danneggiare la Mia Missione finale.
Riconoscerete questo nemico di Dio dai continui tentativi di dichiarare che i suoi seguaci sono profeti di Dio. Molti di loro si faranno avanti e dichiareranno che Io, Gesù Cristo, parlo attraverso di loro. Gezabele prospererà e genererà menzogne, trasmettendo il suo spirito malvagio ed arrogante ai sedicenti profeti, che tenteranno allora di strumentalizzare questa Missione per dare legittimità alla loro voce.
Lo spirito maligno di Gezabele farà tutto il possibile per infiltrarsi nella Mia Chiesa sulla terra, servendosi di ogni tattica inimmaginabile. Attraverso la sua influenza, porterà lontano da Me molte anime buone appartenenti alla Mia Chiesa e minerà la Parola di Dio. Lavorando in mezzo agli uomini ed alle donne, ella farà uso della magia e della stregoneria, per creare la sensazione di fare dei miracoli. Esso sarà ancora un altro Mio avversario che, sotto l’influenza di Baal, cercherà di danneggiare gli autentici veggenti e profeti di Dio nella battaglia finale per la salvezza delle anime.
Guardatevi da coloro che si vantano della loro conoscenza della teologia e che hanno il coraggio di dire che vengono da Me, quando tutto ciò che esprimono scaturisce dalla gelosia e da un odio intenso verso i profeti di Dio. Tali anime possedute cercheranno di manipolarvi e di intimidire chiunque si opponga a loro. Se continuerete a seguire la Mia missione finale sulla terra per la salvezza delle anime, esse faranno tutto il possibile per sfinirvi.
Coloro che sono sotto l’influenza dello spirito di Gezabele lavoreranno senza sosta, per attaccare Me. Questo spirito malvagio, attraverso le anime deboli che cattura, si servirà di diabolici strumenti per calunniare, sminuire ed incitare all’odio contro coloro che Mi seguono. Fuggite, quando vi trovate di fronte a queste anime infestate. Non li sottovalutate, perché, sotto l’influenza di Gezabele, cercheranno di causare dei danni inimmaginabili a coloro che cercheranno di affrontarli.
Imparate a riconoscere il perfido spirito di Gezabele, perché lei parlerà di Me con grande autorevolezza, attraverso quelli che possiede. Essi parleranno con una profonda conoscenza dei Santi Sacramenti e useranno estratti della Sacra Bibbia, ma solo per mistificarli, con lo scopo di minare la Mia Parola. Vedrete Gezabele assalire questa Missione con un piacere perverso. I suoi devoti seguaci sono testardi, prepotenti, pieni di orgoglio e profondamente invischiati con questo Mio avversario che ha rapito le loro anime e le tiene sotto la sua potente influenza. Non dovete mai entrare in contatto con lo spirito di Gezabele, poiché, nel caso in cui lo faceste lei vi annienterebbe, proprio come ha fatto con le persone appartenenti al suo gruppo.
Diffidate di chiunque si fa avanti dicendo di essere stato inviato da Me, per collaborare a diffondere la Mia Parola. Sappiate che Io non ho nominato che un solo profeta per comunicare la Mia Parola nel mondo, da quando cominciò questa Missione. Ma questi falsi profeti spunteranno fuori in massa, cercando ognuno di superare l’altro. Tenteranno quindi di strumentalizzare questa missione per procurarsi degli appoggi allo scopo di poter diffondere delle falsità. Tutti coloro che potranno essere sedotti dallo spirito maligno di Gezabele, e che risponderanno in qualche modo a questo spirito, scopriranno presto che tutto l’amore che nutrono per Me finirà improvvisamente. Metterete la vostra anima in grave pericolo se cadrete a causa delle menzogne di Gezabele, inviata in questi tempi, dalle viscere dell’abisso, per distruggere la Mia Chiesa ed i Miei Profeti.
Il vostro Gesù

24 Novembre 2014 – La terra, travolta dai loro metodi malvagi, gemerà di dolore
Mia amatissima figlia, sapessi quanto ho bisogno di essere consolato in questo momento in cui così tanti sono caduti lontano da Me. Le Mie Lacrime scorrono a torrenti, mentre l’esercito di Satana, posseduto da uno dei più vili dei suoi demoni, Gezabele, ha indotto in tentazione molti di coloro che dicono di rappresentare Me. Quante cose hanno dimenticato e quanto poco si ricordano della Mia Promessa di ritornare!
Il momento della Mia Seconda Venuta si avvicina velocemente e l’esercito di Satana si è raccolto in gran numero, pronto a dare battaglia contro quelli che Io chiamo Miei. Questo malvagio esercito sarà guidato dai Miei nemici e non c’è niente che non faranno per cercare di ingannare il mondo affinché creda alle loro falsità. Parlando nel Mio Nome, prenderanno con sé santi uomini e donne e diventeranno una forza di cui tener conto. Accolti con grande soddisfazione da un mondo laico, cambieranno la faccia della terra e sulla loro scia provocheranno la rovina.
La terra, travolta dai loro metodi malvagi, gemerà di dolore e ciò sarà attestato da un grande sconvolgimento. Ogni malvagio atto di profanazione che essi infliggeranno al Mio Corpo, si manifesterà attraverso i cambiamenti del clima, la perdita dei raccolti, le modificazioni nell’atmosfera ed un diluvio di enorme portata; ci saranno poche nazioni sulla terra che non saranno colpite a causa delle loro azioni. Mio Padre infliggerà grandi sofferenze su di loro.
Per ogni persona che condanneranno nel Mio Nome, anch’essi saranno condannati. Per ogni azione dolorosa che infliggeranno ai figli di Dio, anche loro subiranno lo stesso dolore. L’inferno che essi porteranno a milioni di persone, provocherà una punizione simile ai fuochi che bruciano ogni giorno nell’abisso eterno.
Le Porte del Cielo gli verranno sbattute in faccia ed essi urleranno in agonia quando, nell’Ultimo Giorno, saranno accecati dalla Mia Luce. Essi fuggiranno, da codardi quali sono, cercando di trovare riparo dalla Mia Giustizia, ma non vi saranno luoghi in cui trovar sollievo. Accecati, essi correranno e cadranno, ma non ci sarà alcun posto dove andare. Rimarranno indietro, poiché nessuno di loro avrà l’energia o la forza di volontà di chiedere il Mio Aiuto, in quanto, costoro hanno interamente gettato via la Vita che avrebbero potuto avere, ma di cui non potranno più avvalersi.
AscoltateMi adesso, poiché Io dichiaro solennemente, che l’uomo che vive secondo la Mia Parola e che rimane leale a Me, non ha nulla da temere. L’uomo che Mi maledice e che chiude risolutamente la porta dietro di lui, al Mio Regno, sarà cacciato via.
Il vostro Gesù

26 Novembre 2014 – Le eresie abbonderanno e il Mio Nome sparirà
Mia amatissima figlia, Io Sono un Mistero per il mondo, e solo coloro che sono vicini a Me conosceranno l’ampiezza dell’Amore che serbo nel Mio Cuore per l’umanità.
Se potessero vedere il Mio Volto, saprebbero quanto profondo sia il Mio Amore, la Mia preoccupazione, la Mia frustrazione, la Mia rabbia, la Mia compassione, il Mio dolore per tutti. È a causa del Mio Amore per tutti voi che Io provo queste cose, ed è a causa della Mia Divinità, e del segreto del Patto di Mio Padre, che all’uomo sono state date così tante informazioni circa l’Esistenza di Dio. La completa Verità del Mio Regno futuro sarà resa nota solo a coloro che vi entreranno. Fino ad allora, state certi che la Mia Grande Gloria si manifesterà in ciascuno di voi quando la morte non avrà più alcun potere su di voi.
Dovete fidarvi di questi Messaggi con tutto il cuore sapendo che contengono la Fonte della Vita. La Mia Presenza tra di voi, Miei cari discepoli, sta diventando più forte, e man mano che aumenterà maggiormente l’odio si scatenerà contro di Me, e contro tutti coloro che rispondono alla Mia Chiamata per la salvezza delle anime. I demoni di Satana di ogni ordine e grado, hanno invaso le anime di tante brave persone che Mi amano. Queste povere anime sono state ingannate a tal punto da arrivare a respingere il Mio Piano Definitivo, programmato per preparare il Mio Piccolo Resto. Esse, al contrario, vengono influenzate fino a diventare collaboratrici volontarie dell’esercito di Satana. In molti casi, questo satanico esercito non sembrerà opporsi apertamente a Me. No, Satana è troppo furbo per rivelare la sua presenza, e così costruisce attentamente ogni tattica utilizzata nella sua guerra contro questa Missione, ma voi sarete ugualmente in grado di riconoscerne le caratteristiche. Orgoglio, arroganza, sottili appelli rivolti per chiedere giustizia, che in realtà maschereranno espressioni eretiche e blasfeme, le quali verranno presentate all’umanità come se fossero delle dichiarazioni altruistiche e dei pubblici appelli per ottenere la concessione dei diritti umani. Non appena la Mia Chiesa inizierà a dividersi, i Miei seguaci più devoti identificheranno ciò con il mutare dei tempi: una nuova era, nella quale il mondo verrà unificato sempre di più, nonostante le differenze religiose, ed il fatto che rappresenti un nuovo inizio.
La nuova era della Chiesa comprenderà un’evangelizzazione mondiale, di una tale entità quale non si é mai vista nella Mia Chiesa dai giorni in cui i Miei Apostoli diedero inizio alla loro missione. Essa sarà accolta in primo luogo dal mondo laico. Una volta che il mondo laico avrà accettato questo piano, i capi della Mia Chiesa saranno costretti ad applaudire questa nuova era in cui la Chiesa ed il mondo secolare, diventeranno una cosa sola. Le eresie abbonderanno e il Mio Nome si estinguerà.
I Miei fedeli non si arrenderanno mai e per tale motivo, saranno concessi loro dei grandi favori, che giungeranno nei modi più diversi. Nemmeno la paura li fermerà, nel corso della battaglia condotta contro l’esercito di Satana. Le loro voci risuoneranno non appena lo Spirito Santo avrà conferito loro dei poteri, dei quali si stupiranno in molti. Essi sosterranno la Verità a qualunque prezzo e la Gerarchia Celeste, formata da tutti gli angeli ed i santi, marcerà con loro. Contro di essi verrà lanciato ogni tipo di insulto, gli verrà posto davanti ogni tipo di ostacolo mentre gli sputeranno addosso ogni genere di maledizione. Niente però li fermerà ed Io, Gesù Cristo, riempirò i loro cuori di coraggio, determinazione e volontà di resistere contro tutti coloro che Mi tradiranno e che li perseguiteranno per il fatto di aver detto la Verità.
Non dovete mai avere paura di ripetere di frequente la Santa Parola di Dio affinché milioni di persone non accettino le menzogne che presto sostituiranno la Mia Santa Dottrina.
Io susciterò da ogni angolo del mondo, molti uomini e donne coraggiosi, che annunceranno la Vera Parola di Dio, così come è scritta nella Sacra Bibbia. Mentre essi consolideranno la Verità, verranno sfidati da parte dei bugiardi, i quali utilizzeranno delle logiche contorte allo scopo di contraddirli. I Miei nemici, armati di argomenti teologici usciranno allo scoperto in gran numero, mettendo a repentaglio la Parola di Dio, nel periodo di tempo che conduce alla Mia Seconda Venuta. Essi saranno fronteggiati da molti dei Miei servitori consacrati fuorviati, i quali sono stati ingannati dal Mio Avversario.
La voce dei Miei nemici griderà fino a quando non diverranno rauchi, a forza di gridare delle oscenità, con un tale odio che si sprigiona da tutti i pori del loro corpo, contro coloro che conducono il Mio Esercito Rimanente. Essi non smetteranno mai di perseguitare i Cristiani, fino al Giorno in cui Io verrò per giudicare. Tutto, allora, sarà silenzioso: essi non emetteranno più alcun suono poiché solo allora si renderanno conto della terribile verità e del fatto che Mi hanno tradito.
Il vostro Gesù

27 Novembre 2014 – La Madre della Salvezza: La falsa chiesa dell’oscurità sarà sterile
Miei cari figli, la falsa chiesa – quella che andrà a sostituire la Chiesa di mio Figlio sulla terra – è stata preparata e tutte le eresie verranno abilmente celate tra i paragrafi del nuovo Messale che sostituirà il vecchio.
La falsa chiesa dell’oscurità sarà costruita per sostituire la vecchia, e sarà seconda solo al terrificante inferno. Tutto quello che adesso é presente nella Chiesa di mio Figlio sarà sostituito da tutto ciò che è nuovo, ma una cosa non cambierà mai: le fondamenta su cui la Chiesa di mio Figlio fu costruita, non si muoveranno poiché sono saldamente piantate in terra. Nessun uomo potrà mai spostarle poiché Dio non lo permetterà.
La chiesa delle tenebre sarà sterile. Non produrrà alcun frutto in quanto sarà costruita su un terreno inquinato. Ogni sorta di eresia scaturirà dalla bocca di coloro che predicheranno dai suoi pulpiti. Diventerà un covo di iniquità e nulla avrà senso in tutto ciò che sarà proclamato dalla voce di coloro che ne vanteranno la grandezza.
Quelli saranno i giorni in cui molti Cristiani, ormai troppo spaventati, troppo stanchi e privi di una reale fede, adoreranno, ma non mio Figlio, bensì l’anticristo, poiché sarà costui che siederà sul trono che essi avranno eretto tra le sue mura.
L’anticristo dominerà non lontano dal luogo in cui mio Figlio costruì la Sua Chiesa e molte persone crederanno che si tratti di Lui in persona, ma sarà questo il loro più grande errore. Chiunque si opporrà a questa chiesa, o troverà da ridire su di essa, sarà deriso e accusato di eresia proprio dai traditori di mio Figlio, i quali saranno essi stessi i più grandi eretici mai infiltratisi nella Chiesa di Dio, fin dal giorno del suo inizio.
Pregate, pregate, pregate che rimanga in piedi un forte esercito di preti di mio Figlio, che non cederà mai davanti alle pressioni che ancora li attendono.
La vostra Madre amata
Madre della Salvezza

27 Novembre 2014 – La gente ha smarrito l’amore nella propria vita perché non Mi venera più
Mia amatissima figlia, nei prossimi anni, gran parte della sofferenza vissuta dagli uomini, sarà quella dello spirito.
La sofferenza spirituale sarà avvertita non solo dai Miei seguaci, i quali rimangono fedeli alla Parola di Dio, ma da tutti gli uomini, a prescindere da quello in cui credono. Satana ed i suoi demoni, dal grado più elevato fino al più basso della gerarchia, vagano per il mondo, diffondendo l’odio tra i figli di Dio. L’odio ha afferrato il genere umano e si può percepire in molti modi. Quando Satana tenta un’anima avvolgendola di odio, lo fa mediante la creazione di un sentimento di gelosia nella persona più vulnerabile, e questo si trasforma presto in odio. L’odio si sta diffondendo e colpisce ogni età.
Lo spirito d’amore e carità, che una volta era presente nel cuore degli uomini, si è indebolito; questo significa che l’amore, il quale un tempo univa insieme comunità, nazioni e paesi, è venuto meno. La gente ha smarrito l’amore nella propria vita perché non Mi venera più. Io, Gesù Cristo, sono stato dimenticato. Le persone sono talmente occupate a trattare questioni mondane che hanno creato, per sé stesse, un’esistenza molto solitaria. Una volta che l’amore non è più presente nella vostra vita, gran parte di voi si inaridisce ed appassisce come una pianta avvizzita.
Dio è Amore e quando l’amore è presente nel mondo, vi è una maggiore armonia e pace. L’opposto dell’amore è l’odio, che viene dal diavolo. Se consentirete all’odio di riempire i vostri cuori, vi avvelenerà interiormente e crescerà come un cancro fino a quando non vi divorerà. L’odio distrugge le vite e crea terribili divisioni. Esso avvelena la vostra anima; crea profonda infelicità nelle anime di coloro che gli permettono di dettare qualsiasi loro azione. L’odio si diffonde da un’anima all’altra molto rapidamente poiché, una volta che ci si impegna in una discussione con una persona piena di odio, esso fa presa su di voi inducendovi ad ascoltare ogni spiegazione fornita allo scopo di giustificarlo.
Una volta che i cristiani, hanno permesso all’odio di infestarli, non devono mai soccombere ad esso facendo uso del Mio Santo Nome, né incitare gli altri ad alcun genere di odio nei confronti di un altro essere umano. Dovete chiederMi di liberare la vostra anima dall’odio, poiché se gli consentirete di prendere in consegna la vostra anima, non vedrete mai il Mio Volto.
Fate uso del tempo che vi è stato concesso, per amarMi di più, dal momento che se voi Mi amerete veramente, questo amore verrà ricambiato; di conseguenza sarete incapaci di prendere parte a qualsiasi tipo di dialogo in cui l’odio è presente.
AmateMi e troverete più facile amare gli altri. Se odiate un’altra persona, voi non Mi conoscete.
Il vostro Gesù

28 Novembre 2014 – Verranno assegnati dei nomi nuovi ai titoli che si riferiscono a Me
Mia amatissima figlia, il mondo si sta preparando per la Mia Seconda Venuta, ma ci sono due entità separate impegnate a preparare il terreno per quel Giorno.
Proprio come faccio Io, Gesù Cristo, che vi preparo per mezzo del Mio Intervento, parimenti, anche Satana prepara il suo esercito. Gran parte della pianificazione è già stata intrapresa ormai da diversi anni da parte dei Miei nemici, i quali nonostante conoscano la Verità, hanno scelto ugualmente di distruggere il Mio Piano di Salvezza. Sono in molti ad essere caduti, tra cui alcuni degli eletti, che si sono dedicati, viceversa all’occulto.
I Miei nemici hanno elaborato molti piani tra i quali, a loro insaputa, il genocidio degli innocenti. Mentre vengono orchestrate molte azioni malvagie contro il genere umano a causa dell’avidità e del desiderio di dominare, il piano più ambizioso si rivelerà quando essi finalmente prenderanno il controllo della Mia Casa.
Sono in corso dei progetti per mettere in ginocchio la Mia Santa Casa mentre sono stati eseguiti tutti i preparativi perché la “bestia” occupi la sua posizione. Per garantire che essa venga acclamata dal mondo intero, è stato messo in atto un piano dettagliato che toccherà tutti gli aspetti della politica mondiale e delle religioni; ma, prima che la bestia venga incoronata e prenda il proprio posto sul suo trono, all’interno della Mia Chiesa, in segreto avranno luogo molti gesti sacrileghi sugli altari. Le Messe nere dilagheranno, fornendo perciò grandi poteri a Satana e alla sua gerarchia. Essi divoreranno tutto ciò che è Santo e faranno di tutto per distruggere il Cristianesimo, attraverso quello che sarà il più grande inganno nella storia della Mia Chiesa sulla terra. Otterranno tutto ciò fingendo di abbracciare il Cristianesimo stesso, ma nulla sarà come sembra, e solo coloro che sono stati benedetti con il Dono del discernimento, capiranno cosa sta realmente accadendo.
Ogni peccato verrà giudicato accettabile. Io, Gesù Cristo, sarò maledetto, ma il Mio Nome verrà utilizzato per legittimare l’accettazione del peccato mortale. Il diavolo, attraverso le sue coorti fedeli, trasformerà al contrario, tutto ciò che viene da Me. Verranno assegnati dei nomi nuovi ai titoli che si riferiscono a Me e a coloro che Mi rappresentano; quelli precedenti saranno sostituiti con altri nuovi, i quali saranno comunicati al mondo dicendo che rappresentano un nuovo, innovativo e attento approccio all’uguaglianza.
I peccati dell’uomo verranno esaltati davanti ai Miei Occhi e posti dinnanzi ai Miei Altari, in gesto di sfida. Sappiate che coloro i quali affermano di venire da Me, se non sostengono la Mia Santa Parola e se rifiutano di proclamare la Verità, sono dei bugiardi. Essi sono degli impostori dai quali Io sarò deriso non solo attraverso semplici parole, azioni e cambiamenti della Santa Dottrina, ma anche mediante dei rituali messi in scena con cura, i quali si svolgeranno sui Miei Altari.
Verrà il giorno in cui Mio Padre interverrà e fermerà questa profanazione finale. I tentativi, da parte dei Miei nemici, di infondere vitalità alle loro nuove cerimonie pagane, saranno inutili. Essi organizzeranno degli eventi sofisticati e divertenti come “culto a Dio”, ma dai quali non verrà alcun bene poiché la Fiamma dello Spirito Santo verrà a mancare; invece, tutto ciò che si vedrà sarà solo del fumo denso di un fuoco che non può ardere: questo è il fumo di Satana ed esso soffocherà i figli di Dio!
Il vostro Gesù

29 Novembre 2014 – Coloro che hanno ceduto il loro diritto di nascita alla bestia, non potranno mai venire dinnanzi a Me
Mia amatissima figlia, è attraverso i deboli, gli indifesi, i dimenticati e gli umili che Io manifesto la Mia Divinità. La Mia Potenza si diffonde attraverso tali anime intimamente partecipi alla Mia Santa Volontà, ed è attraverso di loro, che Io posso portare a termine il Mio Piano per la salvezza dell’umanità.
Nel momento in cui, coloro che sono stati chiamati da Me per proclamare la Mia Santa Parola, vengono sviati dalle opere Sante a causa del peccato di orgoglio, cercano di spiegare la Mia Parola basandosi su un eccessivo rispetto per il proprio intelletto umano. Essi dimenticano che per seguire Me, così come è già stato stabilito, è la Mia Santa Parola a dover essere ascoltata e non il suono della loro voce. A causa del peccato della lussuria costoro metteranno da parte la Mia Parola, cercando di ecclissarMi nel loro ambizioso desiderio di raggiungere la propria glorificazione. Sarà invece attraverso il peccato d’accidia, causato dalla pigrizia, che costoro saranno colpevoli del tradimento finale, quando mancheranno di lealtà verso di Me, per la mancanza di fede e di coraggio.
Così sarà, nel momento ultimo che porta alla Mia Seconda Venuta, quando coloro i quali credono di essere i più degni, i più qualificati, ma che in realtà sono pieni d’orgoglio, si troveranno ad affrontare un amaro rimprovero e cadranno giù. I deboli, gli umili e i senza pretese che vengono considerati persone di poco conto, dai seguaci nella Mia Chiesa, ma che invece si aggrappano alla Verità, saranno avvolti da Me, nel Grande Giorno. Io li chiamerò e li inviterò presso di Me, poiché li radunerò nel Mio Regno ed essi piangeranno lacrime di gioia.
Quindi, raccoglierò tutti coloro che non Mi conoscono, ma che saranno risvegliati dalla Mia Luce – anime buone e dal cuore d’oro – ed Io dirò loro: “Venite qui nel Mio Rifugio”. Poi sarà la volta dei peccatori che hanno commesso delle terribili atrocità, ma che hanno pregato per ottenere la Mia Misericordia; essi saranno chiamati ed Io dirò loro: “Venite, vi perdono per la ragione che voi avete ricercato la riconciliazione”.
Poi, sarà il turno di coloro che Mi hanno tradito, i quali un tempo Mi conoscevano, ma in seguito Mi hanno voltato le spalle; essi verranno ma, non saranno in grado di guardarMi negli Occhi, né cercheranno la Mia Misericordia ed Io dirò loro: “Allontanatevi da Me, non siete degni di entrare nel Mio Regno”.
Infine, sarà il momento di coloro che hanno ceduto il loro diritto di nascita alla bestia; essi non potranno mai venire dinnanzi a Me, poiché saranno gettati nella fornace insieme a tutti quelli che Mi hanno fatto perdere le anime di quanti appartenevano alla Mia Chiesa sulla terra, ma che purtroppo li hanno seguiti ciecamente nel buio della notte.
Allora sarà tutto finito ed, in una frazione di secondo, sarà un nuovo inizio: un nuovo mondo sulla terra com’era stato stabilito che dovesse essere, un mondo senza fine !
Il vostro Gesù

30 Novembre 2014 – La Madre della Salvezza: Agli Angeli di Dio può essere richiesto di pregare per voi, ma mai per concedervi poteri
Miei cari figli, non dovete mai innalzare le preghiere agli angeli di Dio, perché essi sono i Suoi servitori e si adoperano solo per dare Gloria a Dio e fare la Sua Santissima Volontà. La preghiera è un atto di adorazione, per cui, quando voi invocate gli angeli di Dio, presenti al di dentro della Sua Gerarchia Celeste, dev’essere sempre con l’intenzione di chiedere a loro di pregare per voi. Se cercate di comunicare con la Gerarchia Celeste degli Angeli, dev’essere solo per chiedere la loro assistenza e guida, affinché possiate fare la Santissima Volontà di Dio.
Coloro tra voi, che pensano di ricevere dei poteri dagli Angeli di Dio, sono in errore. Il potere dato agli angeli può venire solo da Dio, quindi non ci si deve mai servire di loro come dei sostituti da pregare al posto Suo. Oggigiorno, moltissime anime cercano di comunicare con gli angeli per motivi egoistici e per ottenere dei poteri che non hanno nulla a che vedere con Dio. L’ossessione per gli angeli può condurre ad un terribile malcontento poiché può attirare lo spirito del male, se non si sta attenti.
Tutte le volte che invocate gli angeli di Dio per aiutarvi, occorre sempre benedire voi stessi prima con dell’Acqua Santa e poi richiedere la loro assistenza, nel nome di Gesù Cristo. Se non lo si fa, ma invece si utilizza un qualsiasi oggetto, non associato al Cristianesimo, quando si chiamano gli angeli per ricevere il loro aiuto, questo potrebbe attrarre lo spirito del male nella vostra vita. Una volta che questo accade, é quasi impossibile sradicarlo.
La fissazione di comunicare con gli angeli può portare a dilettarsi con l’occulto. Se questo dovesse accadere, voi attirereste unicamente quegli angeli che furono scacciati dal Cielo dal Mio Celeste Padre. Ora essi, vagano per la terra, a centinaia di migliaia, in cerca di una casa. Le anime che si espongono alla loro influenza possono rapidamente impigliarsi in un mondo spirituale che non viene da Dio. Dal momento in cui voi accoglierete gli inferi, non avrete più pace. Questi angeli caduti vi sedurranno intrappolandovi in una rete d’inganni. Inizialmente voi avvertirete un senso di speranza, in seguito avrete la convinzione di poter controllare tutti gli aspetti della vostra vita con l’aiuto di tali angeli. Alla fine, erroneamente, penserete di avere il pieno controllo del vostro destino. Ogni falsa nozione di pace riempirà la vostra mente ma, subito dopo, voi sentirete una terribile miseria.
Dilettarsi con tali spiriti, che voi ritenete essere angeli di Dio, ma che in realtà non fanno parte del Suo Regno, vi condurrà ad impegnarvi con l’occulto, che vi renderà ciechi alla Verità e distruggerà la vostra anima.
Dio non concede ai Suoi Angeli il permesso di darvi dei doni, poiché questi possono venire solo da Lui. Agli Angeli di Dio può essere richiesto di pregare per voi, ma mai per concedervi dei beni terreni o dei poteri spirituali. Ogni qual volta idolatrate gli angeli per cercare queste cose, voi siete colpevoli di violare il Primo Comandamento di Dio.
La vostra amata Madre

Madre della Salvezza